Soccorso
Soccorso
Territorio

Barletta Emergency, esercitazioni per i volontati di tutta la Puglia

Dal 30 maggio al 1 giugno un'agenda fitta di appuntamenti

Si terrà dal 30 Maggio al 1° Giugno prossimi l'esercitazione "Barletta Emergency" organizzata dalla Pubblica Assistenza A.V.S.E.R. di Barletta, affiliata al Comitato ANPAS Puglia. Tre giorni pieni di grandi appuntamenti per i volontari che interverranno da tutta la Puglia e oltre, ma anche per la cittadinanza di Barletta che ben conosce le attività ultraventennali dell'AVSER.

Si comincia alle ore 8.00 di Venerdì 30 Maggio con l'allestimento del campo base all'interno dello Stadio Comunale "Manzi Chiapulin", dove avverrà l'iscrizione e la registrazione dei partecipanti. Dopo la pausa pranzo, sempre presso il campo base avverrà alle ore 18 l'apertura ufficiale del campo, con il saluto delle autorità convenute e la presentazione delle attività in programma.

Dopo la cerimonia, vi sarà la riunione operativa con i responsabili dei gruppi per la pianificazione delle attività. Già dopo cena si parte con la 1^ Simulazione, ovvero il deragliamento presso la stazione di Barletta Scalo delle Ferrovie Nord Barese: in pratica si intende simulare un deragliamento di due vagoni con all'interno 15 persone coinvolte.

E non è finita qui per il primo giorno: alle ore 22:30 ci sarà la 2^Simulazione Antincendio, con recupero dispersi e probabili feriti presso il Villaggio Fiumara.

Il secondo giorno alle ore 8 è prevista la riunione operativa con i responsabili dei gruppi e già alle 9 la 3^Simulazione, che prevede l'evacuazione della Scuola Superiore "ITIS Enrico Fermi" in seguito ad un evento sismico. Alle 10.30 la visita guidata al campo base da parte degli alunni della scuola evacuata. Dopo la pausa pranzo, la riunione operativa con i responsabili dei gruppi e alle 16 la 4^Simulazione Antincendio, con recupero dispersi e feriti, dinanzi al lido Mennea. Infine alle ore 18 la 5^Simulazione con incidente stradale, presso la strada per la fiumara. In serata, dopo cena, è previsto un intrattenimento musicale.

Domenica 1° Giugno alle 9:30 è previsto il Convegno, in via di definizione, presso la tensostruttura del campo base. Alle 10:30 la Santa Messa, a cui seguirà la sfilata dei mezzi. Dopo la pausa pranzo, alle 15 il De-briefing finale con il saluto partecipanti ed a conclusione lo smontaggio del Campo. Un programma fitto di attività quindi per un'esercitazione tanto attesa dai tutti i volontari della Puglia.
  • Salute pubblica
  • Incolumità pubblica
  • Grandi emergenze
  • Emergency
Altri contenuti a tema
9 Ponte di via Canosa, "non è a rischio crollo" Ponte di via Canosa, "non è a rischio crollo" La nota dell'amministrazione comunale dopo le segnalazioni di diversi cittadini
3 L'emergenza che non passa: aria irrespirabile su Barletta L'emergenza che non passa: aria irrespirabile su Barletta Basta aprire per un attimo le finestre per lasciar entrare in casa un odore di bruciato
Coronavirus, la Regione: «I casi in Puglia restano tre» Coronavirus, la Regione: «I casi in Puglia restano tre» Tutti negativi i casi esaminati oggi
Tende pre-triage, Delle Donne: «Nessun caso sospetto nella nostra provincia» Tende pre-triage, Delle Donne: «Nessun caso sospetto nella nostra provincia» «Si tratta di un attività di prevenzione che non deve allarmare la popolazione»
Coronavirus, anche a Barletta tende pre-triage davanti al Pronto soccorso Coronavirus, anche a Barletta tende pre-triage davanti al Pronto soccorso Saranno eseguite scremature degli ipotetici casi affetti da Coronavirus che si recano nella struttura ospedaliera
Coronavirus, gli aggiornamenti della Regione: «Tutti negativi i casi esaminati in Puglia» Coronavirus, gli aggiornamenti della Regione: «Tutti negativi i casi esaminati in Puglia» Restano confermate tutte le disposizioni impartite in materia di prevenzione
Coronavirus, riunione tecnica di coordinamento delle forze di Polizia in Prefettura Coronavirus, riunione tecnica di coordinamento delle forze di Polizia in Prefettura Continuano a non riscontrarsi, in questo territorio, casi di diffusione della malattia infettiva COVID 19 o situazioni sospette
2 Coronavirus, ecco le disposizioni dalla Regione: chi torna dal Nord deve comunicarlo Coronavirus, ecco le disposizioni dalla Regione: chi torna dal Nord deve comunicarlo Per ridurre i rischi di contagio per il flusso di rientro in Puglia da Regioni con focolai
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.