Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Claudio Lasala è stato ucciso da una sola coltellata

Questo pomeriggio si è svolta l'autopsia

Claudio Lasala è stato ucciso da un'unica coltellata all'addome che ha colpito organi vitali causando uno shock emorragico.

È quanto è emerso dall'esame autoptico effettuato dal professor Francesco Introna sul corpo del 24enne ucciso da un fendente dopo un litigio in un bar del centro storico di Barletta, la notte tra il 29 e il 30 ottobre.

Il medico legale ha spiegato che i medici in ospedale hanno effettuato 21 trasfusioni: «È come cambiare tre volte di seguito il sangue», ha sottolineato Introna.

Continuano gli accertamenti per verificare se la ferita sia compatibile con il coltello prelevato dal bar e ora posto sotto sequestro dai carabinieri.

Si tratta di una ferita di "piccole dimensioni".

Dalle indagini è emerso che il coltello è stato pulito con l'amuchina. «Questo renderà le cose più difficili ma non è impossibile - ha commentato Introna all'Ansa - che siano rimaste delle tracce, noi tentiamo».

Per l'omicidio di Lasala sono in carcere il 18enne Ilyas Abid, che avrebbe sferrato la coltellata, e il 20enne Michele Dibenedetto, che avrebbe cominciato a litigare con Lasala nel bar. Rispondono entrambi di omicidio volontario aggravato dai futili motivi.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
In ricordo di Karol, amici e parenti stretti per l'ultimo saluto In ricordo di Karol, amici e parenti stretti per l'ultimo saluto Ieri pomeriggio grande partecipazione alle esequie della 18enne
È venuto a mancare Pasquale Vurro, il re dei concerti È venuto a mancare Pasquale Vurro, il re dei concerti Addio all’imprenditore di Minervino Murge: con la sua agenzia ha organizzato tanti grandi eventi musicali in Puglia
Addio alla signora Maria Straniero, portò il suo sorriso e i suoi racconti al Maurizio Costanzo Show Addio alla signora Maria Straniero, portò il suo sorriso e i suoi racconti al Maurizio Costanzo Show Raccontò il "come eravamo" di Trani e Barletta con ironia e tanta simpatia
Con l'amore per la Disfida di Barletta: è scomparso Gino Vitrani Con l'amore per la Disfida di Barletta: è scomparso Gino Vitrani Aveva animato tante iniziative legate alla rievocazione. Oggi i funerali
1 Lutto nel commercio barlettano, ci lascia Maria Tupputi Lutto nel commercio barlettano, ci lascia Maria Tupputi La titolare della boutique Asselta si è spenta all'età di 72anni
1 Morte Berlusconi, il cordoglio dei politici del territorio Morte Berlusconi, il cordoglio dei politici del territorio «Amava molto la nostra regione e non aveva mai fatto mancare la sua vicinanza a questa terra»
Padre Michelangelo Lattanzio è entrato nella Casa del Padre Padre Michelangelo Lattanzio è entrato nella Casa del Padre Oggi i funerali presso la Parrocchia dell'Immacolata
Ci lascia Nietta Borgia, il cordoglio del sindaco Ci lascia Nietta Borgia, il cordoglio del sindaco "Uno dei simboli più passionali della barlettanità"
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.