Emilia
Emilia
La città

Buone notizie per Emilia: «Da oggi vi domando di pregare per me»

«Sembrerebbe che le buone notizie stiano cominciando ad arrivare. Ancora nessuna certezza ma vi terrò aggiornati»

«Buongiorno a tutti! Sono troppo felice di comunicarvi che la raccolta fondi ha raggiunto livelli inaspettati, per cui mi sento in dovere di interromperla (augurando a me stessa di non doverla mai più riaprire, mai più) - sono queste le parole di Emilia, la giovane mamma barlettana che sta lottando contro un sarcoma triplo negativo mammario metastatico».

«I miei grazie non saranno mai abbastanza... E le mie lacrime di gioia non smetteranno di scendere per un bel pò. Ne sono sicura. A questo punto non vi chiedo più denaro, ma preghiere perché sembrerebbe che le buone notizie stiano cominciando ad arrivare. Ancora nessuna certezza, ma, come sempre, vi terrò aggiornati». La redazione di BarlettaViva si stringe attorno alla famiglia di Emilia per augurarle un grande in bocca al lupo.
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Emilia continua a lottare: «Ti voglio bene Barletta» Emilia continua a lottare: «Ti voglio bene Barletta» «Sono molto fiduciosa, nella terapia e nell'aiuto di Dio»
4 La storia di Emilia continua: «Oggi mi dimettono dall'ospedale» La storia di Emilia continua: «Oggi mi dimettono dall'ospedale» La giovane mamma di Barletta ha dovuto subire un intervento chirurgico urgente
Solidarietà alle popolazioni kurde, Cannito incontra Yilmaz Orkan Solidarietà alle popolazioni kurde, Cannito incontra Yilmaz Orkan Questa mattina, l'incontro fra il sindaco Cosimo Cannito e il coordinatore dell’Ufficio di informazione del Kurdistan in Italia
Panifici e supermercati di Barletta, ascoltate l'appello dell'Ambulatorio popolare Panifici e supermercati di Barletta, ascoltate l'appello dell'Ambulatorio popolare Il presidente Matteucci invita ad aderire alla raccolta alimentare: «La povertà a Barletta è tanta»
“Tutti per Emi”: a Barletta il torneo di calcio per la raccolta fondi “Tutti per Emi”: a Barletta il torneo di calcio per la raccolta fondi Una serata di sport, intrattenimento e musica per sostenere Emilia Lacerenza
Solidarietà per Emilia, potrà iniziare le visite all'estero Solidarietà per Emilia, potrà iniziare le visite all'estero «Il "mostro" corre veloce, ma io sono più veloce di lui»
Barletta 1922, il calcio è al fianco di Emilia Barletta 1922, il calcio è al fianco di Emilia Gli incassi dei biglietti saranno totalmente devoluti alla causa di Emilia Lacerenza
Tutti insieme per Emilia: la raccolta fondi per le cure della giovane mamma Tutti insieme per Emilia: la raccolta fondi per le cure della giovane mamma Emilia: «È indescrivibile tutto ciò, adesso so che non posso arrendermi»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.