Match Barletta Bitonto stadio Puttilli
Match Barletta Bitonto stadio Puttilli
Calcio

Matera-Barletta, ovvero un altro esame di maturità per mister Ginestra e i suoi ragazzi

Al “Franco Salerno” va in scena un altro possibile crocevia della stagione biancorossa

Mentre ancora impazza in città e sui social il dibattito sulle dimissioni da Diesse di Gigi Pavarese, il Barletta di mister Ciro Ginestra è pronto per la trasferta del "Franco Salerno" di Matera contro i biancazzurri di mister Panarelli che al momento, in classifica generale precedono, di un punto i biancorossi.

Il secco e convincente tre a zero rifilato al Bitonto domenica scorsa ha permesso a Schelotto e compagni di preparare la gara di domani pomeriggio finalmente in un clima sereno, fatte salve naturalmente le ultime clamorose novità a livello dirigenziale.

Tuttavia la gara di Matera non sarà di certo meno importante della gara di domenica scorsa in quanto, non solo il Barletta andrà ad affrontare un avversario particolarmente scorbutico (oltre che ancora imbattuto), ma trattasi di un match che saggerà ulteriormente le potenzialità del rinnovatissimo Barletta di questa stagione che è chiamato a confermare i notevoli progressi dal punto di vista del gioco messi in mostra contro il Bitonto.

Inutile sottolineare infine che un eventuale successo in quel di Matera, non solo proietterebbe i biancorossi a ridosso della zona payoff, ma aprirebbe scenari ben più interessanti di quelli intrisi di pessimismo e rassegnazione di qualche settimana fa. A Sua Maestà il campo naturalmente l'ardua sentenza.

Per quanto riguarda il resto del programma della sesta giornata del girone H di Serie D, riflettori assolutamente puntati sul "Degli Ulivi" di Andria, dove andrà in scena l'attesissimo big match tra la Fidelis e la Team Altamura. Un confronto che inevitabilmente ci riporta alla memoria tanto di quel che è stato il Barletta fino a qualche mese fa: maxi squalifica di mister Farina compresa.

Di tale scontro al calor bianco potrebbero approfittare Martina e Gelbison, appaiate a quota dieci in classifica, a un solo punto dalla Fidelis Andria e tre dalla Team Altamura. Il Martina sarà impegnato a Palma Campania contro i rossoneri locali ultimi in classifica, mentre la Gelbison (formazione, ricordiamo, appena scesa dalla Serie C) ospiterà il ben più ostico Fasano.

Trasferta sul campo del Bitonto invece per la Paganese, chiamata a riscattarsi dal pareggio interno contro il Manfredonia di domenica scorsa, mentre particolarmente interessante si annuncia il confronto tra fin qui sorprendente Rotonda e un Angri reduce da due brillanti vittorie che lo hanno decisamente rilanciato in classifica.

Oltre a Fidelis Andria-Team Altamura, la giornata prevede altri due derby pugliesi: quello tra Gravina e Casarano, con entrambe le compagini chiamate a risollevarsi in classifica; e quello made in Salento tra Nardò e Gallipoli, due squadre con obbiettivi stagionali molto diversi, ma che al momento devono fare i conti con una situazione di classifica tutt'altro che soddisfacente.

Chiude il programma della sesta giornata quello che forse si presenta come il primo degli spareggi salvezza di questa stagione, vale a dire il match del "Miramare" tra Manfredonia e Santa Maria Cilento.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Casarano 0-0: se questa è voglia di salvarsi… - FOTO Barletta-Casarano 0-0: se questa è voglia di salvarsi… - FOTO Ennesima prestazione insulsa dei biancorossi che a questo punto meritano l’Eccellenza
L'Asd Barletta 1922 diventa Società sportiva dilettantistica L'Asd Barletta 1922 diventa Società sportiva dilettantistica Cambio di denominazione per il club biancorosso
Barletta in bianco con il Casarano, situazione sempre più delicata Barletta in bianco con il Casarano, situazione sempre più delicata Al "Puttilli" è 0-0, biancorossi terzultimi
3 Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Il destino biancorosso a breve termine passa dalla sfida ai rossoblu salentini
Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Il raggiungimento dei playout, al momento, è l’unico obiettivo rimasto ai biancorossi
Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 I biancorossi cedono alla capolista
Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Pitino su Schelotto: Via per problemi personali
Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Confermata anche la rescissione consensuale con Fabrizio Bramati
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.