Consegna lavori orto botanico
Consegna lavori orto botanico
Territorio

Al via i lavori per la sede provinciale della Protezione Civile a Barletta

Uno spazio all'interno dell'orto botanico sarà riqualificato per ospitare volontari e funzionari

È avvenuta nel primo pomeriggio di oggi la consegna dei lavori per allestire la nuova sede provinciale della Bat della Protezione Civile. La sede prescelta si trova all'interno dell'Orto Botanico, nella struttura rialzata mai aperta al pubblico e abbandonata negli anni a causa dei noti fatti che hanno interessato l'orto barlettano.

Gli spazi perdono dunque la loro originaria finalità e da oggi verranno riqualificati per ospitare gli uffici della Protezione Civile nella sesta provincia. Presenti alla consegna dei lavori il sindaco Cosimo Cannito e Ruggiero Mennea, in qualità di presidente comitato permanente Protezione Civile Regione Puglia, insieme ai responsabili dei lavori.

«C'è voluta molta fatica per restituire alla fruizione pubblica l'orto botanico - riferisce il sindaco - ma oggi abbiamo conseguito questo risultato così tanto auspicato». «La proposta è nata dal desiderio di colmare un vuoto portando qui a Barletta e nella nostro provincia una sede della Protezione Civile - ha spiegato Mennea - Questo luogo si è rivelato ideale per accogliere il coordinamento provinciale dei volontari e alcuni funzionari; saranno inoltre ospitate in questo stesso stabile alcune funzioni amministrative dei Vigili del Fuoco. L'istituzione della sezione provinciale della Protezione Civile assume in questo momento di emergenza sanitaria un significato particolare, avvicinando la Protezione Civile ai cittadini e sarà inoltre occasione di fare tanta formazione e tanta informazione a beneficio della nostro territorio».
Consegna lavori orto botanico per sede Protezione Civile
  • Orto botanico
  • Protezione civile
Altri contenuti a tema
Protezione civile, Mennea: «La sede di Barletta sarà presidio di prevenzione» Protezione civile, Mennea: «La sede di Barletta sarà presidio di prevenzione» «Il mio impegno per la Protezione civile è a beneficio della comunità ed è l’essenza stessa del mio impegno politico»
Orto botanico, a Barletta un nuovo presidio per l'intero territorio Orto botanico, a Barletta un nuovo presidio per l'intero territorio L’opera è stata completata nel 2011 con l’ambizione di essere cerniera tra centro cittadino e periferia
2 Comincia una nuova vita per l'orto botanico di Barletta Comincia una nuova vita per l'orto botanico di Barletta Diversamente dalle idee iniziali, ospiterà gli uffici di Protezione Civile e Vigili del Fuoco
2 Orto botanico di Barletta, si inaugura la sede della Protezione Civile Orto botanico di Barletta, si inaugura la sede della Protezione Civile Negli uffici viene collocata anche la sede amministrativa dei Vigili del Fuoco
Allerta meteo gialla su Barletta e sul territorio pugliese a partire da domani Allerta meteo gialla su Barletta e sul territorio pugliese a partire da domani Si attendono rovesci di forte intensità per tutta la giornata di sabato 4 luglio
Microzonazione sismica, l'avviso della Protezione civile rivolto ai professionisti Microzonazione sismica, l'avviso della Protezione civile rivolto ai professionisti L’Elenco sarà a disposizione delle Amministrazioni comunali che potranno attingere dallo stesso per l’affidamento di eventuali incarichi
Coronavirus, in Puglia strutture alberghiere per ospitare i cittadini in isolamento Coronavirus, in Puglia strutture alberghiere per ospitare i cittadini in isolamento Il servizio è rivolto a persone che non possono stare in isolamento presso la propria abitazione
Emergenza Coronavirus, riunione urgente COC Barletta Emergenza Coronavirus, riunione urgente COC Barletta Oggi videoconferenza sulle misure di protezione sociale
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.