Canne della Battaglia
Canne della Battaglia
Associazioni

70 anni dalla fondazione del Comitato Italiano Pro Canne

Bilancio delle attività associative dell'anno appena concluso

"Nel 2023 il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV saluterà i 70 anni dalla sua fondazione avvenuta nel 1953 con un articolato calendario di iniziative già in cantiere che si svilupperà nel corso dell'anno fra Barletta, la provincia e l'area del sito archeologico". Così l'annuncio del Presidente, il giornalista barlettano Nino Vinella, che prosegue: "Come riferito nell'incontro svoltosi in Prefettura con S.E. Rossana Riflesso per illustrare il Terzo Settore fra impegno civico e turistico-storico-culturale, il 2022 si conclude con un soddisfacente bilancio che ha ulteriormente allargato la sfera d'intervento del Comitato nelle tematiche di riferimento mentre sempre più forte ed incisiva risulta la sua presenza nell'inclusione sociale tramite l'attuazione per l'annualità trascorsa e quella corrente dei PUC (Progetti di utilità collettiva) d'intesa con il Settore Servizi Sociali del Comune di Barletta ed il Centro per l'impiego mediante l'impiego delle risorse umane rappresentate dai percettori del reddito di cittadinanza per il miglioramento di accoglienza e decoro alla Stazioncina di Canne della Battaglia sulla linea ferroviaria Barletta-Spinazzola di cui si è ricordato nell'anno concluso il 130° dalla progettazione avvenuta nel 1892".

Conclude Vinella: "Fra i principali obiettivi raggiunti e le tematiche dibattute, gli onori resi alla figura del grande Campione di atletica leggera Pietro Paolo Mennea: nel 2022 per il 70° della nascita (a Barletta 28 giugno 1952) ed in programma per il decennale della morte (a Roma 21 marzo 2013). I 70 anni dal tragico crollo di Via Magenta, 8 dicembre 1952, sono stati ricordati sul luogo della tragedia (diciassette vittime) d'intesa con il "Gruppo di lavoro sulla malaedilizia dei crolli a Barletta". Mentre a Canne della Battaglia la dichiarazione d'interesse culturale sulla storica fontana medievale di San Ruggero, pervenuta ufficialmente nel 2022 dopo anni di lotte e di sos contro abbandono e degrado, pone nuovi traguardi da conseguire per la sua messa in sicurezza e sempre maggiore valorizzazione".

IL CURRICULUM ASSOCIATIVO - Attualmente retto come Organizzazione di Volontariato regolarmente operante nei Beni Culturali e Turismo iscritto al RUNTS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) ufficialmente riconosciuta dalla Regione Puglia ai sensi della vigente disciplina con iscrizione al n° 696 dell'apposito Registro generale delle Organizzazioni di Volontariato della Regione Puglia, esso eredita la tradizione dello storico "Comitato Pro Canne della Battaglia" istituito nel 1953 ad opera di studiosi ed appassionati della ricerca culturale in ambito archeologico per la sempre maggiore valorizzazione dell'omonimo sito con particolare riferimento alla famosa Battaglia del 216 avanti Cristo. Primo presidente e fondatore il generale di squadra aerea Domenico Ludovico quale comandante della IV Zona aerea Territoriale oggi III Regione Aerea, egli stesso autore di numerosi saggi sulla ricostruzione e localizzazione dell'evento militare con l'ausilio della pionieristica tecnica di aereofotogrammetria. Protagonista di spicco in questa fase la figura del prof. Michele Gervasio, Università di Bari, direttore dell'omonimo Museo archeologico provinciale e scopritore dell'area dei Sepolcreti in agro di Canne della Battaglia nelle campagne di scavo 1937-1939. Rifondato nel 1979 sotto la presidenza del prof. Antonio Paolillo, docente di lettere e storia negli istituti medi superiori, il Comitato si avvalse dell'adesione di storiografi locali fra cui Mons. Giuseppe D'Amato e Mons. Francesco Damato, autori di numerose e significative pubblicazioni di storia patria, oltre al Presidente onorario dott. Carlo Ettore Borgia, scrittore storico, eminente figura di uomo politico più volte sindaco di Barletta ed assessore regionale alla Cultura in quegli anni.

Dal 1998 il Comitato, sotto l'attuale dizione di COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA ODV, è ininterrottamente presieduto dal giornalista rag. Vitantonio Vinella nella forma di Associazione senza scopo di lucro con regolare Atto costitutivo e Statuto depositato ai sensi delle normative in materia specifica nonché nel pieno rispetto della disciplina fiscale di Terzo Settore con avvenuta iscrizione nel RUNTS, risultando articolato su scala nazionale con il funzionamento della Sede principale in Barletta (BT) nonché degli attuali cinque Uffici di Rappresentanza dislocati nelle Regioni Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Campania, affidati ad altrettanti Soci quali Fiduciari muniti delle necessarie competenze.

L'attuale platea associativa si compone di trenta Soci Ordinari Italiani, un Socio Ordinario Straniero Prof. Yozan D. Mosig (USA, Nebraska University) e Soci ad honorem per chiari meriti e titoli. Al proprio interno opera il Centro Studi e di Ricerche Storiche ANNIBALE per la Cultura, la Pace e l'Integrazione fra i Popoli del Mediterraneo con rapporti culturali in prevalenza svolti verso la Tunisia tramite gli uffici diplomatici (Ambasciata di Tunisia a Roma) e consolari (Consolato di Tunisia a Napoli), nonché ufficialmente riconosciuto dall'Istituto Italiano di Archeologia Sperimentale "Ars Dimicandi" - Curno (Bergamo). E' titolare del dominio telematico e collegato sito web www.comitatoprocanne.com con pubblicazione quale proprietario-editore della testata giornalistica "LA GAZZETTA DELL'ARCHEOLOGIA ON LINE – PRO CANNE NEWS", con propria autonoma Redazione aperta ai contributi dei Lettori e dedicata ai temi ricompresi nello Statuto associativo divulgati attraverso i principali social network quale mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta-Andria-Trani e Valle d'Ofanto.

Gestore fiduciario del Punto di accoglienza turistica e Base logistica presso la Stazione ferroviaria di Canne della Battaglia (linea Barletta – Spinazzola) dal 2002 in base a contratto di comodato con il Gruppo FS Ferrovia Italiane per l'impianto ed aree pertinenziali. Gemellaggio d'Onore col 47° Reggimento Allievi Volontari "Ferrara" - Caserma Salomone - Capua (Caserta) e Gemellaggio d'Onore con l'Associazione Nazionale Bersaglieri d'Italia Sezione di Andria. Soggetto tutor presso il Liceo Scientifico "Cafiero" per l'Alternanza Scuola Lavoro nell'anno scolastic0 2017-2018 e l'Istituto Comprensivo Musti Dimiccoli nell'anno scolastico 2018-2019 per i PON su Canne della Battaglia. Soggetto attuatore di due Progetti di Utilità Collettiva (P.U.C.) annualità 2020 e 2022 alla Stazioncina di Canne della Battaglia con impiego di beneficiari RdC. Fra i Protocolli d'intesa in essere ai sensi del vigente Statuto: A.N.P.S. Associazione Nazionale Polizia di Stato Gruppo Volontariato e Protezione Civile – Barletta. MOS MAIORUM - Associazione culturale di studio e di ricostruzione storica in archeologia sperimentale – ROMA. FORUM DEI GIOVANI - Villa Literno (Caserta).
  • Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
Altri contenuti a tema
11 Cambio al vertice per la sezione di Barletta dell'Archivio di Stato Cambio al vertice per la sezione di Barletta dell'Archivio di Stato La nota del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV
Canne della Battaglia, rubata segnaletica stradale Canne della Battaglia, rubata segnaletica stradale La denuncia del presidente del Comitato Pro Canne, Nino Vinella
1 «Canne della Battaglia assente da Linea Verde, di chi la colpa?» «Canne della Battaglia assente da Linea Verde, di chi la colpa?» La nota del giornalista e presidente del comitato Pro-Canne, Nino Vinella
In ricordo del campione barlettano Cosimo Puttilli In ricordo del campione barlettano Cosimo Puttilli Ieri una cerimonia con la presenza di associazioni sportive cittadine
7 All'ospedale Dimiccoli di Barletta in… treno: arriva il primo "sì" All'ospedale Dimiccoli di Barletta in… treno: arriva il primo "sì" Soddisfatto il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia che aveva sollecitato il progetto
Un momento in memoria di Pietro Mennea sulla salita del vaglio Un momento in memoria di Pietro Mennea sulla salita del vaglio Iniziativa a cura del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
1 Il 177° anniversario della nascita di De Nittis: storia e moda in vetrina Il 177° anniversario della nascita di De Nittis: storia e moda in vetrina Ecco le iniziative dell’associazionismo culturale
12 Da Barletta la proposta di intitolare a Franco Zeffirelli i sotterranei del castello Da Barletta la proposta di intitolare a Franco Zeffirelli i sotterranei del castello Il regista girò lì alcune scene di "Otello con Placido Domingo e Katia Ricciarelli
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.