Matera-Barletta
Matera-Barletta
Calcio

La decide Rizzo, Barletta corsaro a Matera

Secondo successo consecutivo per i biancorossi

Un bel gol di Rizzo nel finale di primo tempo basta al Barletta per portare a casa tre punti pesantissimi. I biancorossi espugnano Matera e centrano il secondo successo consecutivo dopo quello con il Bitonto. La squadra di Ginestra sale a 10 punti e si proietta così nelle zone alte della classifica.

MATERA (3-4-1-2): Della Pina; Delvino, Cipoletta, Sepe; Gningue (9' st Pellegrini), Maltese (41' st. Agnello), Di Palma (43' st. Lucas), Porro (37' st. Mollica); Russo; Prado (24' st. Infantino), Ferrara. A disp. Paparella, Montanino, Macanthony, Carlucci. All. Panarelli

BARLETTA (4-3-3): Sapri; Rizzo, De Marino, Silvestri, Sepe; Cafagna (26' st. Marsili), Marconato, Padovano (32' st. Venanzio); Marilungo (16' st. Bramati), Russo (43' st. Lobosco), Caputo (20' st. Ngom). A disp. Provitolo, Lacassia, Lippo. All. Ginestra

Marcatori: 43' Rizzo (B);

Note: calci d'angolo: 3-7; ammoniti: Cipoletta (M), Russo, Padovano e Sepe (B); espulsi: al 30' st. Cipolletta (M) recuperi: pt. 4', st. 7'

Arbitro: Leone di Avezzano


PRIMO TEMPO

1' Tegola per il Barletta: infortunio per Schelotto nel riscaldamento, al suo posto c'è Caputo.

7' Ci provano i biancorossi con Cafagna conclusione che Della Pina vede scorrere a lato.

13' Risponde il Matera con Di Palma che raccoglie una sponda di Prado e calca dal limite senza però trovare lo specchio.

19' Primo tiro nello specchio del match. Conclusione centrale di Caputo che Della Pina controlla agevolmente.

23' Ferrara controlla il pallone in area e si gira, tentativo che termina a lato.

40' Sforbiciata di Russo per il Matera. Il 10 lucano raccoglie un a palla vagante e si esibisce in acrobrazia senza però impensierire Sapri.

43' GOOOOOOLLL del Barletta! Marilungo appoggia il pallone a Rizzo in area, il numero 28 angola la conclusione e non lascia scampo a Della Pina.

49' Finisce qui la prima frazione, si va a riposo con il Barletta in vantaggio per 1-0.

SECONDO TEMPO

9' st Primo cambio del match, nel Matera entra Pellegrino per Gningue.

16' st. Nel Barletta dentro Bramati per Marilungo.

20' st. Ancora cambio per i biancorossi, tocca a Ngom rilevare Caputo.

24' st. Arriva il momento del grande ex Saveriano Infantino, a lasciargli il posto è Prado.

26' st. Nel Barletta tocca a Marsili, va fuori Cafagna.

30' st. Matera in 10 uomini, Cipolletta già ammonito colpisce il pallone con la mano sugli sviluppi di un corner e lascia i suoi in inferiorità numerica.

31' st. Occasionissima per Infantino che tutto solo davanti a Sapri liscia il pallone di testa su cross di Di Palma mancando il pari.

32' st. Tocca a Venanzio, lascia il campo Padovano.

36' st. Punizione dal limite di Maltese, palla che finisce altissima sopra la traversa.

37' st. Nel Matera dentro Mollica per Porro.

39' st. Barletta vicino al raddoppio! Ngom calcia in diagonale, Della Pina dice di no.

40' st. Poco dopo ancora Ngom a concludere, palla deviata in corner.

41' st. Nel Matera dentro Agnello e fuori Maltese.

43' st. Ancora cambio per i biancorossi, dentro Lobosco per Russo. Nel Matera dentro Lucas per Di Palma.

44' st. Subito pericoloso il nuovo entrato materano con una conclusione forte e tesa che finisce fuori non di molto.

48' st. Calcia Mollica, nessun problema per Sapri he accompagna il pallone ben distante dalla porta.

51' st. Occasionissima per il Matera, grande sponda di Infantino per Ferrara che calcia a lato.

52' st. FINISCE QUI! Vince il Barletta!







  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Casarano 0-0: se questa è voglia di salvarsi… - FOTO Barletta-Casarano 0-0: se questa è voglia di salvarsi… - FOTO Ennesima prestazione insulsa dei biancorossi che a questo punto meritano l’Eccellenza
L'Asd Barletta 1922 diventa Società sportiva dilettantistica L'Asd Barletta 1922 diventa Società sportiva dilettantistica Cambio di denominazione per il club biancorosso
Barletta in bianco con il Casarano, situazione sempre più delicata Barletta in bianco con il Casarano, situazione sempre più delicata Al "Puttilli" è 0-0, biancorossi terzultimi
3 Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Il destino biancorosso a breve termine passa dalla sfida ai rossoblu salentini
Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Il raggiungimento dei playout, al momento, è l’unico obiettivo rimasto ai biancorossi
Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 I biancorossi cedono alla capolista
Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Pitino su Schelotto: Via per problemi personali
Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Confermata anche la rescissione consensuale con Fabrizio Bramati
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.