Volantini, da pubblicità a rifiuti
Volantini, da pubblicità a rifiuti
La città

Volantini, da pubblicità a rifiuti: il punto a Palazzo di Città

Incontro tra il sindaco e le agenzie di distribuzione

Un tappeto di volantini pubblicitari di ogni genere sul tavolo della Sala giunta di palazzo di città. E' in questo modo che il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, ha voluto accogliere i rappresentanti di alcune delle agenzie di distribuzione di volantini pubblicitari in città, insieme al comandante della Polizia municipale Savino Filannino e al direttore tecnico di Bar.s.a. Ruggiero Rizzitelli, per mostrare loro, in piccolo, cosa succede per strada e quanto quegli stessi volantini ricoprano a volte le vie cittadine, dal centro alla periferie.

Quello avuto con gli operatori del settore, alla presenza anche dell'assessore Lucia Ricatti, è stato un confronto proficuo nel corso del quale il primo cittadino ha voluto instaurare un dialogo collaborativo con gli stessi, chiedendo loro di essere ligi alle norme vigenti ed evitare di abbandonare i volantini ove non è previsto né consentito, evitando di sporcare la città oltre che di incorrere in sanzioni.
  • Emergenza rifiuti
Altri contenuti a tema
Ancora multe, i barlettani continuano a lasciare i rifiuti per strada Ancora multe, i barlettani continuano a lasciare i rifiuti per strada Proseguono i controlli grazie alle fototrappole
Un mare di plastica sulla spiaggia di Barletta Un mare di plastica sulla spiaggia di Barletta La costa di Levante è sommersa da bottiglie e rifiuti vari
2 Rifiuti bruciati in via Galvani, l'angolo più squallido di Barletta Rifiuti bruciati in via Galvani, l'angolo più squallido di Barletta Ritrovate anche siringhe: la strada diventa sempre più sporca e pericolosa
4 Altre sanzioni a Barletta, Cannito: «Lotta agli sporcaccioni senza tregua» Altre sanzioni a Barletta, Cannito: «Lotta agli sporcaccioni senza tregua» Fototrappole attive in via Pozzo sant’Agostino, via Manfredi, via Misericordia e via Del Gelso
2 Degrado quotidiano a Barletta: il sacchetto selvaggio e la cittadina incivile Degrado quotidiano a Barletta: il sacchetto selvaggio e la cittadina incivile Il sacchetto dell’immondizia lasciato con nonchalance sul marciapiede
Rifiuti speciali, chiarimenti per pescherie e macellerie di Barletta Rifiuti speciali, chiarimenti per pescherie e macellerie di Barletta L'impegno di Democrazia Cristiana: ascoltate le richieste dei commercianti
Rifiuti bruciati nei pressi dell'Ofanto: la segnalazione Rifiuti bruciati nei pressi dell'Ofanto: la segnalazione Abbandonati numerosi rifiuti plastici e cartacei in aperta campagna
Barletta riciclona, in arrivo un nuovo impianto in via Andria Barletta riciclona, in arrivo un nuovo impianto in via Andria Lavorerà i rifiuti differenziati, con l'obiettivo di ridurre la TARI
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.