Guarda che buca

Episodio 13 - Tra via Dicuonzo e via Prascina

Un tuffo a 300 metri dal mare, peccato sia asfalto

Piccole, aspiranti "voragini" urbane crescono. Questa volta approdiamo in via Luigi Dicuonzo, quartiere Settefrati di Barletta. All'incrocio con via Prascina, il manto stradale a un certo punto appare "spianato" di almeno 10 centimetri.
Guarda che buca in via Dicuonzo
Pioggia, usura provocata dal passaggio di auto in un tratto molto trafficato, in particolare in prossimità degli orari di entrata e uscita dalle scuole, e incuria sono ingredienti letali in certi casi. Intorno tanti altri piccoli crateri fanno da contorno a un poco edificante ritratto. Sullo sfondo c'è il litorale di Ponente e il mare, ma il tuffo lo si fa molto prima, con tanto di copertoni e volante al seguito.
  • Guarda che buca
Altri contenuti a tema
Strade dissestate all'ospedale "Dimiccoli", le opposizioni coprono le buche Strade dissestate all'ospedale "Dimiccoli", le opposizioni coprono le buche Atto simbolico per un problema irrisolto, «l'amministrazione dorme»
Episodio 20 - Via Barberini, attraversamenti per disabili a ostacoli Episodio 20 - Via Barberini, attraversamenti per disabili a ostacoli Falle, radici e rametti sulle strisce
Episodio 19 - Tra Largo San Nicola e via Firenze Episodio 19 - Tra Largo San Nicola e via Firenze Nei pressi del mercato spazi insicuri per pedoni e auto
Puntata 18 - Via Dicuonzo e il marciapiede che non c’è Puntata 18 - Via Dicuonzo e il marciapiede che non c’è Nell’ottica del risparmio meglio eliminare il superfluo
Puntata 17 - Via De Gasperi, la politica vuol dire realizzare? Puntata 17 - Via De Gasperi, la politica vuol dire realizzare? Viaggio alla scoperta delle falle barlettane
Puntata 16 - Quei tombini a cielo aperto sul litorale di Ponente Puntata 16 - Quei tombini a cielo aperto sul litorale di Ponente Un'emergenza che persiste da mesi
Episodio 14 - Via Barberini Episodio 14 - Via Barberini Una gimkana per auto in una zona spesso nel "mirino"
Episodio 12 - via Lattanzio Episodio 12 - via Lattanzio Un accesso insicuro all'ospedale "Dimiccoli"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.