Coperture contro il sole nel rifugio comunale per cani
Coperture contro il sole nel rifugio comunale per cani
La città

Canile di Barletta, installate le coperture per riparare i cani dal sole

Predisposti 360mq di copertura nel rifugio. L'appello di Cianci, amministratore Bar.S.A.: «Adottate!»

«Finalmente miglioriamo le condizioni di vita degli ospiti del rifugio, i nostri piccoli amici a quattro zampe. Predisposti 360mq di copertura per garantire ombra e refrigerio». Commenta così non appena ricevuta conferma di tale intervento l'amministratore unico di Bar.S.A. avv. Michele Cianci, a seguito dell'attività di manutenzione straordinaria eseguita proprio da Bar.S.A. S.p.A. su indicazione e impulso dell'amministrazione comunale.

Sono state, infatti, ampliate le zone d'ombra all'interno della struttura mediante la posa di teli ombreggianti nella zona a libera stabulazione portando a 360 metri quadri la zona in ombra anche a contenimento delle eccezionali condizioni climatiche che hanno investito l'Italia, difficili da gestire per i cani come per gli esseri umani.

«A margine di una serie di accorgimenti per migliorare il benessere degli ospiti del rifugio – precisa Cianci - ho inteso fortemente perorare questa particolare soluzione. Il rifugio non è una zona di cui dimenticarsi ma un luogo del cuore, pieno di ospiti bisognosi d'affetto. È un dispiacere grande pensare alla sofferenza che il caldo possa arrecare loro, stiamo cercando di operare in tal senso facendo tutto il possibile».

Il lavoro ultimato dunque permetterà una maggiore vivibilità anche nelle ore più calde, con l'invito sempre valido a poter visitare il rifugio negli orari preposti. «Evitare la disidratazione dei nostri amici non è un intervento banale – conclude Cianci – ma non dimentichiamo il vero fine. Qui non ci sono giocattoli per bimbi, qui ci sono esseri viventi bisognosi d'amore e in grado di restituire quello che ricevono moltiplicato per cento. Approfittatene per una visita e se i loro occhi vi colpiscono nell'anima, con tanta sensibilità adottate, adottate, adottate».

Tali interventi arrivano dopo l'invito formulato dall'Enpa a prendere provvedimenti in questo senso, subito recepiti da Amministrazione e Bar.S.A. S.p.A..
  • Bar.S.A.
  • Canile
Altri contenuti a tema
4 Giuseppe, ingegnere "netturbino": a Barletta le telecamere RAI di Agorà Giuseppe, ingegnere "netturbino": a Barletta le telecamere RAI di Agorà Intervistato l'operatore della Bar.S.A. «Non ho mai pensato di chiedere il reddito di cittadinanza, il lavoro è dignità»
«Bar.S.A. senza timoniere né timone», la nota della FP Cgil Bat «Bar.S.A. senza timoniere né timone», la nota della FP Cgil Bat Il sindacato afferma: «Siamo fortemente preoccupati anche dei troppi silenzi della politica cittadina»
1 Bar.S.A., rigettato il ricorso dell’ex amministratore Cianci Bar.S.A., rigettato il ricorso dell’ex amministratore Cianci L’avvocato barlettano rimane ai domiciliari: prosegue la diatriba politica sulla guida della municipalizzata
Bar.S.A.: «Nessun problema a Barletta a seguito di problematiche della discarica di Conversano» Bar.S.A.: «Nessun problema a Barletta a seguito di problematiche della discarica di Conversano» «La situazione appare del tutto sotto controllo»
1 Cittadini improvvisano un faló, interviene Bar.S.A. Cittadini improvvisano un faló, interviene Bar.S.A. “State togliendo il sorriso ai bambini”
Raccolta rifiuti “porta a porta” attiva per la festivita’ dell’Immacolata Raccolta rifiuti “porta a porta” attiva per la festivita’ dell’Immacolata Il servizio sarà eseguito regolarmente
Raccolta differenziata, dal 19 dicembre distribuzione buste 2023 Raccolta differenziata, dal 19 dicembre distribuzione buste 2023 Servizio attivo al Centro di raccolta del Parco degli Ulivi
1 Facility management, prorogato fino al 31 marzo 2023 l'affidamento a Bar.s.a. Facility management, prorogato fino al 31 marzo 2023 l'affidamento a Bar.s.a. Provvedimento della Giunta, in attesa di rinnovo del contratto la partecipata continuerà a curare manutenzione e servizi in città
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.