Vico Torto
Vico Torto
Associazioni

Artisti locali e associazioni per colorare Vico Torto

Si rinnova l'iniziativa "Vico degli Artisti"

Barletta si anima con un progetto innovativo che vede l'arte come catalizzatore di inclusione sociale. Nel cuore storico della città, sabato 11 maggio dalle ore 16.00 alle ore 22.00 e domenica 12 maggio dalle ore 10.00 alle ore 22.00, il Vico degli Artisti in Vico Torto si trasforma in un crocevia di espressioni artistiche, grazie alla collaborazione tra artisti locali e associazioni impegnate nell'integrazione sociale.

Quest'anno, oltre agli artisti che tradizionalmente abbelliscono il vicolo con le loro opere, un nuovo spirito anima l'area: l'associazione Thempus, nota per il suo impegno nel preservare usanze, tradizioni e costumi locali. Thempus porta una ventata di novità, reinterpretando l'arte come uno strumento di inclusione.

Un'altra preziosa collaborazione è quella con la cooperativa sociale Work Aut, che si dedica al reinserimento lavorativo di persone con autismo. "L'arte diventa un ponte verso l'opportunità lavorativa, un modo per superare barriere e pregiudizi," spiega una portavoce della cooperativa.

Non meno importante è il contributo di Emozionarte, un gruppo ormai consolidato che ha reso itinerante la sua missione di diffondere l'arte. Emozionarte dimostra come l'arte possa trovare casa in qualsiasi ambiente, portando bellezza e riflessione ovunque.

Il Vico degli Artisti si conferma un luogo di incontro e di scoperta, invitando tutti a esplorare angoli spesso dimenticati della città. "Questo progetto non solo valorizza l'arte, ma riscopre luoghi nascosti, rilanciando l'accoglienza turistica grazie alla passione dei residenti e degli imprenditori locali," aggiunge un organizzatore.

Gli eventi in programma promettono di offrire momenti di aggregazione unici, permettendo ai visitatori di riscoprire la ricchezza culturale di Barletta attraverso l'arte e l'inclusione. Passare da Vico degli Artisti quest'anno significa immergersi in un'esperienza che va ben oltre la semplice esposizione artistica: è un invito a partecipare attivamente in una comunità che celebra la diversità e la collaborazione.

«La rinascita di Vico degli Artisti è un esempio lampante di come l'arte possa essere un veicolo potente di cambiamento sociale e culturale - spiegano gli organizzatori Raffaele Rizzi, Angiolo Barracchia, Stefania Grimaldi, Charmelle Calabrese - Un appuntamento imperdibile per chiunque creda nel potere unificante dell'arte».
  • Arte
Altri contenuti a tema
"Arte senza tempo": la nuova mostra d'arte contemporanea a Barletta "Arte senza tempo": la nuova mostra d'arte contemporanea a Barletta L'appuntamento culturale in collaborazione con artisti locali e nazionali nel pieno centro storico della città
"Arte senza Tempo": a Barletta un'esposizione nella suggestiva chiesa di san Michele "Arte senza Tempo": a Barletta un'esposizione nella suggestiva chiesa di san Michele La mostra sarà in città dal 18 al 23 giugno
Palazzo della Marra cornice del nuovo progetto musicale del barlettano Ruggiero Disalvo Palazzo della Marra cornice del nuovo progetto musicale del barlettano Ruggiero Disalvo Il giovane ha creato il brano “Return alone” in feat con l’artista Aurora
Premiati gli alunni di Barletta per il concorso artistico “Diversi da chi?” Premiati gli alunni di Barletta per il concorso artistico “Diversi da chi?” Ecco le opere finaliste del progetto
1 Il vicoletto nel centro di Barletta che ospita arte e bellezza Il vicoletto nel centro di Barletta che ospita arte e bellezza Successo per la seconda edizione dell'iniziativa "Vico degli Artisti" in Vico Torto
"Emozionarte", la Chiesa di San Michele contenitore di arte ed emozioni "Emozionarte", la Chiesa di San Michele contenitore di arte ed emozioni Artisti giovani ed esperti hanno esposto nel weekend le proprie creazioni
Nuovo colore e nuova luce per l’effige della Madonna dello Sterpeto a Barletta Nuovo colore e nuova luce per l’effige della Madonna dello Sterpeto a Barletta Volontari restituiscono bellezza all'immagine sul portale che porta al Santuario, con l'intervento della professoressa Antonella Palmitessa
"Emozionarte", nella chiesa di san Michele una mostra di arte contemporanea "Emozionarte", nella chiesa di san Michele una mostra di arte contemporanea Dal 12 aprile un percorso espositivo che riunisce numerosi artisti del territorio, tra giovani ed esperti
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.