Venerdì Santo Croce
Venerdì Santo Croce
Religioni

Un Venerdì Santo di preghiera e partecipazione

La città vive il rito della santa processione. Fedeli riuniti in silenzio per la passione di Cristo

Dall'ora sesta fino all'ora nona si fecero tenebre su tutto il paese. Verso l'ora nona, Gesù gridò con gran voce dicendo: «Elì, Elì, lammà sabactanì?». Cioè: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?». E alcuni fra i presenti, udito questo, dicevano: «Costui chiama Elia». E in quell'istante uno di loro corse, prese una spugna, l'inzuppò d'aceto e, infilatala in cima ad una canna, gli diede da bere. Ma gli altri dicevano: «Lascia, vediamo se viene Elia a salvarlo». E Gesù, avendo di nuovo gridato con gran voce, rese lo spirito. Ed ecco, il velo del tempio si squarciò in due, da cima a fondo; la terra tremò e le rocce si spaccarono; i sepolcri si aprirono e molti corpi dei santi, che dormivano, risuscitarono; e, usciti dai sepolcri dopo la risurrezione di Gesù, entrarono nella santa città e apparvero a molti. Ora il centurione e quelli che con lui facevano la guardia a Gesù, veduto il terremoto e le cose accadute, temettero grandemente e dissero: «Veramente costui era il Figlio di Dio!».
(Vangelo secondo Matteo)

Parole di fede. Preghiere nel silenzio. Un rito collettivo tramandato dalla tradizione si celebra anche quest'anno: nel rievocare la passione e la morte di Cristo i fedeli di Barletta si riversano nelle strade della città, intorno alle croci, intorno ai confratelli e alle sorelle devote, intorno ai presbiteri. Si consuma la meditazione e la devozione del Venerdì Santo, nel ripetersi di una processione lenta, sentita, sincera.

Bastano davvero poche parole di fede, perché è il cuore dei credenti a contenere il segreto sentimento di questa ricorrenza. Altre parole meriterebbero le dissonanti unioni fra sacro e profano, fra religione e politica, fra preghiera e vezzo. Ma non era questo il luogo, il momento: solo silenzio, ben più profondo di mille brucianti parole.
58 fotoProcessione del Venerdì Santo
Processione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì SantoProcessione Venerdì Santo
Altri album fotografici:
processionevenerd santo 28
Processione Venerdì Santo serale1 foto
  • Religione
  • Processione
  • Preghiera
Altri contenuti a tema
“Creare casa”: partecipazione per la Giornata del Ministrante a Barletta “Creare casa”: partecipazione per la Giornata del Ministrante a Barletta Nel Santuario Diocesano Maria SS dello Sterpeto presenti i ministranti di tutta la diocesi
A Barletta la 58^ edizione della Giornata Diocesana del Ministrante A Barletta la 58^ edizione della Giornata Diocesana del Ministrante Appuntamento in programma domani, il programma
Papa Francesco ha dichiarato “Venerabile” la Serva di Dio pugliese Madre Teresa Lanfranco Papa Francesco ha dichiarato “Venerabile” la Serva di Dio pugliese Madre Teresa Lanfranco Il Postulatore della Causa di Beatificazione è Mons. Sabino Lattanzio
La Processione del Venerdì Santo a Barletta, antichissima fede e moderna preghiera - FOTO La Processione del Venerdì Santo a Barletta, antichissima fede e moderna preghiera - FOTO Le immagini della tradizionale processione eucaristico-penitenziale per le vie della città
10 La storia della Processione del Venerdì Santo raccontata da Michele Grimaldi La storia della Processione del Venerdì Santo raccontata da Michele Grimaldi La parola allo storico ed archivista di Stato
Testimoni di Geova, anche a Barletta la commemorazione della morte di Cristo Testimoni di Geova, anche a Barletta la commemorazione della morte di Cristo Il 24 marzo è un giorno speciale per milioni di persone in tutto il mondo
Festa di Santa Lucia: le celebrazioni a Barletta Festa di Santa Lucia: le celebrazioni a Barletta Mercoledì 13 dicembre la tradizionale processione
Don Salvatore Mellone, Edizioni San Paolo lo ricorda con un libro postumo Don Salvatore Mellone, Edizioni San Paolo lo ricorda con un libro postumo Pubblicato il volume “Il sussurro di una brezza leggera” con gli scritti spirituali del sacerdote barlettano scomparso nel 2015
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.