Bus
Bus

Cambio capolinea a Barletta, i disagi dei viaggiatori

Un gruppo di cittadini si rivolge alla Cotrap e al sindaco

«Buongiorno, siamo a contattarvi in merito alla variazione indicata in oggetto, ovvero "variazione itinerari in Barletta del 04\09\2019". In particolare lo spostamento del capolinea da Piazza Manfredi alla Litoranea di Ponente zona Porto per le ultime corse in arrivo e partenza dalle ore 18:45 sino a fine servizio.

E' noto a tutti che il problema per questi orari consiste nella situazione di caos alla circolazione stradale creata da automobilisti indisciplinati. E' noto che in via Prascina, angolo via San Samuele, vi è una pizzeria a quell'ora molto frequentata, i cui clienti, non avendo parcheggio a disposizione, parcheggiano in doppia fila, agli angoli delle strade vicine e nei posti più improbabili, creando di fatto una situazione insostenibile per la circolazione del traffico e di conseguenza per la circolazione e il passaggio degli autobus.

Tale situazione, però, può essere risolta solo attraverso l'autorità preposta sanzionando l'inciviltà e ripristinando la corretta circolazione del traffico. Si sta scegliendo invece di chiudere gli occhi di fronte a tale situazione incivile e di disagio aggiungendone un'altra ancora maggiore, dovuto allo spostamento della fermata addirittura ad un chilometro di distanza nella zona porto.

Vorremo invitarvi a prendere l'autobus con noi in quella zona, dove non esistere nessuna struttura preposta per l'attesa, nessun tipo di riparo dalla pioggia o dal freddo, nessun punto di acquisto dei titoli di viaggio, un luogo isolato e poco illuminato neanche facilmente raggiungibile.

Questa situazione di fatto ci impedisce di prendere l'autobus cercando mezzi alternativi e di fortuna.

Siamo molto delusi e arrabbiati per questa decisione presa a nostro avviso alla leggera, senza considerare che siamo costretti a viaggiare non per piacere, ma per esigenze lavorative ogni singolo giorno.

Chiediamo pertanto il ripristino in tutte le fasce orarie del capolinea in Via Manfredi, con la presenza dei vigili urbani negli orari più critici in modo da risolvere il problema in via definitiva ripristinando la civiltà e risolvere il problema alla fonte.

Rimaniamo in attesa di una Vostra risposta, grati per la cortese attenzione».
  • Disagio per i cittadini
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
"MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata "MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata È stata presentata a Bari la piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente
2 Cantieri aperti in città, PD: «Eppure, la viabilità era una priorità dell'amministrazione» Cantieri aperti in città, PD: «Eppure, la viabilità era una priorità dell'amministrazione» «Le situazioni più critiche, derivanti dalla permanenza a tempo indeterminato dei cantieri, sono sotto gli occhi di tutti»
La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato Numerose proposte nello storico negozio in via Gorizia 6 ad Andria
Toro Ten 2020, novità per la circolazione stradale Toro Ten 2020, novità per la circolazione stradale Le informazioni sulla viabilità in occasione della gara podistica che si svolgerà domani
Potenziamento e controlli per la ZTL di Barletta: lavori consegnati Potenziamento e controlli per la ZTL di Barletta: lavori consegnati Nuove tecnologie per i varchi: i lavori dureranno 70 giorni a cui seguirà un mese di sperimentazione
Monopattino elettrico, arriva il via libera nelle città Monopattino elettrico, arriva il via libera nelle città Regole da rispettare: non serve patente e assicurazione, ma occhio ai limiti di velocità
Buio in via da Vinci a Barletta: rischi per la viabilità Buio in via da Vinci a Barletta: rischi per la viabilità La denuncia del segretario provinciale della Democrazia Cristiana Bat, Carlo Leone
1 Buio in Piazza  Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale Buio in Piazza Federico di Svevia, e senza addobbi di Natale La lettera di un commerciante, «disagio anche per l'eliminazione dei posti auto»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.