mondiali coastal rowing
mondiali coastal rowing
Altri sport

Mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint 2023 a Barletta, svelato il logo della manifestazione

Questa mattina conferenza stampa in Regione

Oggi alle ore 10:30 nella Sala conferenze del V Piano del Palazzo del Consiglio Regionale (via Gentile 52) si è tenuta la presentazione del logo dei Campionati Mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint – Barletta 2023. Alla conferenza stampa di presentazione dell'evento, che si terrà a Barletta dal 28 settembre all'8 ottobre 2023, hanno preso parte l'assessore allo Sport della Regione Puglia Raffaele Piemontese, il presidente del Comitato organizzatore dei Campionati Mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint Roberto Pio Rizzi, il sindaco di Barletta Cosimo Cannito, l'assessore allo Sport del comune di Barletta Marcello Fabio Massimo Degennaro. Durante l'evento sono intervenuti da remoto anche il ministro per lo Sport Andrea Abodi e il presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale.

Per il ministro Abodi "è un evento prestigioso, impegnativo dal punto di vista organizzativo ma che certamente porterà attenzione e visibilità nella piacevole città di Barletta e in tutto il territorio circostante. La valenza sportiva è nota, così come si conosce l'attenzione per l'ambiente e la sostenibilità da parte del presidente Abbagnale, che ha a cuore anche la valorizzazione dei nostri settemila chilometri di costa. Il ringraziamento va al Comitato organizzatore, compresi tanti appassionati volontari che saranno certamente determinanti nella riuscita di questi campionati, alle istituzioni che, insieme a noi, hanno creduto nell'evento e affiancheranno la federazione in questa nuova sfida, che vedrà un tifoso davvero unico come il colosso Eraclio".


"Oggi aggiungiamo un altro piccolo tassello a questo percorso che ci porterà a fine settembre e ottobre ai Campionati del Mondo a Barletta, presentiamo il logo, presentiamo le basi sostanziali per l'organizzazione di questa manifestazione - è il commento di Giuseppe Abbagnale, presidente della Federazione Italiana Canottaggio, intervenuto in diretta telefonica - Le istituzioni sono vicine a questo grande evento e naturalmente tutti noi siamo pronti a collaborare e a fare la nostra parte perché vogliamo che sia un evento eccezionale, un evento partecipato ma che lasci un'impressione anche in termini organizzativi del nostro Paese sicuramente ottima".

Secondo Roberto Rizzi, presidente del Comitato organizzativo Campionati mondiali di Coastal Rowing e Beach Sprint, "anche oggi in Regione Puglia abbiamo fatto presente che l'evento mondiale di fine settembre sarà un momento che darà lustro alla Puglia e al Mezzogiorno d'Italia non solo da un punto di vista sportivo. Stiamo lavorando con tutte le nostre forze al fine di rendere questo evento impeccabile lasciando un segno che porterà frutti anche per il futuro. Poter ospitare atlete e atleti di rango mondiale è un impegno che onoreremo con tanta responsabilità certi che lo sport sia un veicolo di cultura e umanità. Grazie di cuore alle Istituzioni politiche, alle Federazioni sportive coinvolte e tutti coloro che stanno lavorando con entusiasmo e abnegazione".


"Sosteniamo il Mondiale di Coastal Rowing Endurance e le Beach Sprint Finals perché esaltano il nostro patrimonio naturale e culturale, costituito dalla costa e da una grande e storica città di mare pugliese come Barletta, rafforzando uno degli obiettivi strategici per cui, in questi anni, abbiamo investito nello sport e sui grandi eventi sportivi" ha detto il vicepresidente della Regione Puglia e assessore allo Sport per Tutti Raffaele Piemontese, sottolineando l'importanza di un appuntamento che vedrà la presenza in Puglia "di circa trenta Paesi con oltre mille partecipanti provenienti da tutto il mondo, esempio di come un evento sportivo possa essere leva di marketing territoriale per fare in modo che la bellezza della Puglia, in questo caso di Barletta, possa essere vista in tante parti d'Italia, d'Europa e del mondo e per condividere l'esperienza della Puglia per lo sport, per la gastronomia, le coste, la cultura della bellezza e dell'accoglienza del popolo pugliese".


"Un appuntamento straordinario per la nostra città, per il nostro territorio, ma direi per l'intera Puglia - è il commento del sindaco di Barletta Cosimo Cannito. - È una sfida che noi abbiamo fatto con noi stessi, un Campionato mondiale non è cosa da poco. Ci stiamo preparando per ospitare gli ospiti di tutto il mondo, quindi Barletta e la Puglia diventano il centro del mondo sportivo e del canottaggio. Noi siamo pronti, la Puglia è pronta, dobbiamo soltanto far sì che l'evento sia il più bello possibile perché chi viene a Barletta e chi viene in Puglia deve portare nel cuore il ricordo di questo territorio meraviglioso. Stiamo anche organizzando eventi collaterali all'evento sportivo perché Barletta non intende fare eventi così importanti da sola, vuole aprire al territorio perché insieme possiamo rappresentare al meglio la Puglia, il nostro territorio e soprattutto insieme possiamo ospitare chi verrà da tutto il mondo a trovarci ".

L'assessore allo sport del Comune di Barletta Marcello Degennaro ha dichiarato: "Sono orgoglioso, in qualità di assessore allo sport, di far parte del Consiglio Direttivo del C.O.L. (Comitato Organizzatore Locale). Questa duplice veste mi carica di grande responsabilità rispetto a un evento internazionale e che inaspettatamente siamo riusciti a portare a Barletta. Si tratta di una scommessa vinta dal nostro sindaco Cannito. Stiamo cercando di organizzare tutto nei minimi dettagli: gli aspetti logistici, l'ospitalità, i trasporti, la copertura mediatica. A questo si aggiungono una serie di eventi collaterali finalizzati a far conoscere e promuovere il nostro territorio. Ringrazio tutti coloro i quali, in pochi mesi, si sono prodigati al fine di arrivare pronti alla meta".
  • Coastal Rowing
Altri contenuti a tema
La Rai trasmette una sintesi dei mondiali di Coastal Rowing a Barletta La Rai trasmette una sintesi dei mondiali di Coastal Rowing a Barletta Oggi e giovedì sarà l’occasione di rivivere le emozioni dell’evento
Mondiali Coastal Rowing, Barletta promossa Mondiali Coastal Rowing, Barletta promossa In conferenza stampa il bilancio della manifestazione
«Barletta mondiale, un sogno diventato realtà» «Barletta mondiale, un sogno diventato realtà» Il commento di "Barletta Ricettiva" all'indomani della chiusura della rassegna iridata di Coastal Rowing
Mondiali Coastal Rowing 2023: l’Italia conclude con un oro e un bronzo Mondiali Coastal Rowing 2023: l’Italia conclude con un oro e un bronzo Chiude al dodicesimo posto nel quattro di coppia donne l’equipaggio della Lega Navale di Barletta
Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023: Lega Navale Barletta in finale nel Quattro di Coppia femminile Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023: Lega Navale Barletta in finale nel Quattro di Coppia femminile L’equipaggio barlettano chiude al sesto posto nella seconda batteria e accede alla finale di domenica
Mondiali Coastal Rowing e Beach Sprint Barletta 2023: è festa tricolore - LE FOTO Mondiali Coastal Rowing e Beach Sprint Barletta 2023: è festa tricolore - LE FOTO Azzurri primi nel medagliere dopo la prima tre giorni di gare
Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023, oro per Lucio Fugazzotto Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023, oro per Lucio Fugazzotto Si ferma ai quarti la barlettana Maria Lanciano
Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023: avanza Maria Lanciano Mondiali Coastal Rowing Barletta 2023: avanza Maria Lanciano Promossa ai quarti di finale la sedicenne barlettana. Positivo il bilancio degli azzurri
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.