Don Tonino Bello
Don Tonino Bello
Religioni

A Barletta arriva Pax Christi, il movimento di don Tonino Bello e padre Alex Zanotelli

Attenzione alle vittime delle guerre, dell'ingiustizia, dell'oppressione, dei diritti violati. Il movimento cattolico si fa realtà locale

A Barletta arriva Pax Christi. Il movimento cattolico internazionale per la pace diventa oggi una realtà locale. Molta parte dell'identità di Pax Christi è nell'incontro tra fede e vita, Vangelo e storia. Di qui lo sforzo di porsi in ascolto del grido soffocato delle vittime delle guerre, dell'ingiustizia, dell'oppressione, dei diritti violati, della dignità non riconosciuta. Per quanto riguarda più propriamente la sezione italiana, sicuramente le figure di don Tonino Bello, che ha guidato come presidente il movimento, e padre Alex Zanotelli sono di grande valore e significato e conferiscono ancora di più un carattere profetico all'identità e allo stile di Pax Christi.

"Dopo l'esperienza di Rete Giustizia e Pace – dichiara Daniele Dagostino di Pax Christi - che ha visto i nostri giovani delle caritas parrocchiali coinvolti in battaglie sociali che hanno fatto luce sui drammi delle ragazze madri, i bambini discriminati nelle scuole pubbliche, l'emergenza suicidi e il grave degrado etico che coinvolge le istituzioni locali, sono maturati i tempi per costituire anche a Barletta Pax Christi. La storia di questo movimento ed i suoi protagonisti ci spingono con maggior entusiasmo a sostenere una chiesa che non tace, una chiesa che ha voglia di segnali chiari, privi di ambiguità e che all'ipocrisia delle parole felpate antepone l'intransigenza della verità".
  • Chiesa cattolica
  • Ingiustizia sociale
  • Attività religiosa
Altri contenuti a tema
Sant’Anna, torna la festa dal 23 al 26 luglio Sant’Anna, torna la festa dal 23 al 26 luglio Durante le celebrazioni eucaristiche verrà impartita una speciale benedizione alle donne in stato interessante
Il X incontro mondiale delle famiglie a Barletta: sabato 25 giugno Il X incontro mondiale delle famiglie a Barletta: sabato 25 giugno In allegato il programma dell'iniziativa
No Green Pass, mascherine raccomandate durante le celebrazioni No Green Pass, mascherine raccomandate durante le celebrazioni Non è necessario il Green Pass per l’accesso ai luoghi di lavoro dei lavoratori e dei volontari che collaborano
Barletta celebra il patrono San Ruggero da Canne Barletta celebra il patrono San Ruggero da Canne Sono trascorsi 746 anni dalla “traslazione” delle sue ossa
Barletta si appresta a vivere il Mese Mariano Barletta si appresta a vivere il Mese Mariano Martedì conferenza di presentazione delle iniziative
Madonna di Pompei ospite presso la San Paolo fino al weekend Madonna di Pompei ospite presso la San Paolo fino al weekend Sarà presente a Barletta fino al 24 aprile
Ritorna l'appuntamento religioso della Sacra Spina a Barletta Ritorna l'appuntamento religioso della Sacra Spina a Barletta Si terrà domenica 3 aprile
Barletta celebra il primo anniversario della proclamazione a Venerabile di Don Ruggiero Caputo Barletta celebra il primo anniversario della proclamazione a Venerabile di Don Ruggiero Caputo Le celebrazioni nella chiesa di San Giacomo Maggiore e in Cattedrale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.