Soccorsi
Soccorsi
Cronaca

Aveva una frattura al femore, la Procura indaga sulla morte di un 65enne

È stato disposto l'esame autoptico sul corpo

Le dinamiche e le cause del decesso di un 65enne biscegliese sono all'oggetto di un'indagine aperta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani. L'uomo, spirato all'ospedale San Paolo di Bari lo scorso 20 luglio, era stato inizialmente ricoverato al "Dimiccoli" di Barletta a seguito di una frattura al femore, quindi trasferito nel centro di fisioterapia e riabilitazione di Bisceglie per recuperare la funzionalità dell'arto dopo l'intervento.

Colpito da ictus qualche giorno più tardi, se ne è reso necessario un nuovo trasporto nel nosocomio barlettano e quindi - constatati i lavori in corso nel reparto di rianimazione di quella struttura - verso l'ospedale barese.

Il 9 luglio l'ambulanza sulla quale il biscegliese era a bordo è rimasta coinvolta in un sinistro stradale. Secondo i legali dei familiari dell'uomo, in quell'occasione il 65enne avrebbe riportato «gravissimi traumi, lo spappolamento della milza, svariate fratture e, soprattutto, un'estesa emorragia interna». Il suo cuore ha cessato di battere il 20 luglio. La Procura di Trani ha disposto l'esame autoptico sul corpo.
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Riapertura delle scuole, la Direzione Asl incontra i Dirigenti scolastici Riapertura delle scuole, la Direzione Asl incontra i Dirigenti scolastici All'esito positivo di un caso verrà avviata l'indagine epidemiologica dei contatti stretti che dovranno essere messi in isolamento
2 Sradicate le tastiere di due ascensori dell'ospedale Dimiccoli Sradicate le tastiere di due ascensori dell'ospedale Dimiccoli Delle Donne: «Mi chiedo che senso abbia rovinare un bene comune come l'ospedale, un bene che appartiene a tutti»
Tampone negativo per il sospetto caso Covid-19 nella direzione dell'Asl Bt Tampone negativo per il sospetto caso Covid-19 nella direzione dell'Asl Bt Sono state avviate le procedure di verifica di tutti i contatti stretti: i tamponi sono tutti negativi
280 tamponi a Barletta grazie alla procedura "Drive-Through" 280 tamponi a Barletta grazie alla procedura "Drive-Through" Il sistema è attivo dal 29 agosto, affiancato al pre-triage all'esterno dell'ospedale Dimiccoli
2 Abbandonata nella Pediatria di Barletta, neonata affidata a una struttura Abbandonata nella Pediatria di Barletta, neonata affidata a una struttura «La bimba sta bene e la situazione si è sbloccata» commenta il dg della Asl BT Alessandro Delle Donne
Test sierologico per docenti di Barletta e della Bat: ecco come ottenerlo Test sierologico per docenti di Barletta e della Bat: ecco come ottenerlo La Asl Bt nei giorni scorsi ha distribuito più di 8mila dosi di test sierologici presso i distretti socio-sanitari
Costruire a Barletta una "Cittadella della salute" Costruire a Barletta una "Cittadella della salute" Una lettera del perito agrario Giuseppe Dargenio
2 «Valorizziamo maggiormente l'Ospedale Mons. Dimiccoli di Barletta» «Valorizziamo maggiormente l'Ospedale Mons. Dimiccoli di Barletta» Una riflessione a firma della Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.