Visita di Caselli a Barletta
Visita di Caselli a Barletta
La città

Cannito accoglie l'ex procuratore Gian Carlo Caselli a Barletta

La conferenza "La legalità come fondamento dell'impegno civile" uno degli appuntamenti de "I Dialoghi di Trani"

Il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, ha accolto ieri mattina il dottor Gian Carlo Caselli, in città per uno degli appuntamenti de "I Dialoghi di Trani", che si è tenuto nella Sala Rossa del Castello Svevo, dal titolo "La legalità come fondamento dell'impegno civile".

L'ex procuratore di Palermo, che nella sua lunga carriera cominciata a Torino, fra le altre cose, ha condotto inchieste sul terrorismo, la mafia e la criminalità organizzata transnazionale nell'ambito di un organismo europeo a ciò deputato, è giunto a Barletta insieme a sua moglie e ha tenuto la sua lezione ad una platea di studenti e cittadini.

«E' un onore averla nella nostra città e poterle manifestare personalmente la riconoscenza – ha detto Cannito - per quello che ha fatto per il nostro paese e per il nostro stato, per i suoi sacrifici e quelli della sua famiglia, per essersi speso totalmente per i principi di giustizia e legalità». «Quegli stessi principi – ha aggiunto il primo cittadino – guidano e ispirano la nostra azione amministrativa, in ogni singolo atto, perché i cittadini ci hanno affidato un compito e io sento l'imperativo categorico di assolverlo nel solo modo possibile, con assoluta trasparenza e onestà e nel rispetto delle leggi, così da prevenire qualsiasi rischio di illegalità, confortati dai principi di solidarietà, rispetto della diversità e rifiuto delle discriminazioni».
  • Sala Rossa
  • Cosimo Cannito
  • Legalità
Altri contenuti a tema
1 Il gruppo consiliare PD attacca Cannito: «Solo presenze mediatiche» Il gruppo consiliare PD attacca Cannito: «Solo presenze mediatiche» Critiche ad amministrazione e giunta, «persino il consiglio comunale si blocca»
1 Il sindaco Cannito replica: «Presidente Emiliano, La invito a fare i nomi» Il sindaco Cannito replica: «Presidente Emiliano, La invito a fare i nomi» La risposta dopo aver ascoltato le dichiarazioni pubbliche di ieri sera
13 Stadio Puttilli, «una priorità dell’amministrazione è aumentare la capienza dello stadio» Stadio Puttilli, «una priorità dell’amministrazione è aumentare la capienza dello stadio» Il sindaco Cannito: «Vedere la gioia dei tifosi finalmente riuniti nella propria casa ha innescato in me un sentimento di vera soddisfazione»
Inizia il nuovo anno scolastico, gli auguri del sindaco Inizia il nuovo anno scolastico, gli auguri del sindaco «Come Amministrazione saremo sempre vicini al mondo della scuola»
1 «Sindaco Cannito i voti li hai avuti, è tempo di usarli per i cambiamenti epocali» «Sindaco Cannito i voti li hai avuti, è tempo di usarli per i cambiamenti epocali» Dargenio: «Non è tempo di consigli comunali lunghi, prolissi e tediosi»
Il neo prefetto Riflesso incontra il sindaco Cannito Il neo prefetto Riflesso incontra il sindaco Cannito Visita istituzionale a Palazzo di Città
19 Il sindaco Cannito sul Jova Beach: «Evento che resterà scolpito nei nostri occhi» Il sindaco Cannito sul Jova Beach: «Evento che resterà scolpito nei nostri occhi» I ringraziamenti del primo cittadino
3 Antonello Damato sulle dimissioni di Gianfrancesco: «Non appare un auspicio particolarmente roseo» Antonello Damato sulle dimissioni di Gianfrancesco: «Non appare un auspicio particolarmente roseo» «La Città è in attesa di governo e il treno deve partire»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.