Calcio
Calcio
Calcio

Calcio, il Barletta ricorda Sabino Pastore, scomparso negli scorsi giorni

Fu presidente del sodalizio biancorosso negli anni '60

Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Società Sportiva Barletta Calcio ha ricordato Sabino Pastore, nota figura politica barlettana negli anni '70 e '80, venuto a mancare negli scorsi giorni. Pastore aveva ricoperto la carica di presidente del sodalizio di via Vittorio Veneto per due anni, dal 1963 al 1965, quando il Barletta Calcio militava in serie D.

Pastore aveva 89 anni e la Società Sportiva Barletta Calcio ha espresso le più sentite condoglianze alla famiglia, associandosi al dolore per il grave lutto.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Scomparsa
Altri contenuti a tema
Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Claudio Cassano veste ancora l'azzurro Il talento barlettano classe 2003 convocato nella nazionale Under 20 del CT Bollini
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Da Barletta l'iniziativa del compagno di scuola per ricordare Piergiorgio Cavallotto Da Barletta l'iniziativa del compagno di scuola per ricordare Piergiorgio Cavallotto Il giovane morì nel 1979, prima della maturità: l'amico Mario Dimatteo, oggi professore di fotografia, ha proposto il diploma post-mortem
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.