Filippo Caracciolo
Filippo Caracciolo
Servizi sociali

Attivazione automedica a Barletta, Caracciolo sollecita l'ASL

«Condizione necessaria per il funzionamento dell'automedica è la creazione di una postazione riservata all'infermiere ed all'autista»

«Il 14 novembre del 2019, giorno dell'attivazione dell'automedica nella città di Andria, il direttore generale della ASL BT Alessandro delle Donne annunciava la partenza in breve tempo dello stesso servizio anche a Barletta. Oggi, questo non è ancora avvenuto». Ad intervenire sul tema è il consigliere regionale Filippo Caracciolo.

«L'automedica - spiega Caracciolo - è un mezzo di soccorso sanitario utilizzato per il trasporto di personale sanitario (medico, infermiere ed autista soccorritore) che può intervenire direttamente in diversi luoghi al fine di gestire i pazienti e in caso di necessità di ospedalizzazione degli stessi richiedere di conseguenza anche l'intervento dell'ambulanza».

«Cosa impedisce allora l'attivazione del servizio? Condizione necessaria per il funzionamento dell'automedica - prosegue il consigliere regionale - è la creazione nella struttura ospedaliera di una postazione riservata all'infermiere ed all'autista. Attualmente presso l'ospedale "Mons. Dimiccoli" questa postazione non è stata allestita».

«Chiedo - conclude Caracciolo - al direttore generale della ASL BT Alessandro Delle Donne il perchè di questo ritardo e lo sollecito ad intervenire per dotare al più presto anche la città di Barletta di un servizio indispensabile per il miglioramento delle attività di soccorso dei cittadini».
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
Sospese le lezioni al polo universitario del "Dimiccoli" di Barletta Sospese le lezioni al polo universitario del "Dimiccoli" di Barletta Nuove misure precauzionali per accedere nei reparti ospedalieri
Coronavirus, le indicazioni della Asl Bt per chi viene dal nord Coronavirus, le indicazioni della Asl Bt per chi viene dal nord Le città della Lombardia e del Veneto per cui scatta l'obbligo di dare informazioni
Automedica, a marzo l'attivazione del servizio a Barletta Automedica, a marzo l'attivazione del servizio a Barletta La replica del consigliere regionale Filippo Caracciolo al direttore generale della ASL BT
Coronavirus, la Asl Bat attiva i protocolli per eventuali casi sospetti Coronavirus, la Asl Bat attiva i protocolli per eventuali casi sospetti La Asl Bt è pronta a riservare una ambulanza o un ambulatorio del Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti
Più di 10mila interventi di otorinolaringoiatria dal 2008: a Barletta si celebra San Biagio Più di 10mila interventi di otorinolaringoiatria dal 2008: a Barletta si celebra San Biagio Delle Donne: «Abbiamo margini continui di miglioramento e continueremo a cercare l'eccellenza»
Monitoraggio fetale, nuovi macchinari all'ospedale di Barletta Monitoraggio fetale, nuovi macchinari all'ospedale di Barletta 11 nuovi cardiotocografi nella Asl BT
Dal dolore alla speranza: donati gli organi di un 77enne di Barletta Dal dolore alla speranza: donati gli organi di un 77enne di Barletta L'espianto è avvenuto nell'ospedale di Andria
Toroten, domenica la maratona della salute: due defibrillatori per Barletta Toroten, domenica la maratona della salute: due defibrillatori per Barletta Si attendono circa 2000 persone alla gara podistica di domenica prossima
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.