Caldaia
Caldaia
Speciale

Come scegliere la caldaia a condensazione

Puntare sulla qualità e massima attenzione alla classe energetica

La caldaia a condensazione è davvero ideale per riuscire a coniugare innovazione e sostenibilità ambientale. Questi apparecchi sono davvero perfetti perché ti consentono di risparmiare sui costi della bolletta dell'energia elettrica. Inoltre con il loro uso riesci a migliorare l'efficienza energetica della tua abitazione. Ma come fare a scegliere la migliore caldaia a condensazione? Ci sono diversi elementi che devi tenere presenti. Ma sicuramente, se scegli bene, avrai a disposizione uno strumento fondamentale per la tua abitazione. Vogliamo darti alcuni consigli per aiutarti ad orientarti nella scelta della caldaia a condensazione che potrebbe fare al caso tuo.

Badare alla potenza della caldaia

Se ti rivolgi a Idrocostruzioni.com, potrai scegliere tra una serie di soluzioni che sono adatte alla tua situazione in termini di caldaie. Puoi visionare tantissimi modelli di caldaie a condensazione e così potrai orientarti al meglio nello scegliere la caldaia in base alla sua potenza. Questo elemento è molto importante, perché la potenza della caldaia andrebbe valutata generalmente in base alle dimensioni degli ambienti che l'apparecchio deve riscaldare. In generale la potenza varia da 1,8 a 35 kW. Naturalmente devi considerare non soltanto le dimensioni degli ambienti domestici, ma anche l'isolamento termico di cui può beneficiare l'edificio.

La scelta della qualità dell'impianto

Quando vai a valutare la qualità dell'impianto per l'installazione di una caldaia a condensazione dovresti rifarti soprattutto al criterio di considerare il rapporto qualità-prezzo. Ci sono infatti alcune componenti dell'impianto che sono fondamentali. Per esempio il bruciatore e lo scambiatore sono degli elementi a cui si deve stare molto attenti, perché da essi dipende anche il corretto funzionamento della caldaia e i vantaggi che ne puoi derivare in termini di riscaldamento degli ambienti interni. È importante che le componenti della caldaia siano prodotti certificati. Ne va sicuramente dell'aspetto della sicurezza e del risparmio energetico che puoi ottenere.

L'attenzione nei confronti della classe energetica

Un aspetto fondamentale a cui devi rivolgere la tua attenzione, quando scegli la caldaia a condensazione per la tua abitazione, è quello che riguarda la classe energetica. Scegli sempre una classe energetica ad alte prestazioni. In questo modo otterrai molti vantaggi per quanto riguarda le condizioni di riscaldamento e allo stesso tempo, se scegli una classe elevata, puoi beneficiare delle detrazioni fiscali che derivano dall'accesso all'ecobonus, se la caldaia viene installata nell'ambito degli interventi di ristrutturazione della tua casa.

Le tipologie in base al posizionamento

Tieni conto anche del fatto che ci possono essere due tipi fondamentali di caldaie a condensazione che si differenziano nella posizione che assumono in termini di installazione. Puoi scegliere tra la caldaia a condensazione murale e la caldaia a condensazione a basamento. La prima ha dimensioni più ridotte ed è adeguata per gli ambienti più piccoli. Si monta fissata al muro. La seconda tipologia è ancorata ad una base a terra. Di solito si sceglie la caldaia a basamento se hai bisogno di un apparecchio di maggiore potenza e hai dei grandi ambienti da riscaldare. In ogni caso scegli sempre fra le tue necessità, facendoti magari consigliare da un esperto, da un professionista dell'installazione che sa quale tipo di caldaia può essere più adeguato alle tue esigenze. D'altronde ci sono dei fattori che vanno verificati per la scelta dell'una o dell'altra tipologia. Per esempio, per poter installare la caldaia a condensazione murale, si deve prima effettuare una verifica sul fatto che i muri siano in grado di supportare il peso dell'apparecchio. Un esperto saprà sicuramente consigliarti al meglio, per conciliare gli aspetti tecnici con quelli più funzionali e con la necessità di riscaldare al meglio gli ambienti della tua abitazione, grazie alla qualità che una caldaia a condensazione può metterti a disposizione.
  • Energia
Altri contenuti a tema
Bonus sociali 2020, nuove disposizioni anche per i cittadini di Barletta Bonus sociali 2020, nuove disposizioni anche per i cittadini di Barletta Tempi di rinnovo prolungati, maggiori informazioni sul sito dell'ARERA
Eni lancia la sfida “Digital HR: Innovare per crescere” Eni lancia la sfida “Digital HR: Innovare per crescere” Le persone al centro della call for startup in collaborazione con Cariplo Factory
Azioni Enel: l’analisi di edilbroker.it apre nuovi scenari di investimento Azioni Enel: l’analisi di edilbroker.it apre nuovi scenari di investimento Una buona opportunità per partecipare al mercato dell’energia
Enel Energia Tour fa tappa ad Andria Enel Energia Tour fa tappa ad Andria In collaborazione con Adnkronos
Bonus energia elettrica, gas e idrico: aggiornata la modulistica Bonus energia elettrica, gas e idrico: aggiornata la modulistica Tutti i dettagli per la presentazione delle domande
Anche Barletta venerdì si illuminerà di meno Anche Barletta venerdì si illuminerà di meno Gesto simbolico ma il messaggio del risparmio energetico deve essere rilanciato
1 Pale eoliche in mare tra Barletta e Margherita di Savoia, il PD dice no Pale eoliche in mare tra Barletta e Margherita di Savoia, il PD dice no Le forze politiche della vicina Margherita si oppongono all'installazione di 50 pale eoliche da 150 metri
19 Gasolio "impuro" in Puglia, è allarme sui social Gasolio "impuro" in Puglia, è allarme sui social Giunge la replica dell'Eni dopo la varie segnalazioni diventate virali su Whatsapp
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.