De Nittis
De Nittis
Tempo libero

"Ariscianne di Primavera", passeggiata a piedi e in bicicletta

venerdì 19 ottobre 2018
Partecipazione gratuita
Ariscianne
In occasione della terza edizione della Festa dei Musei, le associazioni Barletta sui Pedali, Salviamo il Paesaggio, Sigea e Virgilio organizzano "Ariscianne di Primavera" una ciclo-paesaggiata a piedi e in bicicletta verso la zona umida di Ariscianne e la vasca di Boccadoro. Questi luoghi sono dei veri e propri "musei all'aperto". La passeggiata sarà un connubio tra ecologia, mobilità sostenibile, arte e sport .

La pedalata spontanea partirà dal lungomare turistico di Barletta, (parcheggio della Lega Navale) alla scoperta della spiaggia di Ariscianne percorrendo la zona umida delle Paludi, per raggiungere la vasca Boccadoro. Il gruppo sarà accompagnato da Luisa Filannino (Virgilio) che ci racconterà i luoghi attraverso i dipinti di De Nittis e da Raffaele Lopez (Sigea) che ci parlerà delle prospettive di un'area di interesse archeologico e naturalistico. Arrivati al lido Spiaggia Verde i partecipanti saranno ospiti di Enrica e Antonio, i gestori del lido, che forniranno alloggio in sicurezza alle biciclette.

Si proseguità a piedi lungo la spiaggia fino alla vasca di Boccadoro scoprendone le particolarità e il paesaggio che la circonda, per poi rientrare verso il lido e dedicare un quarto d'ora di riposo e relax al fresco delle palme; a seguire recuperate le biciclette ritorno al punto di partenza. Rientro previsto per le 19:30.

La partecipazione alla pedalata spontanea è libera, non è prevista alcuna iscrizione ed è utile ricordare che andare in bici significa anche rispettare il codice della strada; comportamenti imprudenti non potranno essere riconducibili agli organizzatori dell'evento. Il percorso è di circa 18 km, a/r da farsi con il massimo del relax e senza stress, non è una corsa. Adatto anche a famiglie, sconsigliato a bambini sotto i 12 anni. In ogni caso non saranno ammessi minori non accompagnati. Strada: asfalto 80%, sterrato 20%.

Si consiglia vivamente di utilizzare bici in buono stato, freni e luci efficienti, attrezzatura per far fronte ad eventuali forature. Consigliabile l'uso del casco.
  • Ariscianne
Prossimi eventi a Barletta
Estate barlettana 2018: il programma completo Fino al 30 agosto Estate barlettana 2018: il programma completo Barletta
“La Biblioteca fuori di sé” Oggi “La Biblioteca fuori di sé” Piazzale antistante il Castello
Barletta capitale della fotografia con R-Evolution Summer Festival 2018 Dal 26 luglio Barletta capitale della fotografia con R-Evolution Summer Festival 2018
Altri contenuti a tema
6 Discarica a cielo aperto in zona Ariscianne a Barletta Discarica a cielo aperto in zona Ariscianne a Barletta La denuncia di un cittadino: «Mi vergogno per chi ha commesso tale bruttura»
1 Bar.S.A. rimuove rifiuti ingombranti in contrada Ariscianne Bar.S.A. rimuove rifiuti ingombranti in contrada Ariscianne «Spettacolo indecoroso per la città, ci appelliamo alla cittadinanza per collaborare»
Scaricavano in campagna lattine, olio esausto, pannelli coibentati, solvente Scaricavano in campagna lattine, olio esausto, pannelli coibentati, solvente Denunciati dai Carabinieri due incensurati di Barletta
Ariscianne, quel tesoro nascosto sommerso dai rifiuti Ariscianne, quel tesoro nascosto sommerso dai rifiuti Il sito è abbandonato e richiede lavori di riqualificazione
Ariscianne, la spiaggia dei reperti torna alla ribalta con "Trekking Italia" Ariscianne, la spiaggia dei reperti torna alla ribalta con "Trekking Italia" Un percorso tra geologia e archeologia
Ecomuseo di Canne e Ariscianne: ora il Sindaco può attivare le procedure per l'istituzione Ecomuseo di Canne e Ariscianne: ora il Sindaco può attivare le procedure per l'istituzione "Barletta si fa in 4" scrive a Cascella
"Puliamo il mondo 2014": pulizia della spiaggia libera di Ponente e di Ariscianne "Puliamo il mondo 2014": pulizia della spiaggia libera di Ponente e di Ariscianne Oggi con le scuole primarie, domani aperto a tutti i cittadini
Ariscianne, Canale H e Ofanto "fortemente inquinati" Ariscianne, Canale H e Ofanto "fortemente inquinati" I dati di Goletta Verde in Puglia: fuorilegge gli sbocchi di Barletta
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.