Vandalismo in via Vitrani
Vandalismo in via Vitrani
Cronaca

Vandalismo in via Vitrani, rifiuti nei pressi della casa canonica

Tante le denunce dei residenti: scorribande e insulti da parte di ragazzini

Ancora vandalismo, ancora maleducazione, ancora inciviltà, ancora e sempre ragazzini ed adolescenti lasciati fino a tarda ora letteralmente allo stato brado. Accade nel rione Sette Frati, dove alcuni residenti raccontano di un'aggressione ai danni di una donna, perpetrata da una ragazza poco più che maggiorenne. Accade in Via Vitrani, nei pressi della casa canonica del Buon Pastore, dove da giorni gli abitanti del quartiere denunciano e documentano le scorribande di un folto gruppo di adolescenti autori, parrebbe, di gravi danni alle fioriere e alle suppellettili presenti, di abbandonare rifiuti e sporcizia non solo nelle aiuole, ma addirittura presso l'ingresso della casa canonica da poco ultimata, di correre sui marciapiedi a folle velocità a bordo di scooter, monopattini e delle immancabili bici elettriche, di rivolgersi a male parole verso quei residenti che "osano" lamentarsi, oltre che abbandonarsi ai classici "ooh", "uuh" che evidentemente in molti casi (mai generalizzare) ben descrivono i "quarti di nobiltà" della loro discendenza.

A decine, pare, si contano le chiamate al 112 e al 113 da parte dei residenti, senza purtroppo risultati apprezzabili visto che si sta pur sempre parlando di minorenni.

Ciò non toglie però il fatto che questi fenomeni di bullismo, vandalismo, maleducazione, quando non proprio microdelinquenza, hanno assunto in città dimensioni davvero allarmanti, anche alla luce del fatto che gli ultimi dodici mesi hanno visto giovani e giovanissimi barlettani protagonisti di gravissimi fatti di sangue.

4 fotoVandalismo in via Vitrani
Vandalismo in via VitraniVandalismo in via VitraniVandalismo in via VitraniVandalismo in via Vitrani
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna» L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna» Le foto degli spazi deturpati da atti di vandalismo
11 Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta La denuncia dello chef: «Questo è quello che succede a chi vuole lavorare»
15 Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? L’inciviltà di tanti giovani imperversa in città, tra i vuoti normativi e la rabbia dei cittadini
Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Incontro tra il sindaco e Don Claudio Gorgoglione circa i recenti episodi di inciviltà
De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea Preso di mira il murale del barlettano Borgiac
2 Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» «Pratica illegale e pericolosa», interviene l'amministratore di Bar.S.A. Michele Cianci
1 A Barletta telecamere in piazza Plebiscito contro il vandalismo A Barletta telecamere in piazza Plebiscito contro il vandalismo L'Ambulatorio popolare: «Ma il controllo migliore è quello popolare»
1 Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi Allarme vandalismo a Barletta, interviene l'Ordine degli psicologi I residenti chiedono più sicurezza e controlli da parte delle forze dell'ordine
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.