Cellulare
Cellulare
Servizi sociali

Welfare - Servizio Sociale Online: il portale che semplifica gli accessi ai "servizi persona"

Un progetto innovativo e di grande impatto dal punto di vista tecnico - organizzativo

Il Welfare si innova: nella homepage della rece civica ( https://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/) è stato pubblicato il banner del nuovo portale "WELFARE – Servizio Sociale Online", che unifica i canali informativi ivi presenti semplificando gli accessi ai "Servizi alla persona".

Si può accedere alla pagina da qualunque browser utilizzando il link: https://www.resettamiweb.it/ambitobarletta/. L'iniziativa, di grande impatto tecnico-organizzativo, si inserisce nell'ambito degli strumenti innovativi messi a disposizione dell'utenza del Piano Sociale di Zona, ed è stata resa possibile grazie al Settore Servizi alla Persona con la collaborazione del Settore Agenda Digitale-Servizio Transizione Digitale e all'attività tecnico-informatica assicurata dalla ditta CLE s.r.l.

Il portale è stato realizzato per ampliare l'offerta di canali informativi digitali rivolti all'utenza che, attraverso l'utilizzo di nuove tecnologie, può ricevere servizi in modo più rapido ed efficiente. Nel portale saranno contenute informazioni, notizie, modulistica e news, nonché appositi servizi online per l'inoltro automatico delle istanze di accesso ai vari benefici previsti nell'Ambito Sociale Territoriale di Barletta.
  • Servizi Sociali
Altri contenuti a tema
Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Violenza tra pari: tre giorni di riflessione per gli studenti di Barletta Hanno partecipato gli istituti “Moro”, “De Nittis”, “Fieramosca” e “Baldacchini”
Centro Studi Barletta in Rosa sostiene la missione di Antonella Morelli Centro Studi Barletta in Rosa sostiene la missione di Antonella Morelli Giovedì si terrà l'incontro in cui verrà consegnato il materiale scolastico e di cancelleria raccolto dalle donazioni
1 «Sognavo l’Africa da bambina, ma sono diventata cooperante grazie a “Un medico in famiglia”» «Sognavo l’Africa da bambina, ma sono diventata cooperante grazie a “Un medico in famiglia”» Antonella Morelli, giovane barlettana, racconta la sua missione umanitaria in Kenya
Stabilizzate sette figure professionali nel settore dei servizi sociali Stabilizzate sette figure professionali nel settore dei servizi sociali L'Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno stabilizzare le sette figure con il contratto a tempo indeterminato
Asp Regina Margherita di Barletta, "serve un cambiamento" Asp Regina Margherita di Barletta, "serve un cambiamento" La Camera del lavoro e la Cgil Bat incontrano il dott. Lionetti e si chiede al commissario prefettizio Alecci di intervenire
Bullismo e micro delinquenza, «perseguiamo la strada dell'educazione e della prevenzione» Bullismo e micro delinquenza, «perseguiamo la strada dell'educazione e della prevenzione» La dirigente ai Servizi Sociali Navach: «Il Comune sta già intervenendo con la nuova programmazione sociale»
Profughi afghani, Barletta pronta all'accoglienza: si cercano alloggi Profughi afghani, Barletta pronta all'accoglienza: si cercano alloggi Il Comune chiede ai cittadini alloggi disponibili. Sarà tutto a carico dell'ente
99 Senza tetto e dipendenti dall'alcool: a Barletta un dramma da risolvere Senza tetto e dipendenti dall'alcool: a Barletta un dramma da risolvere I volontari della Caritas si prendono cura di loro mentre si attende un protocollo operativo
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.