Mario Dimiccoli
Mario Dimiccoli
Calcio

Barletta 1922, il comunicato del club sulla trattativa per la cessione a Michele Dibenedetto

Tempi lunghi per la proposta che sarà vagliata dal consiglio direttivo

Alle 17.30 di oggi scadeva l'ultimatum di Michele Dibendetto alla dirigenza dell'Asd Barletta 1922 per un eventuale passaggio nelle mani di quest'ultimo della gestione associativa. Poco fa il club biancrosso ha diramato una nota nella quale spiega quelli che dovrebbero essere i passaggi necessari per portare a compimento la trattativa. Di seguito la nota apparsa sul sito ufficiale dell'Asd Barletta 1922.

ASD Barletta 1922 comunica che nel pomeriggio del 07.02.2024, con pec a firma dell'Avv. Michele Cianci, il dott. Dibenedetto ha presentato proposta ufficiale di subentro alla carica di presidente dell'Associazione sportiva.

La proposta di subentro ha validità temporale fino al giorno 08.02.2024.
Sempre in data 07.02.2024 l'avvocato Francesco Piccolo - professionista incaricato di valutare eventuali manifestazioni di interessi di terzi nell'assetto associativo, riscontrando la proposta, precisava che il tempo di validità della stessa è incompatibile con i processi decisionali dell'associazione.

Pertanto, nella giornata odierna, a seguito dell'incontro ufficiale fra legali, gli stessi convenivano quanto segue:
* la documentazione relativa all'ASD. BARLETTA sarà messa a disposizione del dott. Dibenedetto entro e non oltre il 16.02.2024;
* Il dott. Dibenedetto beneficierà di 20 giorni per "l'approfondimento dell'offerta";
* Entro il medesimo termine il dott. Dibenedetto potrà presentare proposta vincolante per subentro;
* Il direttivo della ASD Barletta valuterà la proposta vincolante, dando riscontro, entro e non oltre i successivi 10 giorni.
  • Asd Barletta 1922
Altri contenuti a tema
3 Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Barletta-Casarano, una montagna da scalare in una domenica decisiva Il destino biancorosso a breve termine passa dalla sfida ai rossoblu salentini
Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Team Altamura-Barletta 2-1, ovvero la tristezza del perdere quasi tra l’indifferenza Il raggiungimento dei playout, al momento, è l’unico obiettivo rimasto ai biancorossi
Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 Il Barletta ci prova ma non basta: ad Altamura è 2-1 I biancorossi cedono alla capolista
Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Verso T. Altamura-Barletta, Ciullo: «Non andiamo a fare le belle statuine» Pitino su Schelotto: Via per problemi personali
Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Schelotto torna in Argentina, ufficiale la risoluzione anticipata con il Barletta Confermata anche la rescissione consensuale con Fabrizio Bramati
Team Altamura-Barletta, tra ricerca del miracolo e rischi concreti di retrocessione diretta Team Altamura-Barletta, tra ricerca del miracolo e rischi concreti di retrocessione diretta Biancorossi attesi al “D’Angelo” da un compito sulla carta proibitivo, col “fattore 8” che incombe minaccioso
Barletta-Fidelis Andria 1-2: una sconfitta malinconica e per certi versi umiliante - FOTO Barletta-Fidelis Andria 1-2: una sconfitta malinconica e per certi versi umiliante - FOTO Una Fidelis quasi svogliata spinge il Barletta verso il baratro
1 Derby alla Fidelis, Barletta sempre più giù Derby alla Fidelis, Barletta sempre più giù Al "Puttilli" finsce 1-2, non basta la rete di Ngom
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.