Calcio Portiere Plastico
Calcio Portiere Plastico
Calcio

Calcio, il Barletta dei miracoli prepara la trasferta di Cassino

Uomini contati a centrocampo per Sciannimanico

Questo pomeriggio riprendono gli allenamenti in vista delle ultime difficili sfide di campionato. Questa volta compito arduo di Sciannimanico sarà tenere a bada la naturale dose di euforia derivata dal successo conseguito con merito contro il Brindisi diretta rivale per "un posto al sole". Avversario di turno l'ostico Cassino, reduce domenica da una sorprendente sconfitta rimediata in quel di Vibo Valentia contro un Vibonese che ormai non ha più niente da chiedere a questo campionato, apprestandosi a vivere la lotteria dei play out. Nonostante la sconfitta in terra calabrese, la compagine ciociara agli ordini di mister Pellegrino ambisce ad un posto nei play off pur essendo distanziata ben 4 punti dal quinto posto e non avendo brillato ultimamente.

Dunque trasferta laziale per questo "Barletta dei miracoli", formazione nata in estate quasi per caso e con poche ambizioni che ora si ritrova ai vertici di questo girone davvero difficile, circondata dall'affetto e dal calore del suo pubblico. Partita con ambizioni di vertice, confermate dall'allestimento di un organico di primo livello e da un'importante parentesi invernale di mercato, la squadra laziale invece domenica si giocherà le sue ultime chance di accesso alla zona play off, traguardo mancato per un soffio lo scorso anno.

I frusinati sono sempre stati la bestia nera di questo Barletta. All'andata furono gli unici a battere i biancorossi in casa con il punteggio di 2 – 0 grazie alle reti di Merli Sala e Bardeggia e alla prestazione super del portiere Indiveri. Sul fronte biancorosso, Sciannimanico è in piena emergenza a centrocampo: alla scontata assenza di Carozza, vittima di una distorsione al ginocchio, si aggiunge quella del capitano trascinatore della squadra, Muwana, diffidato da tempo e ammonito domenica nel derby contro il Brindisi. Centrocampo da inventare dunque per Sciannimanico, che per l'occasione conta di recuperare Sportillo.

Poche possibilità di scelta per il tecnico barese, il quale, tuttavia, potrà contare sull'eccellente condizione psico-fisica degli elementi a propria disposizione e su un numero di tifosi al seguito che si prospetta essere secondo solo a quello registrato in occasione della trasferta di Brindisi.
  • SS Barletta Calcio
  • Calcio
  • Vittoria
  • Sconfitta
  • Pareggio
Altri contenuti a tema
1 Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Barletta-Matera 2-0. Finalmente tre punti. Finalmente una squadra Biancorossi vittoriosi dopo tre mesi di turbolenta agonia
Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Barletta in casa del Gallipoli con l’obbligo dei tre punti Biancorossi a caccia di un successo che manca dal 12 novembre
Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Giuseppe Venanzio dal Barletta alla Fidelis Andria Il classe 2005 barlettano lascia i biancorossi e si accasa ai federiciani
1 Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Claudio Cassano, il gioiello del calcio barlettano che gioca in serie B Intervista al numero 10 del Cittadella
Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gol, gioco, Gravina battuto e quinto posto: Barletta ora dicci chi sei Gialloblu murgiani battuti e zona playoff agganciata, ma il bello (o il brutto) arriva ora con gli scontri diretti
Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Barletta-Gelbison 0-0. Bel gioco, ma pochi gol: un film già visto Biancorossi sempre più solidi e sicuri, ma ancora troppo sterili
Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Claudio Cassano, arriva il primo gol stagionale con il Cittadella Il talento barlettano esulta per la prima volta con la maglia granata
Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Prima categoria: Etra e Audace Barletta nel girone A Tanto Gargano e qualche nome piuttosto illustre per le squadre barlettane
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.