Rosito Barletta - Guddemi e Rizzi
Rosito Barletta - Guddemi e Rizzi
Basket

Rosito Barletta, al “PalaMarchiselli” passa Corato

Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di coach Degni: 77-103 il finale

Senza Okundaye, la Rosito Barletta cade in casa contro la Nuova Matteotti Corato per 77-103. C'è partita solo nei primi due quarti al "PalaMarchiselli", con i biancorossi penalizzati anche dalle rotazioni ridotte.

La cronaca

Partenza sprint degli ospiti, che nei primi minuti piazzano subito un parziale di 8-0. I biancorossi interrompono il digiuno con Guddemi, ma Cicivè prima e Gatta poi costringono coach Degni a chiamare un timeout per riordinare le idee (2-13). La sospensione, però, non sortisce gli effetti sperati e Corato archivia il primo quarto sul 20-30. Il secondo periodo comincia con i tiri da tre di Sabeckis e Gatta, mentre Degni fa altrettanto dall'altra parte. I biancoblu continuano a trovare con una certa continuità il fondo della retina, Barletta non si disunisce e grazie ad un ottimo Guddemi e ai centri dai 6.75 del duo Degni-Rainis si riporta sotto nel punteggio (42-49).

Nel momento migliore per i padroni di casa, D'Introno si rende protagonista di un gesto tutt'altro che sportivo, rifilando una gomitata nello stomaco a Rainis non ravvisata dagli arbitri. Gli animi si accendono e a coach Degni viene comminato un fallo tecnico, ma Corato non ne approfitta sbagliando il tiro libero e sciupando il possesso successivo. Dopo essere arrivati fino al -6, i biancorossi nel finale del secondo quarto mollano la presa e guadagnano via degli spogliatoi sul -11 (47-58).

Al rientro sul parquet, la Rosito Barletta continua a litigare con il ferro. Mirando come nel primo tempo prova a caricarsi la squadra sulle spalle a suon di punti e assist, ma le percentuali al tiro della Nuova Matteotti restano alte e il divario aumenta al termine del terzo periodo (62–89). In controllo totale della partita, Corato non ha particolari problemi a gestire il vantaggio anche nell'ultima frazione di gioco: 77-103 il finale. Buone le prestazioni di Guddemi (24 punti), Rainis (20 punti), Degni (13 punti) e Mirando (10 punti).

Rosito Barletta-NMC Corato 77-103 (20-30; 27-28; 15-31; 15-14)

Rosito Barletta: Degni N. 13, Rainis 20, Guddemi 24, Balducci 2, Mirando 10, Rizzi G. 6, Defazio 2, Rizzi F., Caruso, Prudente. Coach: Degni L.

NMC Corato: Simonis 26, Gatta 9, Laquintana 8, Sabeckis 18, Cicivè 13, Mazzilli 17, D'Introno 8, Di Bartolomeo 4, D'Imperio, Scaringella.
Coach: Verile
  • basket
Altri contenuti a tema
Rosito Barletta a valanga sul Cus Bari: 106-85 il finale Rosito Barletta a valanga sul Cus Bari: 106-85 il finale I biancorossi tornano alla vittoria
Basket, il Frantoio Muraglia Barletta accede alla poule per la serie C Basket, il Frantoio Muraglia Barletta accede alla poule per la serie C Applausi per una regular season davvero ben giocata dalla formazione biancorossa
Basket, il Frantoio Muraglia Barletta ospite della Teknical Massafra Basket, il Frantoio Muraglia Barletta ospite della Teknical Massafra Domani ultimo appuntamento della stagione regolare
Il Frantoio Muraglia Barletta Basket chiude la regular season al secondo posto Il Frantoio Muraglia Barletta Basket chiude la regular season al secondo posto Angiulli sconfitta 79-74 al PalaMarchiselli
La Rosito Barletta cade a Foggia: 96-89 il finale La Rosito Barletta cade a Foggia: 96-89 il finale Diamond trascinata da Kelmelis, non bastano i 32 punti di Guddemi ai biancorossi
Regular season, il Frantoio Muraglia Barletta Basket ospita l'Angiulli Bari Regular season, il Frantoio Muraglia Barletta Basket ospita l'Angiulli Bari Questo pomeriggio al Palamarchiselli
Il Frantoio Muraglia Barletta Basket rimonta e supera Bitonto Il Frantoio Muraglia Barletta Basket rimonta e supera Bitonto Il finale dal "PalaBorsellino": 64-69
Okundaye quasi allo scadere, la Rosito Barletta batte Molfetta: 72-70 il finale Okundaye quasi allo scadere, la Rosito Barletta batte Molfetta: 72-70 il finale Gli uomini di coach Degni tornano alla vittoria
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.