Vigneti danneggiati
Vigneti danneggiati
Cronaca

Vigneti tagliati nella notte ad Andria a danno di un imprenditore barlettano

Paura tra gli agricoltori. Danni stimati per circa mezzo milione di euro. Indagano i Carabinieri

Sono della varietà Italia e Regina, tra le più apprezzate di uva da tavola, i vitigni che sono stati tranciati da ignoti malfattori nella notte tra venerdì e sabato 1° agosto, nelle campagne di Andria, esattamente in contrada Zagaria.

Circa cinque ettari di pregiato vigneto sono stati danneggiati irreparabilmente: i tiranti principali che mantengono i ceppi del vasto appezzamento sono stati abbattuti e tutto l'impianto, con annesso sistema di irrigazione è andato distrutto. I danni ammonterebbero a circa mezzo milione di euro, con un prodotto che era pronto per essere raccolto e destinato alla vendita.

L'imprenditore di Barletta proprietario del fondo è stato avvertito dell'accaduto dalle Guardie campestri. Del grave episodio stanno adesso indagando i Carabinieri della locale Compagnia.

Inutile aggiungere che questo episodio si va a sommare ad altre vicende criminali avvenute nel nord barese. Era da tempo che un episodio simile non accadeva nelle campagne di Andria, mentre altri si sono registrati anche lo scorso anno tra le aree rurali di Minervino Murge e verso la piana dell'Ofanto.

Coldiretti, Confagricoltura Puglia e Cia Levante, avevano denunciato a più riprese il clima di paura che stavano vivendo gli operatori agricoli, specie negli ultimi mesi nella campagne del nord barese, nelle provincie di Barletta Andria Trani ed in quella di Bari.
  • Carabinieri
  • campagna
Altri contenuti a tema
Agroalimentare e criminalità, 48 arresti tra cui un agronomo di Barletta Agroalimentare e criminalità, 48 arresti tra cui un agronomo di Barletta È accusato di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai fondi comunitari
6 Brutale aggressione tra ragazzi nel centro storico di Barletta Brutale aggressione tra ragazzi nel centro storico di Barletta I giovanissimi aggressori, tra cui anche minorenni, hanno agito in gruppo
Ritrovo dello spaccio, blitz in un box nel quartiere Sette Frati Ritrovo dello spaccio, blitz in un box nel quartiere Sette Frati In azione nella tarda serata di ieri i Carabinieri di Barletta e il Nucleo Cinofili di Modugno
Noleggia un monopattino e scappa, un arresto a Barletta Noleggia un monopattino e scappa, un arresto a Barletta Il furto è avvenuto a Polignano a Mare
Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Girava a bordo di un ciclomotore rubato a Barletta: denunciato un minorenne Il mezzo è stato recuperato e sottoposto a sequestro per la successiva restituzione al legittimo proprietario
Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Allarme bomba nella stazione di Bari centrale, Ferrotramviaria sospende la circolazione Sul posto sono intervenuti gli artificieri e la polfer per setacciare la zona alla ricerca di eventuali ordigni
3 Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Bici elettriche, 38 sequestri nella Bat: 11 erano modificate Una di esse poteva raggiungere i 70km/h
Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano Auto rubate a Barletta, i pezzi nella rete dei predatori ad Ascoli Satriano I Carabinieri hanno trovato un "cimitero" di veicoli rubati
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.