Tennis Challenger
Tennis Challenger
Tennis

Tennis, l'Open Barletta entra nel vivo

Archiviate le qualificazioni, composto il Main Draw

Archiviati i primi incontri del tabellone di qualificazione, disputati tra sabato e ieri, ha preso ufficialmente il via la quindicesima edizione del challenger "Città della Disfida" - Trofeo Dimiccoli&Borraccino, l'open internazionale di tennis dotato di un montepremi di 42.500 euro che vivrà il suo atto finale domenica 3 aprile. A superare l'ostica due giorni di qualificazioni sono stati in 4: gli italiani Arnaboldi, Brizzi, Virgili e il francese Herbert, che si aggiungono ai 26 tennisti già presenti nel tabellone principale. Disco rosso al turno inaugurale per tre tennisti pugliesi: il barlettano Francesco Faggella è stato sconfitto dal transalpino Herbert, Savino Lapalombella ha perso da Matteo Volante, la wild-card salentina Daniele Micolani si è arreso a Filippo Leonardi.

Molto ricco il programma di oggi (si comincia a giocare alle 10,30, ingresso libero). Intorno a mezzogiorno toccherà al talento azzurro Matteo Trevisan, opposto all'olandese Galung. Poco prima delle 15, invece, l'esordio di Filippo Volandri, numero 80 del mondo e testa di serie numero 3 dell'Open Barletta: il tennista italiano se la vedrà con il connazionale Crugnola. Ma non è tutto. Dopo il derby italiano sarà la volta di Thomas Muster, a cui gli organizzatori del torneo barlettano hanno volentieri concesso una wild-card. L'ex numero uno del mondo, oggi 44enne, sfiderà l'altro austriaco in tabellone, Fisher. Domani, invece, toccherà a Fabio Fognini, nr. 53 al mondo e grande favorito della kermesse barlettana. Il tennista ligure è reduce dalla parentesi sul cemento dei tornei negli Stati Uniti.

L'azzurro ha usufruito di una wild-card e, dall'alto della sua classifica Atp (nr. 54), diventa automaticamente la testa di serie numero 1 visto che, prima del suo , il main-draw vedeva lo spagnolo Riba, campione uscente, davanti a tutti (nr. 72). Fognini giocherà contro Haider-Maurer, una prima tutto sommato tranquilla. Atteso anche l'esordio dello spagnolo Riba, il campione uscente che è stato sorteggiato con l'esperto siciliano Alessio Di Mauro. Spazio nel tabellone principale anche alla promessa italiana Matteo Trevisan e allo sloveno Bedene.

I RISULTATI DI IERI:
Qualificazioni. Secondo turno: Brizzi b. Kowalczyk 7-5, 6-3; Polasek b. Leonardi 6-1, 6-0; Naso b. Volante 6-3, 4-6, 6-3; Virgili b. Rettenmaier 6-1, 6-1; Arnaboldi b. Giacalone 6-1, 6-0; Simmonds b. Zovko 4-6, 6-4, 6-3; Kirche b. Luncanu 6-2, 6-4; Herbert n. Torresi 6-3, 6-4. Ultimo turno: Brizzi b. Polasek 6-4, 6-7, 6-4; Virgili b. Naso 7-6, 3-6, 6-0; Arnaboldi b. Simmonds 3-6, 6-3, 6-2; Herbert b. KIrche 6-1, 6-1.

IL PROGRAMMA DI OGGI: Campo centrale: ore 10,30 Rosol-Zelenay vs Rettenmaier-Zovko; a seguire Trevisan vs Galung; non prima delle 14,40 Volandri vs Crugnola; Muster vs Fischer; Brizzi-Crugnola vs Olaso-Riba. Campo numero 1: ore 11,30 Schoorel vs Gremelmayr; Bedene vs Sijsling; Battistone-Schoorel vs Parrott-Polasek; Bedene-Bedene vs Hajek-Minar.
  • tennis
  • Qualificazioni
  • Open Barletta
Altri contenuti a tema
Il Circolo Tennis Barletta conquista la serie B1 Il Circolo Tennis Barletta conquista la serie B1 Ieri il match decisivo contro lo Sporting Club Bisceglie
Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Damir Dzumhur trionfa al Challenger ATP “Città della Disfida” 2024 Il trentunenne bosniaco sconfigge in finale in due set (6-1 6-3) il francese Harold Mayot
Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Challenger ATP Barletta 2024: sarà finale tra Mayot e Dzumhur. Kolar e Tseng trionfano nel doppio Il francese (polemico col pubblico) supera Jacopo Berrettini in due set. Vittoria omerica del bosniaco su uno Skatov da applausi
Challenger ATP Barletta 2024 - subito fuori il barlettano Giuseppe Tresca Challenger ATP Barletta 2024 - subito fuori il barlettano Giuseppe Tresca Quattro italiani alle finali per l’accesso al tabellone principale
Tennis, presentata l’edizione 2024 del Challenger “Città della Disfida” Tennis, presentata l’edizione 2024 del Challenger “Città della Disfida” Grandi e importanti novità nella 23^ edizione del torneo presentato a Palazzo Della Marra
Barletta torna ad essere capitale del tennis: riparte l'Open Città della Disfida Barletta torna ad essere capitale del tennis: riparte l'Open Città della Disfida Questa mattina la presenzazione della 23^ edizione del challenger
La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo La racchetta di Nadal donata a Barletta nel 2003 torna in campo L’oggetto-simbolo continua a essere tramandato nelle generazioni tra sport, passione e valori
Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Melbourne 28 gennaio 2024. Jannik Sinner é leggenda Al termine di un match epico il ventiduenne altoatesino riporta l’Italia nella storia del tennis. Solo 4 anni fa era in campo a Barletta
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.