Raccolta rifiuti
Raccolta rifiuti
La città

Barletta presente alla Settimana Europea Riduzione Rifiuti

L'evento sarà inaugurato il 17 novembre presso la Sala Rossa del Castello Svevo

In primo piano dal 17 al 25 novembre 2018 la decima edizione della SERR, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che quest'anno avrà come tema "I rifiuti pericolosi", per imparare a conoscerli, smaltirli e ridurli anche quando, non di rado, sono presenti nelle nostre case. L'Amministrazione comunale aderisce all'iniziativa in collaborazione con ScartOff, la locale Associazione culturale che dal 2013 ne sostiene gli obiettivi. Due gli appuntamenti a Barletta.

Si inizia sabato 17 novembre, alle ore 9 nella Sala Rossa del Castello con il convegno "Il miglior rifiuto è quello non prodotto", che puntando a dar risalto ai processi produttivi virtuosi e ai percorsi di economia circolare introdurrà la nuova disciplina dei sottoprodotti, il D.M. 13 ottobre 2016, n. 264. L'incontro/dibattito vedrà protagoniste le aziende che hanno scelto di dare una seconda vita al loro scarto, destinando al riuso gli sfridi di lavorazione. L'argomento sarà approfondito dai relatori, esperti del settore, che sensibilizzeranno la platea sulla creazione di un centro di riuso e di stoccaggio delle materie riutilizzabili. Quest'azione parte dall'impegno quotidiano sul territorio dell'eco-bottega, vincitrice del Bando Regionale "Principi Attivi" 2012 e iscritta all'elenco dei Sottoprodotti della Camera di Commercio di Bari.

Il programma del convegno, dopo i saluti istituzionali del sindaco di Barletta, Cosimo Damiano Cannito, dell'Assessore comunale all'Ambiente, Ruggiero Passero, del Presidente della Camera di Commercio di Bari, Alessandro Ambrosi e del Presidente del Future Center Barletta, Francesco Divenuto, prevede l'introduzione ai lavori a cura di Michelina Rociola, Presidente dell'Associazione ScartOff Barletta, seguita dagli interventi del Consulente dell'Unione Europea e membro dell'Osservatorio Rifiuti Zero, Alessio Ciacci, dell'Esperta in ricerca e comunicazione di politiche e azioni di prevenzione rifiuti, Irene Ivoi e del Segretario dell'Albo Nazionale Gestioni Ambientali per la Puglia, Dario Patruno.

A seguire, uno sguardo al futuro attraverso il contributo della Senatrice Assuntela Messina, segretario della 13ª Commissione permanente Ambiente e del Consigliere regionale Ruggiero Mennea. In chiusura consentiti gli interventi del pubblico.
  • Riciclo rifiuti
Altri contenuti a tema
Focus su ciclo integrato dei rifiuti, ne parla il candidato Mino Cannito Focus su ciclo integrato dei rifiuti, ne parla il candidato Mino Cannito Secondo appuntamento con "Barletta all’orizzonte, sogni e bisogni di una città"
ScartOff al Fuori Salone 2018 per "The Patchwork is on the table" ScartOff al Fuori Salone 2018 per "The Patchwork is on the table" L'allestimento dell'ecobottega barlettana sarà ospitata a Milano dal 16 al 22 Aprile
La Regione Puglia approva il piano di recupero dei rifiuti solidi La Regione Puglia approva il piano di recupero dei rifiuti solidi Soddisfatto Filippo Caracciolo: «Incrementare la differenziata per obiettivi più ambiziosi»
Raccolta differenziata, dove richiedere il calendario Bar.S.A. Raccolta differenziata, dove richiedere il calendario Bar.S.A. Sarà fornito un adesivo su cui sono riportati i conferimenti dei giorni della settimana
37 "Punto Europa" su Rai 2 parla di Barletta regina della raccolta differenziata "Punto Europa" su Rai 2 parla di Barletta regina della raccolta differenziata La città ha raggiunto il 70% di raccolta differenziata grazie al sistema di ritiro porta a porta
10 Barletta capoluogo "riciclone", «diciamo basta a chi abbandona i rifiuti» Barletta capoluogo "riciclone", «diciamo basta a chi abbandona i rifiuti» La soddisfazione dell'assessore Antonio Divincenzo: «Eccellente impegno da parte di cittadinanza e Amministrazione»
"Scuola di Riciclia", a fine anno premi per i più virtuosi "Scuola di Riciclia", a fine anno premi per i più virtuosi Lunedì 13 novembre la presentazione nell’aula magna della scuola Girondi
Rifiuti indifferenziati, possibili ritardi nel conferimento: coinvolta anche Barletta Rifiuti indifferenziati, possibili ritardi nel conferimento: coinvolta anche Barletta L'Ager si è già attivata per minimizzare i disagi
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.