A Barletta si celebrano le donne del mondo con l’evento inclusivo  “La moda ha i colori dei chakra
A Barletta si celebrano le donne del mondo con l’evento inclusivo “La moda ha i colori dei chakra"
Eventi

A Barletta si celebrano le donne del mondo con l’evento inclusivo  “La moda ha i colori dei chakra"

Una iniziativa per celebrare l'arte orafa e sartoriale made in Puglia organizzata dall'associazione Divine del Sud

Abiti e gioielli rigorosamente made in Puglia. Tessuti pregiati, pensati, disegnati, immaginati, cuciti addosso, creati per l'occasione. E poi le immancabili pietre preziose, simbolo di fascino, vanità e potere, incastonate e lavorate per illuminare volti e vite, tra cristalli di energia e giochi di luce. Si terrà domenica 10 marzo 2024 a partire dalle ore 19 nel salone degli eventi dell'hotel La Terrazza di Barletta, la manifestazione "La moda ha i colori dei chakra - spettacolo di arte orafa e sartoriale made in Puglia".

Protagoniste le donne dal mondo: testimonieranno la loro capacità di portare tutti i colori della vita. Un evento inclusivo ed esclusivo allo stesso tempo, organizzato dall'associazione di promozione sociale e culturale Divine del Sud presieduta dalla giornalista Francesca Rodolfo, in collaborazione con il centro yoga L'Onda del Respiro di Maria Rosaria Dibenedetto. Abbiamo infatti sempre sentito parlare di chakra e di energia, di colori e di luce. Ma cosa sono e come funzionano? Ed ecco che l'arte prenderà vita sui corpi di donne comuni, che mostreranno le creazioni dei ragazzi dell'Its Miti Moda di Barletta al secondo anno di Modellistica Industriale e Sartoriale, sotto lo sguardo attento della stilista Maria Elena Di Terlizzi e i gioielli hande made preparati da artigiani pugliesi e messi a disposizione dalla gioielleria Nuovi Talenti, sempre molto attenti a tematiche sociali, tutti ispirati ai 7 colori dei chakra, alla loro energia, considerati un potente strumento per migliorare il nostro benessere, la nostra armonia, l'equilibrio nelle varie sfere della nostra vita, mentre alcuni esperti del settore yoga mostreranno le posizioni dell'attività che unisce il benessere fisico a quello psicologico. Questo a sottolineare l'importanza oltre che della solidarietà, anche della promozione del territorio e la valorizzazione dei talenti locali. Sfileranno come sempre modelle professioniste e modelle speciali, 14 in tutto, mostrando simultaneamente chi l'abito e chi il gioiello. L'evento, che a ridosso dell'otto marzo, nasce per celebrare la donna in tutte le sue sfaccettature e accezioni, è patrocinato da comune di Barletta, CNA (Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media impresa) e Istituto Tecnico Superiore per la Moda di Barletta. Ad impreziosire la serata, accanto alle socie di Divine del Sud sfilerà anche una donna di religione e nazionalità diversa dalla nostra, grazie alla preziosa collaborazione di Intercultura per una integrazione che sia davvero globale. E poi la partecipazione straordinaria di Manila Gorio, Presidente ANTI Associazione Nazionale Transgender Italia, che tutela i diritti di tutta la comunità LGBT nella nostra nazione, a rimarcare l'accettazione e l'affermazione di sé. Un vero e proprio inno a tutte le donne, insomma, desiderose di essere protagoniste della propria vita, di fare la loro parte attiva nella comunità e nel mondo, di qualunque religione, nazionalità e culture siano. Anche in passerella.
  • moda
Altri contenuti a tema
CityModa presenta a Molfetta il "Denim Event" CityModa presenta a Molfetta il "Denim Event" Moda, musica e intrattenimento con i brand Lee e Wrangler
"L'Âme des Couleurs" da Barletta alla Parigi Fashion Week 2024 "L'Âme des Couleurs" da Barletta alla Parigi Fashion Week 2024 Il marchio made in Italy di Maria Filannino: una storia che unisce eleganza e creatività
La strada diventa passerella: flash mob di "moda itinerante" a Barletta La strada diventa passerella: flash mob di "moda itinerante" a Barletta Presentati in modo originale i capi d’abbigliamento realizzati dall’Istituto Professionale “Archimede”
Donne e pantaloni: perché non è solo una questione di moda Donne e pantaloni: perché non è solo una questione di moda I cambiamenti nel mondo del fashion che hanno portato i pantaloni a diventare un capo unisex
Il 12 maggio lo "Spring Party" nel nuovo store di CityModa a Molfetta Il 12 maggio lo "Spring Party" nel nuovo store di CityModa a Molfetta Nell'occasione sarà presentata la nuova collezione SS'23 firmata Markup
"Pensati libera", un barlettano dietro il "vestito manifesto" della Ferragni "Pensati libera", un barlettano dietro il "vestito manifesto" della Ferragni Fabio Maria Damato, originario di Barletta, è attualmente il general manager di Chiara Ferragni: ha curato i look sanremesi dell'influencer
A Citymoda Molfetta arriva Natale con “Christmas PhotoBooth” il 23 dicembre A Citymoda Molfetta arriva Natale con “Christmas PhotoBooth” il 23 dicembre Fino al 24 dicembre, con la Christmas Selection sconti fino al 30% sulle collezioni autunno-inverno
Citymoda, arriva a Molfetta la "cittadella" della moda Citymoda, arriva a Molfetta la "cittadella" della moda Inaugurato il decimo store dell'azienda
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.