Sub Immersione
Sub Immersione
Cronaca Aggiornamenti in Diretta

Un sub barlettano muore risucchiato dalle pompe di aspirazione

Michele Nasca è morto risucchiato mentre pescava mitili. Il dramma nei pressi delle pompe di aspirazione di un pontile a Zapponeta

Un sub amatoriale di 57 anni, Michele Nasca, che si stava immergendo nelle acque di Zapponeta, in provincia di Foggia e' morto dopo essere venuto in contatto con le pompe di aspirazione collegate a un pontile con la terraferma.

Stava pescando in una zona resa pericolosa dalle idrovore ispiratrici. Insieme a lui c'era il fratello. Il corpo, orrendamente mutilato, e' stato recuperato dai sommozzatori dei carabinieri.

Forniremo maggiori informazioni nella prossime ore.

Aggiornamento 20/06 ore 13.30
La magistratura sta indagando sull'ipotesi che mancasse una grata di protezione alle turbine dell'idrovora dell'impianto. Terminate le operazioni di recupero del cadavere.
  • Incidente
  • Mare
  • Immersione subacquea
Altri contenuti a tema
La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione Il 99,7% delle coste pugliesi è stato valutato “di qualità eccellente”
Scoprire il Salento col suo incanto di villaggi sul mare Scoprire il Salento col suo incanto di villaggi sul mare Questo luogo offre una vacanza all'insegna del relax e del divertimento per tutti
Piano Comunale delle Coste, al via gli incontri pubblici Piano Comunale delle Coste, al via gli incontri pubblici Lunedì 13 e martedì 14 maggio alle ore 16 presso il Future Center in viale Marconi
Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Mare, qualità eccellente per le spiagge della Bat Il risultato dei rilievi dell'Arpa Puglia
Grande festa alla Lega Navale per la "Giornata del mare" Grande festa alla Lega Navale per la "Giornata del mare" Tante le iniziative e le associazioni coinvolte
Arriva la Giornata regionale della Costa. Emiliano: «Verso la gestione integrata» Arriva la Giornata regionale della Costa. Emiliano: «Verso la gestione integrata» L’iniziativa sarà il 12 aprile. Quest’anno, in via sperimentale, celebrazioni anticipate al 10
14 Investe con il monopattino una donna sulle strisce pedonali e scappa via Investe con il monopattino una donna sulle strisce pedonali e scappa via L'episodio è accaduto poco dopo le 12 in via Imbriani
Concessione balneari, ancora troppe incertezze: «Così la Bolkestein è divenuta realtà» Concessione balneari, ancora troppe incertezze: «Così la Bolkestein è divenuta realtà» Un approfondimento a firma dell'avvocato Francesco Tomasicchio
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.