Cosimo Cannito. <span>Foto Cosimo Campanella</span>
Cosimo Cannito. Foto Cosimo Campanella
La città

Canale H e Premente, Cannito: «Avviata una grande opera per città, che si chiama futuro»

«Interventi ai quali l’Amministrazione comunale e io in prima persona abbiamo lavorato sin da quando ci siamo insediati e lo abbiamo fatto senza tregua»

«Abbiamo segnato la svolta e siamo orgogliosi di essere stati gli artefici, pazienti e laboriosi, testardi e volitivi, di quello che sarà per la nostra città un grande passo in avanti».

Con queste parole il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, commenta l'approvazione di ieri in Consiglio comunale dei progetti definitivi di due importanti opere pubbliche, una riguardante il Canale H, con la realizzazione di un impianto per il trattamento delle acque di prima pioggia, finanziata con 2.200.000 euro; e l'altra riguardante il risanamento degli scarichi a mare, con la realizzazione di una nuova premente, ben 5.000 metri di nuove condotte di fognatura per potenziare l'attuale rete di raccolta dei reflui urbani nella zona del lungomare di Ponente, per risolvere i problemi che si verificano soprattutto in caso di forti piogge che causano un sovraccarico delle condotte con conseguenti sversamenti sulla strada e a mare, finanziata con 3.566.000 euro. Per entrambe le opere sono state adottate anche le rispettive varianti urbanistiche.

«Si tratta di interventi ai quali l'Amministrazione comunale e io in prima persona abbiamo lavorato sin da quando ci siamo insediati e lo abbiamo fatto senza tregua», ha spiegato il sindaco. «É stato difficilissimo, soprattutto sul Canale H - ha spiegato il primo cittadino - e in alcuni momenti sembrava quasi che tutto sarebbe stato perduto, un'avventura piena di imprevisti e insidie burocratiche, è stato davvero durissimo affrontare il percorso che ci ha portato all'approvazione di ieri, ma non potevamo mollare perché si tratta di opere strategiche per la città».

Per questo riguarda la nuova premente ieri sera in Consiglio comunale sono intervenuti anche per AQP il responsabile della struttura territoriale della Bat, ingegnere Girolamo Vitucci, e la responsabile del procedimento, ingegnere Francesca Fresa, i quali hanno illustrato l'intervento e le sue ricadute positive sul fronte infrastrutturale, igienico e ambientale.

«Ringrazio gli ingegneri per la grande disponibilità mostrata - ha proseguito Cannito - ma soprattutto ringrazio i consiglieri comunali, fra i quali quelli del Movimento 5 Stelle, che con il loro voto hanno consentito l'approvazione dei provvedimenti».

«Questo vuol dire operare per la città, questo vuol dire avere senso di responsabilità e lavorare al servizio e nell'interesse dei cittadini e operare in loro rappresentanza. Ieri - ha concluso il sindaco - abbiamo avviato una grande opera per Barletta, che si chiama futuro».
  • Cosimo Cannito
  • canale H
Altri contenuti a tema
1 Il ricordo e il cordoglio del sindaco Cannito per la scomparsa di Vincenzo Desario Il ricordo e il cordoglio del sindaco Cannito per la scomparsa di Vincenzo Desario «Grazie a una sua donazione sono riuscito ad avviare il processo di informatizzazione del Pronto Soccorso di Barletta»
Piena solidarietà del Consiglio comunale al sindaco Cannito: «Un gesto molto grave» Piena solidarietà del Consiglio comunale al sindaco Cannito: «Un gesto molto grave» La nota del presidente Dicataldo e dei capigruppo del Consiglio comunale di Barletta
1 Messaggi di odio al sindaco, Cianci: «Nessuno può capire la sofferenza di chi dirige la città» Messaggi di odio al sindaco, Cianci: «Nessuno può capire la sofferenza di chi dirige la città» L'amministratore unico di Bar.S.A. esprime piena solidarietà per Cannito
5 «Apri il cimitero»: fiorai contro il sindaco di Barletta, ma la protesta sfugge di mano «Apri il cimitero»: fiorai contro il sindaco di Barletta, ma la protesta sfugge di mano Messaggi di odio rivolti al primo cittadino, solidarietà sui social
5 Luminarie natalizie, Cannito: «Una polemica ingiusta» Luminarie natalizie, Cannito: «Una polemica ingiusta» Il primo cittadino: «Il Comune di Barletta sarà destinatario di circa 850.000 euro di fondi governativi per i Buoni Spesa»
1 Canale H e Premente Barletta, il Consiglio comunale approva varianti e progetti esecutivi Canale H e Premente Barletta, il Consiglio comunale approva varianti e progetti esecutivi Il sindaco Cannito: «Un risultato che la città attende da circa 40 anni»
2 I sindaci incontrano Boccia, Cannito: «Il contagio sta aumentando, inutile illuderci» I sindaci incontrano Boccia, Cannito: «Il contagio sta aumentando, inutile illuderci» Il Ministro per gli Affari regionali: «Sarà un Natale diverso, l'obiettivo è ripartire a gennaio evitando la terza ondata»
3 «Partito Democratico - Cannito: accordo fatto» «Partito Democratico - Cannito: accordo fatto» La nota critica a firma delle segreterie provinciali di Forza Italia e Lega per Salvini Premier
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.