Vaccinazioni anti Covid
Vaccinazioni anti Covid
Servizi sociali

A Barletta il 63% dei cittadini con più 12 anni ha ricevuto la terza dose

Il punto sulla campagna vaccinale in Puglia

Cresce in tutte le città della Bat la percentuale di cittadini dai 12 anni in su con la terza dose di vaccino. Ad Andria siamo al 60%, a Barletta al 63%, a Bisceglie al 65%, a Canosa al 63%, a Margherita al 62%, a Minervino al 57%, a San Ferdinando al 60%, a Spinazzola al 57%, a Trani al 66% e a Trinitapoli al 60%.

La situazione nelle altre Asl pugliesi:

ASL BARI
Ammontano a 2.284 le somministrazioni anti-Covid eseguite ieri, circa 14.900 quelle erogate da inizio settimana.
La copertura con dose "booster" si attesta sull'87,4% per tutti gli over 12 che hanno ultimato il ciclo primario almeno quattro mesi fa e sale sino al 94,7% tra gli over 50. Bene anche la fascia sotto i 50 anni, dove si sfiora l'80% di copertura vaccinale con terza dose. Nella fascia pediatrica, 5-11 anni, sono state superate abbondantemente le 76mila dosi complessive.
A partire da oggi la ASL Bari ha avviato la trasformazione degli hub dedicati alla campagna vaccinale contro il Covid in centri di vaccinazione estesa, aperti alla popolazione e pronti a lanciare iniziative di prevenzione mirate per i giovani.
La prima riguarda la somministrazione di vaccini contro l'infezione da papilloma virus (o HPV), riservata a ragazzi e ragazze nati nel 2010, secondo una programmazione "scuola per scuola" messa a punto in accordo con gli istituti scolastici del territorio. Le prime sedute sono in programma stamane nell'hub di Capurso Pala Padovano per gli studenti e le studentesse della scuola "San Giovanni Bosco-Venisti", mentre il 22 e il 23 febbraio le vaccinazioni contro l'HPV si terranno all'interno dell'hub Fiera del Levante a Bari.

ASL FOGGIA
In provincia di Foggia sono state somministrate dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID 1.341.817 dosi.
Sono 290.592 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 10.080 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.
Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 333.406 persone.
Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 12.647 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni e 41.091 giovani di età compresa tra 12 e 19 anni.

ASL LECCE
Per incentivare il completamento del ciclo vaccinale primario e la somministrazione della dose booster Asl Lecce organizza per questa sera dalle 20 alle 23 un Open night - vaccino antiCovid Moderna per gli over 18 nel Museo Sigismondo Castromediano in Viale Gallipoli a Lecce.
Prosegue la campagna vaccinale tra Punti vaccinali di popolazione, Farmacie e Medici di Medicina generale. Alcuni dati sulle vaccinazioni effettuate ieri: 249 nella Caserma Zappalà, 73 nel Museo S. Castromediano di Lecce, 120 nell'Hub di Nardò, 143 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 293 nella Palestra del Liceo Scienze Umane "Q. Ennio" di Gallipoli, 193 nella RSSA comunale di Martano, 112 nel Pta (ex Ospedale) di Campi.

ASL BRINDISI
Secondo l'ultimo report a cura dell'Unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione della Asl Brindisi finora sono state somministrate 909.272 dosi di vaccino, di cui 341.202 prime dosi, 326.077 seconde dosi e 241.993 terze dosi. Mediamente sono state somministrate 2.313,7 dosi per giornata di vaccinazione. Il 63,2% (574.845) delle dosi è rappresentato da Pfizer, il 23,4% (212.494) da Moderna, il 9,5% (86.097) da AstraZeneca, il 2,6% (23.739) da Pfizer pediatrico e l'1,3% (12.097) da Janssen (Johnson&Johnson).
  • Vaccinazioni
  • Asl Bt
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

2105 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, aumentano gli attualmente positivi ma cala il numero dei ricoverati Covid in Puglia, aumentano gli attualmente positivi ma cala il numero dei ricoverati 1343 nuovi casi nelle ultime ore
Covid in Puglia, oltre 2 mila casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 2 mila casi nelle ultime ore Rilevato quasi il 20% di positività ai test
Carenze nei Pronto Soccorso, intervengono i sindacati Carenze nei Pronto Soccorso, intervengono i sindacati «Avere un adeguato numero di medici nei nostri Pronto Soccorso diventa, purtroppo, un obiettivo ormai difficilissimo da raggiungere»
1 Carenza di medici ai Pronto Soccorso, si discute del caso di Barletta Carenza di medici ai Pronto Soccorso, si discute del caso di Barletta Il direttore sanitario Scelzi: «Non è stato favorito nessuno e non è stato penalizzato nessuno»
1 Polemica sull'assunzione di due giovani medici nella Asl BT Polemica sull'assunzione di due giovani medici nella Asl BT Si tratta del figlio (e fidanzata) del ds Scelzi: le nomine risultano totalmente legittime
Covid, 121 i positivi ricoverati in Puglia Covid, 121 i positivi ricoverati in Puglia 442 nuovi casi nelle ultime ore
Covid in Puglia, oltre mille casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre mille casi nelle ultime ore 4 i decessi registrati
Continua la vaccinazione nella BAT: quarta dose somministrata a 4.012 cittadini Continua la vaccinazione nella BAT: quarta dose somministrata a 4.012 cittadini La terza dose è stata somministrata all’82% della fascia 60-69 anni
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.