Commemorazione
Commemorazione
Storia e cultura

Giornata della memoria: momenti di riflessione presso l'Archimede di Barletta

sabato 25 gennaio 2020
Un percorso di tre appuntamenti fino a maggio! La parola che li unisce è "memoria"! Come "vittime della shoah", con data di riferimento il vicinissimo 27 gennaio, giorno della memoria"; vittime della "violenza domestica", con data 8 marzo, festa della donna; a maggio, "vittime della criminalità", tenendo conto che il 23 di quel mese si celebra la giornata mondiale della legalità. Il tutto sarà configurato secondo quella macro tematica, fondamentale negli esami di stato, rappresentata da "cittadinanza e costituzione". Coinvolte le quarte e quinte classi dell'Archimede, sedi Barletta e Andria.

«Il tema della memoria - dichiarano i proff. Riccardo Losappio, Pasqua Scoccimarro e Vincenzo Valla, docenti funzione strumentali incaricate di curare le assemblee di istituto – è sempre attuale e va tenuto desto nei nostri ragazzi che facilmente possono distrarsi e non tenere conto delle grandi lezioni di civiltà e di spessore etico che possono affiorare nella coscienza nel momento in cui ci si pone dinanzi alla storia e alla vita». Una prospettiva questa che trova d'accordo gli stessi alunni, soprattutto quelli chiamati ad animare il percorso; che, in una sola voce, fanno sapere «come il tema sia interessante, piace, declinato secondo ottiche diverse, finalizzato ad affinare il sapere in vista della maturità!».

Il primo momento del percorso, quello dedicato al Giorno della Memoria, sarà sviluppato il 25 gennaio nella sede di Barletta ("La Shoah. Tra musiche, poesie e fotografie") e il 27 della stesso mese nella sede di Andria ("Memento").
Poster Shoah
  • Giornata della Memoria
Prossimi eventi a Barletta
A Barletta la mostra "Boldini. L’incantesimo della pittura" Fino al 3 maggio A Barletta la mostra "Boldini. L’incantesimo della pittura" Palazzo della Marra
"Per non dimenticare: letture dal diario di Anna Frank" Oggi "Per non dimenticare: letture dal diario di Anna Frank" 18.30. Growlab Corso Vittorio Emanuele n.63
"Storie di ordinario coraggio": due cortometraggi di Daniele Cascella ven 28 febbraio "Storie di ordinario coraggio": due cortometraggi di Daniele Cascella 19,00. GrowLab in Corso Vittorio Emanuele, 63 a Barletta
"Le epigrafi di Barletta" dom 1 marzo "Le epigrafi di Barletta" 18:30. Mondadori Store di Barletta
Altri contenuti a tema
Giorno della Memoria, «Barletta è una città antifascista» Giorno della Memoria, «Barletta è una città antifascista» Medaglie alla memoria consegnate ai familiari di cinque militari barlettani deportati nei lager nazisti
Domani a Barletta le celebrazioni del “Giorno della Memoria” Domani a Barletta le celebrazioni del “Giorno della Memoria” L'incontro in programma alle 9:30 presso la Sala Rossa "V. Palumbieri" del castello
"Parole e musica per ricordare": a Barletta ospite Ugo Foà "Parole e musica per ricordare": a Barletta ospite Ugo Foà Una giornata che l'Istituto "N. Garrone" di Barletta dedica interamente alla Memoria e al rispetto delle diversità
Il giorno della memoria: la storia, i giovani, il territorio della Bat Il giorno della memoria: la storia, i giovani, il territorio della Bat A Barletta lunedì 18 febbraio nella Sala Rossa del Castello Svevo
Giorno della Memoria, a Barletta la marcia silenziosa degli studenti Giorno della Memoria, a Barletta la marcia silenziosa degli studenti Simbolicamente accesa la Menorah nella piazza d’armi del Castello
La musica del maestro Lotoro risuona al Quirinale La musica del maestro Lotoro risuona al Quirinale Presente il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
“Mese della Memoria”, domani la presentazione del programma “Mese della Memoria”, domani la presentazione del programma L'evento è organizzato per commemorare le vittime della rappresaglia nazista del 1943
Nella prefettura di Barletta si celebra la Giornata della Memoria Nella prefettura di Barletta si celebra la Giornata della Memoria La simbolica accensione della Menorah e le medaglie alla memoria dei deportati nei lager nazisti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.