Tir
Tir
La città

Via Ponchielli, scatta il divieto di circolazione ai veicoli pesanti

Decisione presa per garantire maggiore sicurezza nella viabilità in zona, soprattutto verso l'ospedale

In via Ponchielli e nelle aree limitrofe è istituito il divieto di circolazione ai veicoli pesanti. Lo stabilisce un'ordinanza dell'Ufficio Tecnico del Traffico/Settore comunale Servizi di Vigilanza.

Il provvedimento, avvalendosi di un sistema di deviazioni obbligatorie a partire dall'incrocio di via Violante con via Foggia, recepisce l'indirizzo del sindaco Cosimo Cannito e degli assessori alla Mobilità, Ruggiero Passero, e alla Polizia locale Nicola Gambarrota, i quali nel costante dialogo con la popolazione, hanno accolto le richieste di intervento per una viabilità più sicura e funzionale alla salute pubblica avanzate dai residenti della zona. Nel definire il contenuto della stessa si è tenuto in considerazione sostanzialmente la necessità di deviare il flusso veicolare dei mezzi pesanti, provenienti in gran parte dai terminal merci del porto, verso la statale e garantire invece una circolazione più fluida nei percorsi urbani a vantaggio delle ambulanze da e verso l'ospedale "Dimiccoli" e, più in generale, dei mezzi di soccorso.

La definizione della nuova viabilità con predisposizione di apposita segnaletica prevede, in particolare, l'istituzione:
- su via Violante intersezione con via Foggia della "direzione obbligatoria a destra per autocarri" in via Foggia;
- su via Violante verso via Foggia (tratto dopo intersezione con via Del Gelso) del "preavviso deviazione obbligatoria a destra autocarri in transito";
- su via Foggia verso sottovia Parrilli (c/o intersezione con bretella di collegamento con sottovia Parrilli – fronte distributore AGIP) del "preavviso deviazione obbligatoria a sinistra autocarri in transito";
- su via Foggia (fronte civico 6 verso rotatoria intersezione sottovia Parrilli) della "direzione obbligatoria a sinistra per autocarri";
- su via Foggia (fronte civico 6 direzione Margherita di Savoia) della "direzione obbligatoria diritta per autocarri";
- su via Traetta (c/o intersezione con via Lattanzio verso via Donizetti) del "divieto di accesso per autocarri.

Saranno consentite le operazioni autorizzate di carico/scarico, dalle ore 6 alle 8 e dalle 14 alle 17.30 ed esclusi dal provvedimento i veicoli per trasporto carburanti e la raccolta dei rifiuti. È possibile consultare l'ordinanza su www.comune.barletta.bt.it
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
Team di giovani imprenditori alla guida di Frama Sport Barletta: «Da noi il meglio delle E-Bike» Team di giovani imprenditori alla guida di Frama Sport Barletta: «Da noi il meglio delle E-Bike» Ampio assortimento nel punto vendita in via Libertà, 51-53: spedizioni in tutta Italia
Viabilità a sostegno dell'ospedale di Barletta Viabilità a sostegno dell'ospedale di Barletta Una lettera del perito agrario Giuseppe Dargenio
"MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata "MoveU", SOA Corporate rivoluziona la mobilità in Puglia e Basilicata È stata presentata a Bari la piattaforma made in Puglia di noleggio con conducente
2 Cantieri aperti in città, PD: «Eppure, la viabilità era una priorità dell'amministrazione» Cantieri aperti in città, PD: «Eppure, la viabilità era una priorità dell'amministrazione» «Le situazioni più critiche, derivanti dalla permanenza a tempo indeterminato dei cantieri, sono sotto gli occhi di tutti»
La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato La ditta andriese Di Ruvo – Bike Store guarda al futuro e lancia nuove idee sul mercato Numerose proposte nello storico negozio in via Gorizia 6 ad Andria
Toro Ten 2020, novità per la circolazione stradale Toro Ten 2020, novità per la circolazione stradale Le informazioni sulla viabilità in occasione della gara podistica che si svolgerà domani
Potenziamento e controlli per la ZTL di Barletta: lavori consegnati Potenziamento e controlli per la ZTL di Barletta: lavori consegnati Nuove tecnologie per i varchi: i lavori dureranno 70 giorni a cui seguirà un mese di sperimentazione
Monopattino elettrico, arriva il via libera nelle città Monopattino elettrico, arriva il via libera nelle città Regole da rispettare: non serve patente e assicurazione, ma occhio ai limiti di velocità
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.