Riparazione buche
Riparazione buche
Cronaca

Aggredito e minacciato un operatore Bar.S.A., la nota del sindaco Cannito

È accaduto vicino all'orologio di San Giacomo: aggredito perché colpevole di aver "fatto rumore"

«E' gravissimo quanto accaduto a un addetto della raccolta differenziata di Bar.s.a. la scorsa notte, mentre era al lavoro in un vicolo nei pressi dell'orologio di San Giacomo, quel lavoratore ha rischiato la vita solo perché svolgeva il suo dovere».

Così il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, commenta l'aggressione di cui è stato vittima un operaio di Bar.s.a. il quale, stando a quanto lo stesso ha denunciato ai carabinieri, la notte del 17 luglio alle 2, mentre era al lavoro e raccoglieva i sacchetti della carta, è stato aggredito con un coltello, ferito e minacciato di morte da un uomo che aveva visto poco prima su una sedia fuori dalla sua abitazione e che pareva addormentato. L'operaio sarebbe stato aggredito perché reo di aver fatto rumore.

«E' intollerabile che si verifichino episodi come questo, sul quale mi auguro sia fatta chiarezza subito e siano accertate le responsabilità – ha concluso Cannito – perché non ci si può permettere di arrivare ad aggredire e minacciare una persona che sta facendo il proprio lavoro e sta svolgendo un pubblico servizio. Sono vicino al lavoratore aggredito che per fortuna, solo per fortuna, non ha riportato conseguenze ben più gravi».
  • Bar.S.A.
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
Spazzamento meccanizzato a Barletta, il calendario di maggio Spazzamento meccanizzato a Barletta, il calendario di maggio Il servizio sarà effettuato anche nel giorno della Festa del Lavoro
3 Piazza Plebiscito aperta ai barlettani, Bar.S.A. invoca al rispetto del verde Piazza Plebiscito aperta ai barlettani, Bar.S.A. invoca al rispetto del verde Conclusa la prima fase di riqualificazione: rimosse anche le barriere architettoniche
2 "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze "Sono un cestino, non un bidone", tempi duri per i sozzoni e le loro coscienze Continua la campagna di sensibilizzazione fortemente voluta dal Dott. Cannito e dall’Avv. Cianci
1 Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Il sindaco Cannito: «La città è controllata costantemente»
5 Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Due le proposte della consigliera Rosanna Maffione. Il sindaco promette nuovi sopralluoghi
1 Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito La dura nota del Collettivo Exit, critica verso il primo cittadino
1 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco 100 anni per il barlettano Michele Bizzoca, gli auguri del sindaco «Sono questi i modelli da cui i giovani devono trarre ispirazione»
4 Rimossa parietaria dalle facciate del Castello di Barletta Rimossa parietaria dalle facciate del Castello di Barletta Un distinto intervento di pulizia della Bar.s.a è stato realizzato anche sulla rotatoria di via Andria
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.