FedCup Tricolore Italia
FedCup Tricolore Italia
Tennis

Fed Cup: la terra rossa del Circolo Tennis si tinge d’azzurro nella sua prima giornata

Martina Trevisan e Sara Errani regalano le prime due vittorie e trionfano sulle asiatiche

Si è tinta d'azzurro la terra rossa del Circolo Tennis "Hugo Simmmen"di Barletta, per la prima giornata di Fed Cup tra Italia e Taipei. A fare il proprio ingresso dando il via ad una giornata intensa e colma di emozioni, Martina Trevisan in campo per la nazionale italiana e Ya Hsuan Lee per il Chinese Taipei.
Le due tenniste, scontratesi su di un campo che ha fatto la storia nonché calcato dai grandi del tennis del calibro di Nadal - giusto per fare un mero esempio - hanno dato via alla competizione valida per i play-off per la permanenza nel World Group II.

Al Primo servizio pronta a scaldar la folla giunta per sostenere la tennista, Martina Trevisan, fiorentina classe'93. La sua è stata una vittoria emozionante quanto sofferta. A seguito di quasi tre ore di gioco (due ore e 53' minuti per l'esattezza)la tennista azzurra ha trionfato nonostante qualche difficoltà iniziale. Vinta dall'emotività e nonostante il primo set dominato dalla Lee, la Trevisan ha saputo riscattarsi nel secondo set dimostrando grande tenacia e voglia di farcela contro un'avversaria non da meno.

Il terzo set è stato un exploit di emozioni, una continua tensione, una gara in cui le due atlete sono state più volte ad un passo dalla vittoria tenendo con il fiato sospeso il pubblico spettatore senza mai giungere al match-point. Alla fine l'azzurra ha chiuso il gioco battendo l'asiatica per un risultato di 12 a 10.

Altrettanto fortunato è stato per l'Italia il secondo incontro tra Sara Errani e la Hsu, 6-0 6-2 a favore dell'italiana a sessanta minuti dall'inizio. Esigua durata ma grande intensità anche per quest'altra partita, vinta senza troppe preoccupazioni dall'italiana che questa mattina alle ore 11:30 scenderà nuovamente in capo per sfidare la Lee, già sconfitta dalla Trevisan. Per il momento possiamo dire che la terra rossa del Simmen ci ha sorriso e si spera che continui a farlo anche in questa giornata. Per il momento ma solo per il momento, obiettivo raggiunto ragazze!
10 fotoFedCup, primo turno Trevisan ed Errani
Team ItaliaFedCup Trevisan IIFedCupFedCup TrevisanFedCup TifosiFedCup Team TaipeiFedCup Team ItaliaFedCup CerimoniaFed Cup Lee IIFed Cup Lee min
  • tennis
  • Circolo Tennis "Hugo Simmen"
  • Fed Cup
Altri contenuti a tema
Internazionali femminili di Barletta Tennis Cup, vince Elizabeth Mandlik Internazionali femminili di Barletta Tennis Cup, vince Elizabeth Mandlik L'atleta americana trionfa nel giorno del suo compleanno
Internazionali femminili di tennis a Barletta, otto italiane qualificate Internazionali femminili di tennis a Barletta, otto italiane qualificate Fra i nomi delle qualificate, primo fra tutti quello di Federica Bilardo
Internazionali femminili Tennis Cup di Barletta, tutto pronto all'evento Internazionali femminili Tennis Cup di Barletta, tutto pronto all'evento Le nuove promesse del tennis mondiale sbarcano in Puglia
1 A Barletta il tennis si tinge di rosa A Barletta il tennis si tinge di rosa Presentato il torneo "Coop Master Alleanza 3.0 Tennis Cup" in programma dal 13 al 19 maggio
ATP Barletta 2019, vince l'italiano Gianluca Mager ATP Barletta 2019, vince l'italiano Gianluca Mager È il primo italiano vincitore nell'albo d'oro
Parte oggi l'edizione 2019 dell'ATP Challenger di Barletta Parte oggi l'edizione 2019 dell'ATP Challenger di Barletta Al via le gare al circolo tennis "Hugo Simmen"
ATP Barletta, presentata la 20^ edizione del Challenger ATP Barletta, presentata la 20^ edizione del Challenger 48 giocatori, tre campi e ingresso gratuito per tutti
ATP Barletta, oggi la presentazione ufficiale alla stampa ATP Barletta, oggi la presentazione ufficiale alla stampa Lunedì 8 aprile cominceranno le gare che saranno tutte con ingresso gratuito
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.