Scacchi su tavolo verde
Scacchi su tavolo verde
Scacchi

Scacchi, Barletta protagonista ai campionati regionali Under 20

I piccoli atleti barlettani si aggiudicano tre titoli regionali

Continua a recitare un ruolo da assoluta protagonista Barletta nel panorama scacchistico nazionale ed internazionale. Questa volta i portacolori della Città della Disfida si sono ben distinti nel Campionato Regionale Giovanile, riservato a scacchisti di età inferiore ai 20 anni provenienti da tutto il territorio pugliese. Buona l'affluenza per la manifestazione organizzata domenica scorsa dal Barletta Scacchi Club presso la splendida cornice dell'Ecoresort "Le Sirenè" di Gallipoli. Nonostante la concomitanza con altri eventi e lo spostamento last minute della sede di gioco da Andria a Gallipoli, hanno disputato il torneo 56 scacchisti, suddivisi per fasce d'età: Under 8, Under 10, Under 12, Under 14, Under 16 e Under 20.

Si laureano campioni regionali e acquisiscono di diritto la qualificazione alla fase nazionale dei Campionati Italiani Giovanili Under 16, che si disputerà a Montesilvano (PE) dal 28 giugno al 5 luglio, Francesco Barbaro, primo tra gli Under 8, Enza Sciusco, che si classifica al primo posto tra le scacchiste sotto gli otto anni e Claudia Marchiselli, prima tra le Under 12. Tra i più piccoli, Barletta si "piazza" tra i primi 5, e qualifica alla competizione nazionale, oltre ai due campioni Francesco Barbaro ed Enza Sciusco, anche Nicola Quacquarelli, scacchista di Andria. Tra gli Under 10, buon quarto posto per Giuseppe Barbaro, piazzamento che gli vale il pass per i campionati italiani. Nella categoria Under 12, terzo posto per Umberto Cavaliere, che si qualifica per Montesilvano, così come Claudia Santeramo, sesta classificata tra gli Under 14, e Luigi Doronzo, ottavo tra gli Under 16. Per tutti la possibilità di rappresentare la Puglia nella kermesse nazionale, con la speranza di raggiungere piazzamenti importanti e di accumulare esperienza su palcoscenici nazionali.
  • Scacchi
Altri contenuti a tema
Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta 51 giocatori in gara e oltre 100 persone tra i partecipanti all'evento
“Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta “Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta L'evento, alla prima edizione, si svolgerà questa domenica
Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le scacchiste Losole, Ventrella, Curci, Baylon e Cafagna sono state ammesse alla gara regionale
Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Alla gara scacchistica presenti anche altre scuole della Bat
Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" La competizione mette ancora una volta alla prova la città di Barletta, eccellenza nell'ambito scacchistico
A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi «I periodi negativi non sono una sconfitta ma un punto di partenza. Ora penso alle Olimpiadi a Baku»
Scacchi, Savino Lattanzio è il nuovo campione regionale semilampo Scacchi, Savino Lattanzio è il nuovo campione regionale semilampo Ad Andria vince Nicola Altini, lo scacchista barlettano è il primo tesserato in Puglia
Scacchi, prestazione super per Alessia Santeramo agli Europei a squadre Scacchi, prestazione super per Alessia Santeramo agli Europei a squadre Al debutto in nazionale, la barlettana conquista l’argento individuale
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.