Sangue
Sangue
Servizi sociali

Anche Barletta entra a far parte della Fidas e diventa donatrice

L'iniziativa di Savio Soldano in occasione del 40°esimo anno dalla fondazione

«In occasione del 40° anno dalla fondazione, la Federazione Pugliese Donatori Sangue della FIDAS è lieta di annunciare la nascita di una nuova sezione, la FPDS-FIDAS Barletta. Nelle vesti di Presidente, Savio Soldano, donatore da diversi anni, unitamente ad altri donatori, al fine di far aumentare nella gente la consapevolezza che un piccolo gesto come la donazione può in molti casi salvare una vita, hanno deciso, a partire da febbraio 2017, di aprire una nuova sezione proprio nella città di Barletta.

Attualmente l'iniziativa non ha ancora una sede, in quanto trattasi di una fondazione no-profit sostanzialmente autofinanziata, ma siamo fiduciosi. Crediamo, nel corso del primo semestre 2017, di poter trovare un locale idoneo a tale scopo. Pertanto vi chiediamo di darci, attraverso le vostre donazioni, un aiuto concreto affinché l'iniziativa vada a buon fine e possiate dire, orgogliosamente, di far parte della famiglia FPDS-FIDAS Sezione Barletta. Ricordiamo inoltre a tutti che, al fine di dare il vostro contributo alla nostra associazione, dovrete, al momento della donazione, comunicare al personale ASL addetto ai prelievi presso le strutture ospedaliere la volontà di donare per la FIDAS Sezione di Barletta.

Inoltre vi ricordiamo che, per qualsiasi comunicazione, stiamo allestendo una pagina Facebook il cui nome è FIDAS-FPDS sezione Barletta. Buona donazione a tutti e ricordatevi che il sangue non si fabbrica, si dona».
  • Servizi Sociali
  • Donazione Sangue
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il comune di Barletta anticipa il contributo fitto casa per l’anno 2018 Coronavirus, il comune di Barletta anticipa il contributo fitto casa per l’anno 2018 A partire da giovedì saranno erogate le somme agli aventi diritto
Servizi Sociali, le misure attuate a Barletta nell'emergenza Coronavirus Servizi Sociali, le misure attuate a Barletta nell'emergenza Coronavirus Il Centro per Anziani disponibile a servizio a domicilio per tutti gli anziani barlettani
Un appello ai cittadini di Barletta: «Donare sangue» Un appello ai cittadini di Barletta: «Donare sangue» L'amministrazione sensibilizza i cittadini in questi giorni di emergenza
Casa di Riposo “Regina Margherita”, l'avviso pubblico per il nuovo Direttore Generale Casa di Riposo “Regina Margherita”, l'avviso pubblico per il nuovo Direttore Generale Le istanze dovranno essere spedite entro il 13 febbraio 2020
Cercasi 7 assistenti sociali, la selezione pubblica Cercasi 7 assistenti sociali, la selezione pubblica La domanda di partecipazione alla procedura dovrà essere trasmessa entro il 26 gennaio 2020
Carenza di sangue gruppo 0 negativo a Barletta, appello a donare Carenza di sangue gruppo 0 negativo a Barletta, appello a donare Lo comunica il gruppo AVIS "Lattanzio"
"Se donassi anche tu?": un murale dei bambini di Barletta con Giacomo Borgiac "Se donassi anche tu?": un murale dei bambini di Barletta con Giacomo Borgiac L'iniziativa è stata organizzata dall'associazione Fidas
La vera "disfida" di Barletta è la donazione del sangue La vera "disfida" di Barletta è la donazione del sangue L'artista Borgiac realizza un murale originale presso la sede della Fidas
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.