Maratona delle Cattedrali 2022
Maratona delle Cattedrali 2022
Altri sport

«La Maratona è la metafora della vita», la corsa per gli altri di Mariella Dileo

«Ho accompagnato un ragazzo con la sclerosi multipla a tagliare il traguardo»

Correre non è solo competizione. Per alcune persone come la barlettana Mariella Dileo, ultramaratoneta e storico volto nel running cittadino, correre significare supportare gli altri. Con la ripresa dei grandi eventi sportivi, si è rinnovato anche l'appuntamento con la "Maratona delle Cattedrali", di cui Dileo è stata promotrice.

«Al di là dell'evento sportivo in sé, ci sono alcuni momenti speciali che hanno lasciato il segno» ci racconta. Uno dei momenti più emozionanti, sotto la pioggia intensa e il cielo plumbeo, è stato l'arrivo al traguardo di un ragazzo con la sclerosi multipla. «Aveva provato tante volte a terminare la maratona, e stavolta ce l'ha fatta. Io l'ho accompagnato solo per gli ultimi km, ma il ragazzo che è stato al suo fianco è stato strepitoso».

In questo caso stiamo parlando del ruolo di pacer, un compito molto particolare che svolgono i più esperti maratoneti: non si corre per vincere, ma per aiutare e guidare i podisti più giovani oppure inesperti. Fare da pacer non riduce la valenza della corsa, ma ne conferisce un significato particolare e speciale, soprattutto quando si tratta di correre al fianco di chi, nella propria vita, ha vissuto esperienze toccanti e dolorose.

«Un'altra fortissima emozione - continua Dileo - è stato l'arrivo al traguardo di una donna, che ha alle sue spalle 35 chemioterapie. Il suo è stato traguardo straordinario, per di più sotto la pioggia battente: hanno compiuto una vera impresa».

Un messaggio di ringraziamento va anche alle realtà che si affiancano al mondo della corsa in eventi simili, che diventano una vera festa dell'amicizia. «Lo sport ha sostenuto lo sport» ci tiene a sottolineare Mariella Dileo, ringraziando la collaborazione dell'associazione Off Road di Barletta e della Nelly Volley.

Senza dimenticare che, durante questi eventi, sono tanti gli stranieri che gremiscono la nostra città. Nel caso della "Maratona delle Cattedrali", ci sono stati oltre 200 stranieri da tutto il mondo. «Nonostante la pioggia, sono andati via con una ricchezza nell'animo per ciò che hanno visto e per come sono stati accolti qui».

  • Maratona
  • Maratona delle Cattedrali
Altri contenuti a tema
"Una coppia da guinnes. Le nostre mille maratone", libro autobiografia di Michele Rizzitelli "Una coppia da guinnes. Le nostre mille maratone", libro autobiografia di Michele Rizzitelli Presentazione organizzata dal centro studi Barletta in Rosa, appuntamento venerdì 14 ottobre
Maratona delle cattedrali, per Barletta una “medaglia” per Bar.S.A. Maratona delle cattedrali, per Barletta una “medaglia” per Bar.S.A. Cianci: «La città diventa una continua scoperta per turisti e atleti»
Domenica fa tappa a Barletta la Maratona delle Cattedrali 2022 Domenica fa tappa a Barletta la Maratona delle Cattedrali 2022 Limitazioni al traffico e divieti nella mattinata dell'8 maggio: tutti i dettagli
Tutti in pista per la Volkswagen Barletta Half Marathon - FOTO Tutti in pista per la Volkswagen Barletta Half Marathon - FOTO Quasi 2.000 atleti in gara e tanti appassionati per il grande evento sportivo
Tutto pronto per l'edizione 2022 della Volkswagen Barletta Half Marathon Tutto pronto per l'edizione 2022 della Volkswagen Barletta Half Marathon BarlettaViva si conferma media partner dell'importante evento sportivo
Domenica 1 maggio si corre con la Volkswagen Barletta Half Marathon Domenica 1 maggio si corre con la Volkswagen Barletta Half Marathon Il tema di quest'anno è "L'arte che corre", iscrizioni gratuite per i profughi ucraini
La mezza maratona di Barletta slitta al primo maggio 2022 La mezza maratona di Barletta slitta al primo maggio 2022 La decisione della Barletta Sportiva per la prossima "Volkswagen Barletta Half Marathon"
16 Gli atleti della Barletta Sportiva alla maratona di Ravenna Gli atleti della Barletta Sportiva alla maratona di Ravenna Evento internazionale che ha richiamato runners da tutt'Italia e da oltre confine
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.