La targa in memoria del campione barlettano Pietro Mennea sulla Salita del Vaglio. <span>Foto Ida Vinella</span>
La targa in memoria del campione barlettano Pietro Mennea sulla Salita del Vaglio. Foto Ida Vinella
La città

Un momento in memoria di Pietro Mennea sulla salita del vaglio

Iniziativa a cura del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia

Raccoglimento e preghiera in memoria di Pietro Mennea sulla "salita del vaglio". Alle 10,30 di oggi 25 marzo, il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV propone il momento religioso, presieduto da Don Francesco Fruscio quale Arciprete della vicina Concattedrale di Santa Maria maggiore, in forma sobria e semplice ma pregna di contenuti con l'intenzione di rendere omaggio al grande Campione nel decennale della morte.

A comunicarlo il giornalista Nino Vinella nella sua veste di attuale presidente della realtà associativa operante nel Volontariato: "Come l'anno scorso nel nono anniversario della sua prematura scomparsa affidarono alla celebrazione di una santa messa di suffragio nella chiesa di San Giacomo dove fu battezzato a luglio del 1952, a pochi giorni dalla nascita in Via Porta Reale 20 il 28 giugno di quell'anno, i nostri Soci hanno ritenuto di ricordare i profondi valori etici e religiosi di Pietro Mennea quest'anno su di un luogo simbolo dei suoi faticosi allenamenti e di preparazione alla vita umana ed atletica".

Pochi giorni fa, martedì 21 marzo, la grande partecipazione di gente (nonostante la pioggia battente) allo scoprimento della targa commemorativa voluta dall'Amministrazione Comunale proprio alla "salita del vaglio", ufficialmente denominata come "Via Marina" congiungente l'omonima piazza a Via Cialdini. Luogo iconico e certamente simbolico di tutta l'esistenza di Pietro Mennea, votata allo spirito di sacrificio e alla determinazione assoluta in vista del conseguimento di risultati per altri ritenuti impossibili ma per lui traguardo. Con metodo, passione, regole, dedizione quasi ascetica ai comandamenti dello Sport come bussola esistenziale.

"E sono state proprie queste riflessioni – aggiunge e conclude Vinella – a legarci, documenti alla mano che custodiamo gelosamente nel nostro archivio storico durante il periodo della sua attività pubblica di Europarlamentare: quando Pietro Mennea, intervenendo pubblicamente anche a Canne della Battaglia nelle nostre manifestazioni per l'anniversario della vittoria di Annibale, ne immaginò la valorizzazione come luogo di Storia e di Cultura sul panorama del Mediterraneo. Il momento di preghiera sabato prossimo sarà un gesto sentito nel profondo delle nostre coscienze, oggi e per sempre".
  • Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia
  • Pietro Mennea
Altri contenuti a tema
Mennea Day: la corsa dei ragazzi seguendo le orme della Freccia del Sud Mennea Day: la corsa dei ragazzi seguendo le orme della Freccia del Sud Sport per tutti allo stadio "Puttilli", protagonisti gli studenti barlettani
«Mennea day 2023, perchè ancora tante polemiche?» «Mennea day 2023, perchè ancora tante polemiche?» La nota del giornalista Nino Vinella
Presentato il Mennea Day 2023 Presentato il Mennea Day 2023 Appuntamento sabato 14 ottobre allo stadio "Puttilli"
10 Mennea day 2023, Degennaro: «Le risorse c'erano, l'evento si farà ad ottobre» Mennea day 2023, Degennaro: «Le risorse c'erano, l'evento si farà ad ottobre» L'assessore allo sport risponde al Gs Avis Barletta
1 Mennea Day, cosa organizza il comune nel decennale della morte del campione? Mennea Day, cosa organizza il comune nel decennale della morte del campione? La nota del giornalista Nino Vinella
Pietro Mennea sulle nuove banconote dell'Euro? Pietro Mennea sulle nuove banconote dell'Euro? La proposta del giornalista Nino Vinella
11 Cambio al vertice per la sezione di Barletta dell'Archivio di Stato Cambio al vertice per la sezione di Barletta dell'Archivio di Stato La nota del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ODV
1 «La fondazione Pietro Mennea Onlus aiuterà Savino Albanese?» «La fondazione Pietro Mennea Onlus aiuterà Savino Albanese?» L'interrogativo del giornalista Nino Vinella
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.