Eraclio Cantiere
Eraclio Cantiere
La città

Check-up per Eraclio, nuovi studi per il Colosso di Barletta

Indagini su terre di fusioni presenti all'interno della statua

La statua di Eraclio torna ad essere oggetto di studi dopo i lavori di manutenzione e conservazione, terminati nel marzo 2015, effettuati sotto l'alta sorveglianza della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia, la Soprintendenza Belle Arti e paesaggio per le province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia, con la collaborazione dell'Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Roma.

I lavori, durati circa un anno, avevano accertato la presenza all'interno della statua di possibili terre di fusione, le cui analisi risultano fondamentali per tentare di stabilire la datazione del manufatto bronzeo. L'Amministrazione, quindi, ha affidato al Laboratorio di Archeometria, Dipartimento di Scienza dei materiali, dell'Università di Milano "Bicocca" ulteriori indagini sulle terre di fusione con il prelievo di cinque campioni che sarà eseguito dai tecnici con prove di termoluminescenza dell'anima di fusione martedì 11 ottobre 2016 previa misura della radioattività ambientale.

Si tratta di un'ulteriore impegno volto alla valorizzazione di uno dei simboli della città dopo il recente intervento di manutenzione, verifica e controllo della statua e della sua struttura interna effettuato a distanza di oltre trent'anni dall'ultimo restauro. Tutti i rilievi, le diagnosi e le prove svolte andranno a formare un database da implementare di volta in volta per la verifica scientifica dei metodi di conservazione e manutenzione della statua bronzea.
  • Eraclio
Altri contenuti a tema
Mascherina sul colosso di Barletta: arte o gesto da condannare? Mascherina sul colosso di Barletta: arte o gesto da condannare? «Occorre tutelare la statua», una lettera a difesa di Arè
5 Barletta e la follia da quarantena: c'è anche il porno di condominio... Barletta e la follia da quarantena: c'è anche il porno di condominio... Il barlettano non regge l'isolamento: canta Gino Pastore dai balconi e polemizza sulla mascherina ad Eraclio
Il colosso di Barletta su Striscia la Notizia: il servizio di Philippe Daverio Il colosso di Barletta su Striscia la Notizia: il servizio di Philippe Daverio «È un pezzo da grande museo ed è qui gratis»
1 Pulizia straordinaria per Eraclio e il canale in via Scuro a Barletta Pulizia straordinaria per Eraclio e il canale in via Scuro a Barletta Nel canale si erano accumulati rifiuti di ogni genere abbandonati illecitamente
Identikit completato: il colosso Eraclio ha circa 1600 anni Identikit completato: il colosso Eraclio ha circa 1600 anni A stabilirlo l'Università degli studi Bicocca di Milano
Sotto esame di laboratorio la vera età del Colosso di Barletta Sotto esame di laboratorio la vera età del Colosso di Barletta Entro marzo sarà svelato dalla scienza il mistero di secoli
Eraclio vorrebbe andare... in fondo al mar Eraclio vorrebbe andare... in fondo al mar "Porto Arè con me", il barlettano Antonio Binetti spiega il suo sogno
Eseguito un nuovo campionamento sulla statua di Eraclio Eseguito un nuovo campionamento sulla statua di Eraclio Il Colosso sotto osservazione: presto sapremo la sua vera età
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.