Vigili del Fuoco in via De Nittis
Vigili del Fuoco in via De Nittis
Territorio

Comando vigili del fuoco, FP Cgil parla col prefetto di Barletta

«Abbiamo invitato il prefetto a visitare la caserma»

Richiesto dalla Funzione pubblica Cgil, nel giro di pochi giorni convocato dal Prefetto della Bat. Un incontro si è svolto presso la sede del Palazzo di Governo per discutere dell'annosa questione che riguarda la costruzione della nuova caserma dei Vigili del fuoco che sarà sede del Comando provinciale. Attorno al tavolo si sono seduti il Prefetto della Bat, Maurizio Valiante, il capo di gabinetto, Angelo Caccavone, il comandante dei Vvf della Bat, Domenico De pinto e in rappresentanza della Fp Cgil Bat, la segretaria generale Liana Abbascià, Giuseppe Rizzi e Ruggiero Doronzo.

All'attenzione del Prefetto è stata in via preliminare portata la piena collaborazione da parte dell'organizzazione sindacale al completamento del Comando, senza tralasciare la necessità nell'immediato di risolvere tutte le criticità dell'attuale sede di servizio, affinchè i Vigili del fuoco possano avere una sede idonea in cui operare fino alla consegna della nuova struttura. Inoltre, sul fronte delle risorse umane, la Fp ha rimarcato al Prefetto quanto la mancata assegnazione di personale dirigente e amministrativo sia disfunzionale al funzionamento di una struttura quale la Caserma del Vigili del Fuoco: è infatti indispensabile per una piena agibilità di un comando completare tutti i livelli organizzativi ed agevolare un regolare e complessivo svolgimento delle attività.

"A nostro avviso il punto principale è la sede di servizio attuale che, nell'attesa della nuova, bisogna ristrutturare. Ha molti anni sulle spalle, praticamente 50. Abbiamo rimarcato anche il fatto che tutta la questione gira intorno alla nuova sede, come l'assegnazione degli uomini e dei mezzi utili per il funzionamento di un Comando. Nel frattempo la buona notizia è che almeno è arrivato un funzionario con ruolo direttivo e prossimamente arriveranno tre unità tecnico amministrative. Ulteriore ragione per cui è necessario accelerare sulla costruzione della nuova caserma. Nota negativa è la mancata assegnazione di automezzi nuovi e la sostituzione con automezzi vecchi del nostro parco macchine" riferisce Giuseppe Rizzi, coordinatore dei Vvf della Fp Cgil Bat.

Al Prefetto la Fp Cgil ha sottolineato anche la differenza dello stato dei lavori tra il Comando della Bat e gli altri due di Monza e Fermo che sono praticamente in dirittura di arrivo per quanto riguarda gli uomini, quasi completato il parco automezzi nuovi e ultimate le sedi.

"Abbiamo apprezzato la celerità con cui il Prefetto Valiante ci ha convocati, testimonianza di un interesse concreto finalizzata alla soluzione della questione e più in generale al tema della sicurezza del territorio, è stato un incontro in cui si sono poste le basi per una concreta collaborazione. Abbiamo anche apprezzato le rassicurazioni che il Prefetto ci ha fornito rispetto al fatto che si farà portavoce delle nostre istanze presso gli organi centrali e effettuerà un monitoraggio continuo della vicenda. D'altronde la situazione logistica complessa è stata sottolineata anche dal Comandante De Pinto. Abbiamo concluso, infatti, il nostro incontro invitando il Sig. Prefetto a visitare la caserma alla pari di quanto ha già fatto sul territorio incontrando i Sindaci ed il Presidente della Provincia, interagendo da subito con i livelli istituzionali e con le città e con l'indicazione di aggiornare il tavolo a breve tempo", spiega Liana Abbascià, segretaria generale Fp Cgil Bat.
  • Cgil
  • Vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Auto in fiamme in via Pappalettere Auto in fiamme in via Pappalettere Sul posto i vigili del fuoco
Il colonnello Andrei al comando del gruppo della Bat, Cgil: «Avanti su questa strada per completare la provincia» Il colonnello Andrei al comando del gruppo della Bat, Cgil: «Avanti su questa strada per completare la provincia» Gli auguri di buon lavoro del segretario generale della Cgil Bat, Biagio D'Alberto
1 Fiamme alte e fumo, incendio su una palazzina nel centro di Barletta Fiamme alte e fumo, incendio su una palazzina nel centro di Barletta L'incendio è divampato sul tetto di uno stabile in via San Francesco d'Assisi
Scuola, Cgil Bat: «Riorganizzare gli spazi per partire in sicurezza» Scuola, Cgil Bat: «Riorganizzare gli spazi per partire in sicurezza» Il segretario generale della Cgil D’Alberto e la segretaria della Flc Dell’Olio guardano al modello delle “classi bolla”
La Bat ha un nuovo questore, CGIL: «Il suo arrivo, una necessità tanto attesa» La Bat ha un nuovo questore, CGIL: «Il suo arrivo, una necessità tanto attesa» Biagio D’Alberto: «Ma l’assenza di alcuni uffici provinciali continua a limitare il ruolo di rappresentanza del territorio»
Posti letto in Puglia: «La Bat cenerentola, è il momento di pareggiare i conti» Posti letto in Puglia: «La Bat cenerentola, è il momento di pareggiare i conti» Il segretario generale della Cgil D’Alberto: «L'attuale media pugliese di posti letto è vicina al 3%, mentre la Bat si attesta al 2%»
Danni a vigneto ad Andria, Flai e Cgil Bat: «Solidarietà ad azienda e lavoratori» Danni a vigneto ad Andria, Flai e Cgil Bat: «Solidarietà ad azienda e lavoratori» Intervento dei due segretari generali Gaetano Riglietti e Biagio D’Alberto all’indomani del grave episodio
Coronavirus, Spi Cgil Bat: «Non abbassare la guardia nelle Rsa» Coronavirus, Spi Cgil Bat: «Non abbassare la guardia nelle Rsa» Lettera aperta del segretario generale del sindacato dei pensionati Felice Pelagio: «Nelle strutture sanitarie assistenziali si attui un maggior controllo e monitoraggio»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.