Calice Comunione
Calice Comunione
Religioni

A Roma verrà intestata una via al gesuita barlettano padre Giuseppe Filograssi

La Commissione Consuntiva di Toponomastica ha dato parere favorevole. Ricorrono infatti i 50 anni dalla morte del nostro concittadino

La Commissione Consuntiva di Toponomastica del Comune di Roma nella riunione del 17 dicembre 2010, in seguito alla richiesta inoltrata dal Postulatore Diocesano mons. Sabino Amedeo Lattanzio, ha espresso parere favorevole circa l'intestazione nella Capitale di una via a padre Giuseppe Filograssi, noto Religioso Gesuita della città di Barletta. La via è situata nella Zona X–Lunghezza, Municipio VIII, con limiti da via Suor Maria Chiara Damato (sua concittadina).

Padre Filograssi nacque a Barletta il 12 novembre 1875 e morì il 12 aprile 1962 nella città di Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana dove spese le migliori energie formando intere generazioni di giovani in qualità di Professore di Sacra Teologia.

Nipote dei vescovi Ignazio e Nicola Monterisi, fu altamente stimato e consultato dal pontefice Pio XII. Gesuita di eccezionale profondità spirituale e intellettuale, operò con saggezza e cultura elevatissime in svariati campi della vita della Chiesa, influendo positivamente, con il suo consiglio e con la sua azione, anche nella società della Roma della prima metà del XX secolo.

Pur lontano dalla sua terra nativa, non interruppe mai i legami con essa, intervenendo al momento opportuno con la sua fattiva presenza. Nel 2006 la Prepositura Curata di San Giacomo Maggiore di Barletta, che lo generò alla fede, volle intitolargli l'Archivio storico parrocchiale, cittadini plaudenti.

Questa lieta notizia ci giunge proprio alla vigilia dell'apertura delle celebrazioni cinquantenarie della morte del nostro grande concittadino (2011 - 12 aprile - 2012) e a pochi mesi dall'elevazione alla Porpora dell'affezionatissimo nipote, Sua Eminenza Rev.ma mons. Francesco Monterisi.

  • Strade
  • Chiesa cattolica
Altri contenuti a tema
Madonna del Pozzo: dopo due anni ritorna la storica processione Madonna del Pozzo: dopo due anni ritorna la storica processione Il triduo di preparazione prenderà il via nella giornata di venerdì 9 settembre con la Santa Messa solenne delle ore 19.00
Lavori per il nuovo asfalto a Barletta: ecco le strade interessate Lavori per il nuovo asfalto a Barletta: ecco le strade interessate Da lunedì prossimo verrà istituito il divieto di sosta con rimozione
Sant’Anna, torna la festa dal 23 al 26 luglio Sant’Anna, torna la festa dal 23 al 26 luglio Durante le celebrazioni eucaristiche verrà impartita una speciale benedizione alle donne in stato interessante
Il X incontro mondiale delle famiglie a Barletta: sabato 25 giugno Il X incontro mondiale delle famiglie a Barletta: sabato 25 giugno In allegato il programma dell'iniziativa
1 Vittoria Titomanlio, che fine ha fatto la via a lei dedicata? Vittoria Titomanlio, che fine ha fatto la via a lei dedicata? «Gran parte dei barlettani non conosce la sua esistenza», l'associazione Donne Giuriste scrive ad Alecci
No Green Pass, mascherine raccomandate durante le celebrazioni No Green Pass, mascherine raccomandate durante le celebrazioni Non è necessario il Green Pass per l’accesso ai luoghi di lavoro dei lavoratori e dei volontari che collaborano
Barletta celebra il patrono San Ruggero da Canne Barletta celebra il patrono San Ruggero da Canne Sono trascorsi 746 anni dalla “traslazione” delle sue ossa
Barletta si appresta a vivere il Mese Mariano Barletta si appresta a vivere il Mese Mariano Martedì conferenza di presentazione delle iniziative
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.