Commissariato Polizia Barletta
Commissariato Polizia Barletta
Cronaca

"Alto impatto", a segno le operazioni contro la criminalità

Controlli a tappeto anche a Barletta, diversi arresti e decine di controlli

Nell'ambito della riorganizzata pianificazione delle operazioni ad "Alto Impatto", redatta e disposta dal Questore di Bari, Dirigente Generale dott. Carmine Esposito, che dal suo recente insediamento ha ritenuto opportuno rafforzare la migliore gestione delle informazioni di polizia giudiziaria, puntando in primo luogo ad una preventiva e convincente attività di analisi della fenomenologia criminale presente sul territorio di Bari e provincia, sono stati intensificati i mirati servizi straordinari di prevenzione e controllo con un modulo operativo d'intervento e d'indagine in grado di conseguire e produrre risultati maggiormente positivi.

In questo quadro generale s'incardina perfettamente l'attività svolta dalla Polizia di Stato nella prima metà del mese di agosto, ed in particolar modo nella settimana di ferragosto, a Bari, Andria, Barletta, Bitonto, Gravina in Puglia, Monopoli e Trani, mediante l'impiego di numerose pattuglie dei locali Commissariati di P.S., del Reparto Prevenzione Crimine "Puglia Settentrionale", della Squadra Mobile e della Polizia Stradale. Alle operazioni hanno inoltre partecipato equipaggi delle Unità Cinofile Antidroga e le zone di intervento sono state costantemente sorvolate da un elicottero del Reparto Volo.

Nel corso di tali attività due persone sono state tratte in arresto a Barletta e Trani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre tre persone sono state indagate in stato di libertà; due a Bitonto, il primo per rapina ed il secondo per simulazione di reato e favoreggiamento personale, una a Monopoli per ricettazione. Sono state sottoposte ad identificazione oltre 500 persone e sono stati effettuati 50 controlli nei confronti di pregiudicati sottoposti alla misura degli arresti o della detenzione domiciliare. I poliziotti hanno eseguito, complessivamente, 32 perquisizioni nell'ambito delle quali sono stati sequestrati 28 grammi di sostanze stupefacenti ed un veicolo; recuperate due autovetture risultate provento di furto.

Effettuati 24 posti di controllo nell'ambito dei quali si è provveduto a controllare 120 veicoli e sono state contestate 32 infrazioni al codice della strada. Sottoposti inoltre a controllo altri 1.115 veicoli avvalendosi dell'utilizzo del sistema automatizzato "Mercurio". Eseguiti controlli amministrativi ad 8 esercizi commerciali. Le attività proseguiranno durante tutto l'arco dell'estate ed interesseranno il capoluogo e diverse località della provincia.
  • Polizia di Stato
  • Criminalità organizzata
Altri contenuti a tema
ANPS, un anno al fianco di Barletta tra emergenza e controlli ANPS, un anno al fianco di Barletta tra emergenza e controlli Il bilancio delle attività 2020 da parte dell'Associazione Nazionale Polizia di Stato
Droga nascosta in una scatola di scarpe, arrestato a Barletta Droga nascosta in una scatola di scarpe, arrestato a Barletta La Polizia di Stato ha anche denunciato un 60enne per detenzione abusiva di armi e munizioni
1 Assembramenti in luoghi chiusi, droga e rapina: in azione a Barletta la Polizia di Stato Assembramenti in luoghi chiusi, droga e rapina: in azione a Barletta la Polizia di Stato Quattro interventi nei giorni scorsi da parte degli agenti
La dottoressa Mennea è la nuova Dirigente al Commissariato di Trani La dottoressa Mennea è la nuova Dirigente al Commissariato di Trani Nominata dal Questore Roberto Pellicone, prende il posto del dott. Triggiani
Attenti alle truffe online e ai profili fake, soprattutto in tempo di Covid Attenti alle truffe online e ai profili fake, soprattutto in tempo di Covid Le raccomandazioni diramate dalla Polizia di Stato
1 Ignota l'identità del ragazzo trovato morto tra Barletta e Margherita Ignota l'identità del ragazzo trovato morto tra Barletta e Margherita Il cadavere è stato rinvenuto ieri alla foce dell'Ofanto
4 Voleva togliersi la vita ma viene salvato dalla Polizia di Barletta Voleva togliersi la vita ma viene salvato dalla Polizia di Barletta Grazie all'elicottero è stato possibile individuare il luogo in cui si trovava l'uomo
Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Numerosi interventi di Polizia di Stato e Polizia Locale: sanzioni anche per un assembramento in Corso Vittorio Emanuele
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.