Braille
Braille
Servizi sociali

Braille, a Barletta un corso di lettura e scrittura per i docenti

Il percorso formativo di 60 ore è rimborsabile con la Carta del Docente

La legge 107/15, meglio conosciuta come "La Buona Scuola" prevede per tutti i docenti l'obbligo di formazione in servizio, il cosiddetto aggiornamento professionale. Come recita il comma 124 della suddetta legge, "Nell'ambito degli adempimenti connessi alla funzione docente, la formazione in servizio dei docenti di ruolo è obbligatoria, permanente e strutturale". La legge prevede per i docenti di ruolo l'assegnazione di una Carta elettronica personale dell'importo annuo di 500,00 €. L'obiettivo è quello di "responsabilizzare il docente, e di rafforzarne la professionalità in termini di conoscenze, competenze disciplinari e trasversali…" (nota Miur prot. 15219/15 ottobre 2015). "Al fine di sostenere la formazione continua dei docenti e di valorizzarne le competenze professionali" (comma 121).

In relazione a ciò, l'Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R.) Sezione Provinciale BAT in collaborazione con la sezione BAT dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, organizza un corso di formazione di lettura e scrittura Braille e sviluppo logico-matematico, con percorso formativo di 60 ore complessive rimborsabile con la Carta del Docente (500,00 € per la scuola).

Il Corso, della durata complessiva di 60 ore, si terrà presso la sede dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti BAT sita in Via Pappalettere n.42 a Barletta e si articolerà in tre distinti moduli: Il primo modulo (di 4 ore) si incentrerà sugli aspetti generali della minorazione visiva; il secondo modulo (di 36 ore) si incentrerà sull'apprendimento della letto-scrittura Braille; Il terzo modulo (di 20 ore) affronterà le problematiche dell'educazione logico-matematica.
Al termine del corso verrà rilasciato l'attestato di partecipazione, a condizione che sia stato raggiunto il 75% delle presenze sul totale delle ore di lezione

Ricordiamo che L'IRIFOR ONLUS è l'Istituto Nazionale di Formazione, Ricerca e Riabilitazione per la disabilità visiva, istituito il 22 febbraio 1991 dall'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione (MIUR) quale ente di riferimento per la formazione ai docenti sulle tematiche della tiflodidattica ed iscritto all'Anagrafe Nazionale degli Enti di Ricerca, in particolare l'I.Ri.Fo.R. è:
  • Accreditato presso il Ministero dell'Istruzione, della Università e della Ricerca per l'erogazione di formazione al personale della scuola (D.M. 177/2000).
  • Accreditato come test center AICA per la Patente Europea del Computer per la sua sede di Roma, Viale Parioli 55 ed è capofila di una rete di test center costituiti presso le proprie strutture territoriali.
  • Iscritto all'Anagrafe Nazionale degli Enti di Ricerca con il codice 118913F.
  • Certificazione di Qualità ISO 9001:2000 (Vision 2000) per la "Progettazione ed erogazione di servizi di formazione destinatati ai minorati della vista, agli operatori del settore ed ai formatori e par la "Progettazione ed erogazione di servizi di reinserimento destinati ai minorati della vista" (EA 37, 35).
  • Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (D.lgs. 4.12.1997 n. 460.
  • Socio effettivo dell'UNI: Ente Italiano per la Qualità.
  • Advisory Committee del W3C.
In allegato il bando del corso e la domanda di iscrizione. Per qualsiasi altra informazione rivolgersi al numero telefonico 0883390704 o alla mail uicbt@uiciechi.it.
  • Braille
  • Corsi di formazione
Altri contenuti a tema
“La Roma che vogliamo”. Nel progetto di riqualificazione della Capitale anche Musa Formazione “La Roma che vogliamo”. Nel progetto di riqualificazione della Capitale anche Musa Formazione Riccardo Campana: «Un esempio che potremmo clonare in altre città»
Sicurezza luoghi di lavoro, Fenimprese forma gli studenti del “Nervi” di Barletta Sicurezza luoghi di lavoro, Fenimprese forma gli studenti del “Nervi” di Barletta Al via domani la due giorni di corsi
In scadenza il Bonus credito d’imposta per la Formazione 4.0 In scadenza il Bonus credito d’imposta per la Formazione 4.0 Ultime settimane di accesso agli incentivi del Ministero dello Sviluppo Economico
Diventare magistrato: raggiungi il tuo obiettivo con Formazione Giuridica Diventare magistrato: raggiungi il tuo obiettivo con Formazione Giuridica Una preparazione completa per affrontare le prove
Progetti PON Inclusione a Barletta, consegnati gli attestati Progetti PON Inclusione a Barletta, consegnati gli attestati Per i corsisti un percorso di crescita professionale e umana
Arboricoltura, terminata la prima giornata di formazione per gli addetti Bar.S.A. Arboricoltura, terminata la prima giornata di formazione per gli addetti Bar.S.A. Attività pratiche presso i giardini De Nittis e il Castello, Cianci: «Maggiore professionalità ai nostri operatori»
Rilancio delle Imprese e alternanza scuola lavoro Rilancio delle Imprese e alternanza scuola lavoro Un corso dedicato al web marketing per favorire la digitalizzazione delle imprese
Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Il corso di istruzione e formazione "Operatore del Benessere" ha una durata triennale per un totale di 3200 ore, ed è totalmente gratuito
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.