Ballando a mano a mano
Ballando a mano a mano
Eventi

A Barletta musica e solidarietà per l'evento "Ballando a mano a mano"

Al PalaBorgia la manifestazione di beneficenza e di inclusione della disabilità promossa da A.I.A.S con gli alunni dell'Istituto Pietro Mennea

Cosa accade quando in centro diurno ed una scuola elementare decidono di fondersi con un obiettivo solidale? La risposta è chiaramente ravvisabile nel successo dell'evento "Ballando a mano a mano" che si è tenuto ieri, venerdì 9 giugno, presso il Paladisfida di Barletta.

La manifestazione è stata promossa da A.I.A.S - Centro diurno di Barletta da sempre a sostegno dell'inclusione sociale, della partecipazione attiva e del sostegno per i diversamente abili e le loro famiglie, in collaborazione con l'Istituto comprensivo Pietro Mennea di Barletta: una bella serata per allietare il pubblico con canti, balli e bravi spezzoni di recitazione.

Protagonista indiscusso della serata il ballo in tutti i suoi stili, coordinato dalla scuola di ballo "N.1 di Barletta" e dal maestro Roberto Dimalta il quale non solo ha accompagnato la scolaresca nella preparazione di un cha cha cha di cui sono state premiate le tre coppie più performanti ma ha anche coreografato e curato tutte le esibizioni di ballo che si sono susseguite nel corso della serata per le quali hanno danzato proprio gli alunni della sua scuola.

Ospite d'eccezione l'attore, musicista e cabarettista barese Gianni Ciardo che si è esibito sulle note di alcuni testi di George Michael e "Quant'è bello lu primmo ammore" di Toni Santagata reinventandone i testi in chiave comica. Ciardo ha inoltre colto l'occasione per presentare il suo ultimo singolo "Tiengo la susta" composto a seguito di un periodo storico, quello della pandemia, in cui gli attori, i comici e il mondo del cinema sono stati vittima di uno stop forzato.

Un evento variopinto, nato con l'intento di aprire le porte del mondo a chi vive e convive quotidianamente la disabilità e che ha contribuito a promuovere la cultura dell'integrazione già dalla scuola elementare.
EE F A C F D C BA AACCA D D AF C D DDD EA D ED A FC C ED BCA B B AD C F B F DE B F D C F
  • Paladisfida
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Pasti caldi per chi è in difficoltà, coinvolto il McDonald’s di Barletta Pasti caldi per chi è in difficoltà, coinvolto il McDonald’s di Barletta Si rinnova l'iniziativa “Sempre aperti a donare”
Capitaneria di Porto di Barletta e WorkAut in Pediatria per una Pasqua di dolcezza Capitaneria di Porto di Barletta e WorkAut in Pediatria per una Pasqua di dolcezza Consegnati ovetti e cioccolatini ai piccoli pazienti
L'A.S.D. Volley Barletta ospiterà le Final Four di Coppa Puglia il 30 marzo L'A.S.D. Volley Barletta ospiterà le Final Four di Coppa Puglia il 30 marzo Semifinali in programma al Palaborgia e infine la finale nella palestra del Liceo Scientifico “C. Cafiero”
Un messaggio di fratellanza: si rinnova la tradizionale “questua” Un messaggio di fratellanza: si rinnova la tradizionale “questua” L’Arciconfraternita del Ss. Sacramento del quartiere San Giacomo si impegna per mantenere viva questa secolare tradizione
A Barletta sabato 16 marzo la "Raccolta alimentare" promossa dall'Associazione Orizzonti A Barletta sabato 16 marzo la "Raccolta alimentare" promossa dall'Associazione Orizzonti Nei Supermercati Dok, A&O e Famila si ripropone la maratona di solidarietà che vedrà protagonisti i consumatori
L'AIL in piazza contro le leucemie con l'Uovo di Pasqua 2024 L'AIL in piazza contro le leucemie con l'Uovo di Pasqua 2024 Appuntamento domenica 17 marzo in Corso Vittorio Emanuele
Supereroi in missione nel reparto di Pediatria del "Dimiccoli" di Barletta Supereroi in missione nel reparto di Pediatria del "Dimiccoli" di Barletta L'iniziativa che ha coinvolto gli utenti della Rems di Spinazzola
Novità per i possessori della carta solidale acquisti "Dedicata a te" Novità per i possessori della carta solidale acquisti "Dedicata a te" La nota dell'amministrazione comunale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.