Scuola D’Azeglio
Scuola D’Azeglio
Associazioni

Cittadella del volontariato di Barletta, «positivo l'incontro col sindaco»

Domani una nuova assemblea pubblica

«Lo scorso martedì 11 giugno, alle ore 9:30, presso il Palazzo di Città, si è tenuto il programmato incontro tra il Sindaco di Barletta, Mino Cannito, e la delegazione delle associazioni promotrici del progetto della Cittadella del Volontariato.

Nel corso dell'incontro è stato illustrato il progetto della "Cittadella del Volontariato" di cui si propone la realizzazione presso i piani seminterrati dell'edificio che ospita la scuola elementare Massimo D'Azeglio. Abbiamo spiegato al Sindaco che questo luogo è stato preferito ad altri poiché per la sua posizione nel centro cittadino, per le sue caratteristiche e per le sue dimensioni meglio si presterebbe ad accogliere tutte le associazioni e a diventare "la Cittadella del Volontariato": un luogo per l'intera comunità, soprattutto per le sue fasce più deboli, uno spazio di socializzazione per la condivisione di progetti e valori comuni al servizio dell'intero territorio.

Il progetto è pubblico, è il frutto dell'elaborazione collettiva ed è accessibile qui. Si tratta di una prima stesura, così come abbiamo evidenziato al Sindaco, di una piattaforma di partenza, accompagnata dalla garanzia, da parte nostra, della massima collaborazione, del pagamento delle varie utenze e dell' assunzione di responsabilità con l'accensione di opportune polizze assicurative, così come precisato nel progetto medesimo.

Il Sindaco ha mostrato molto interesse e apprezzamento sia per il progetto che per le finalità mutualistiche, e, all'esito di un confronto schietto e sincero tra tutti presenti ha espresso disponibilità a proseguire questo percorso nel rispetto di precise, condivisibili, condizioni.

Sul contenuto di questo incontro verterà la terza assemblea delle rete delle associazioni che come da autoconvocazione si terrà domenica, 16/06, alle ore 17:00, presso la sede dell'Ambulatorio popolare di Barletta in via d'Abundo n. 24.

La realizzazione di questo progetto è circoscritta a tutte le associazioni operanti sul territorio comunale destinate a rientrare tra gli enti del Terzo settore ai sensi dell'art. 4 del D. Lgs 3.7.2017 n. 117 e s.m.i., recante, appunto, il Codice del Terzo settore. Si tratta, quindi, di organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, incluse le cooperative sociali e le associazioni, riconosciute o non riconosciute, anche in fase di costituzione, che, senza scopo di lucro, perseguono le finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale indicate nell'art. 5 del Codice predetto.

A questi enti è rivolto il nostro appello a partecipare a questo progetto collettivo. Infatti, l'adesione a queste rete è aperta e tale sempre resterà. Di seguito le associazioni e le organizzazioni di volontariato e mutualismo che hanno già aderito al progetto, con l'auspicio che altre ancora decidano di farlo. L'invito è a condividere questo progetto e a partecipare alla prossima assemblea di domenica 16 giugno. Insieme, questa volta, possiamo davvero farcela».

Ambulatorio popolare di Barletta OdV - Cosimo D. Matteucci
Barletta sui pedali - Carmine Dellaquila
Fra storia e natura - Enrica Cinzia d'Auria
Gran Concerto Bandistico Città di Barletta - Petruzzelli Savino, Alessandro Ragno
Se non ora, quando? - Giuliana Damato Annabella Corsini
ENS Barletta - Davide Dimatteo
Associazione Beni Comuni - Gigi Cappabianca
"Ctg Leontine" - Antonella Edvige Larosa
"Annuciteve a seggie" - Giovanni Ferrini Tobia Dimonte
Dico No! Barbara Fortunato
Volontari Save the Children Barletta-Andria-TraniMartina Dibenedetto Anna Rosa Cianci
Artisticamente Maristella Capozza
Wolakota Ugo Brugo Barletta
APS cooltour Giuseppe Beep Fascilla
#vivimisenzapaura Ruggiero Lasala
A.L.M.A. Onlus Sarcina Anna
Forum Salute & Ambiente Sandra Parente
Associazione Mirabilia Onlus Licia Divincenzo
FIDAS Sez Barletta donatori sangue Savio Soldano
Centro per la famiglia - Grazia Corcella
Osservatorio Giulia e Rossella Centro Antiviolenza Onlus I.S. - Laura Pasquino
ARGES Onlus - Ester Alfarano
Associazione Nazionale Carabinieri di Barletta -Salvatore Barile
ANGSA BAT - Francesco Delvecchio
Guardie zoofile Oipa Italia per la prov. BAT, Coordinatore Luca Capasso
Touring Club Italiano, Luciana Doronzo
AUFIDUS - Associazione d'Informazione TuristicaMichele Cantatore
  • Volontariato
  • scuola "Massimo d'Azeglio"
Altri contenuti a tema
Donna colta da malore, i volontari ANPS di Barletta le salvano la vita Donna colta da malore, i volontari ANPS di Barletta le salvano la vita La 46enne è stata colpita probabilmente da un infarto durante il concerto del rapper Guè Pequeno
Cittadella del volontariato di Barletta, il progetto si concretizza Cittadella del volontariato di Barletta, il progetto si concretizza Oggi un incontro tra le associazioni barlettane e il sindaco Cannito
Il camper “Down Tour” arriva a Barletta Il camper “Down Tour” arriva a Barletta I ragazzi parleranno della sindrome, nonché dei progressi fatti in questi anni
L’Albero della vita, un esempio virtuoso per la città di Barletta L’Albero della vita, un esempio virtuoso per la città di Barletta L'associazione ha voluto presentare un bilancio sociale: attività svolte e costi sostenuti
“RestituiAMO il sociale”, una tavola rotonda per L’Albero della Vita “RestituiAMO il sociale”, una tavola rotonda per L’Albero della Vita I volontari vogliono restituire quanto ricevuto e realizzato grazie a tutti coloro i quali hanno donato
Cittadella del volontariato di Barletta nei seminterrati della scuola D'Azeglio: c'è il progetto Cittadella del volontariato di Barletta nei seminterrati della scuola D'Azeglio: c'è il progetto Le associazioni hanno richiesto un incontro col sindaco
“Il tempo libero come risorsa”: due assemblee per l’Istituto Archimede di Barletta “Il tempo libero come risorsa”: due assemblee per l’Istituto Archimede di Barletta I ragazzi ascolteranno la testimonianza di alcuni volontari del mondo dell’associazionismo
3 Il volontariato di Barletta chiede i seminterrati della scuola D’Azeglio Il volontariato di Barletta chiede i seminterrati della scuola D’Azeglio Oggi si terrà un'assemblea per preparare il progetto da proporre al Comune di Barletta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.