Basket retina
Basket retina
Basket

Basket, Cestistica Barletta dilagante al PalaMarchiselli

I biancorossi s'impongono contro l'Eagles Brindisi con un netto 69-52

La scorsa giornata, il Barletta vinceva fuori casa contro la Virtus Brindisi, ma la partita è stata sospesa per inagibilità del campo. Questa volta, contro l'Eagles Brindisi, si gioca al PalaMarchiselli e il parquet baincorosso non fa scherzi alla squadra di coach Degni, che dilaga contro gli ospiti imponendosi con un netto 69-52. Buona prestazione per la Cestistica che riesce ad approfittare della pochezza degli avversari e a mettere in mostra le sue qualità.

Il primo quarto è equilibrato e combattuto. Il Brindisi sembra non avere le difficoltà che dimostrerà più tardi e si porta addirittura sopra di cinque punti. Ma sono due triple del Barletta a riportare la situazione sotto controllo. Gambarota fa il suo dovere e aiuta i ragazzi biancorossi a chiudere in vantaggio (20-18).

Il secondo quarto, invece, è completamente diverso e mette le basi per l'affermazione del Barletta. Il Brindisi, infatti, si dimostra quasi totalmente inconcludente sotto canestro e segna solo 5 punti, mentre la Cestistica, complici alcune buone accellerazioni in contropiede della guardia Degni e le triple di Giacomo Colaprice, come sempre uno dei migliori, riesce a distanziare gli avversari, concludendo la prima parte della gara a 41-23.

La pausa non sembra cambiare le cose: il Barletta continua a segnare mentre il Brindisi, completamente nel pallone, insegue da lontano, venendo ancora punito ripetutamente dai contropiedi di Degni. I biancorossi controllano senza problemi e il terzo quarto scivola via anche con un po' di noia (58-36)

Il finale non riserva sorprese, anche se i brindisini provano a fare qualcosa di più. Il Barletta non si fa sorprendere e, nell'ultimo minuto, inserisce anche il giovane pivot Marinacci (classe '91), che chiude la partita con un canestro da due all'ultimo secondo (69-52).

La Cestistica Barletta vince, dunque, una partita in cui doveva fare assolutamente punti, contro un avversario mediocre che stagna nelle ultime posizioni della classifica. I biancorossi, ora, gravitano a metà classifica, con una partita da recuperare e con la consapevolezza di avere iniziato il girone di ritorno con il piede giusto.
Risultati parziali: 20-18; 21-5; 17-13; 11-16
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.