Todis Barletta, i freschi
Todis Barletta, i freschi
Speciale

Todis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuini

Carni scelte, salumi appena tagliati e tutto il buono per la tua spesa quotidiana

Buongiorno convenienza. Nel punto vendita di Barletta di Todis - in zona Patalini, nei pressi della chiesa del Crocifisso - batte un cuore mediterraneo. Perché una delle caratteristiche che contraddistingue il supermercato di quartiere è la freschezza.

Variegata e abbondante è la scelta presente nel banco frigo, nel reparto salumeria e in quello macelleria, che ogni giorno propone un'ampia selezione di carni fresche e pronte da portar via nelle pratiche vaschette. Volete saperne di più sulla carne che potete trovare da Todis Barletta? Ecco qui qualche utile informazione.

Tagli del suino
Questi sono i principali tagli del maiale.
  • Guanciale: è la guancia del maiale. È abbastanza grassa ma presenta un grasso più pregiato del lardo o della pancetta. A dadini è perfetto per la ricetta della "amatriciana".
  • Lardo: è uno strato relativamente sottile costituito dalla cotenna (la cute dell'animale) e da uno strato di grasso puro, talvolta comprendente striature di carne. Salato e stagionato costituisce appunto il lardo.
  • Collo, detto anche "coppa" o "lonza": è la parte compresa fra la testa e il lombo. È la parte usata per l'omonimo insaccato (Coppa o Capocollo), ma può anche essere usata per arrosti o per farne fette da saltare in padella.
  • Carré: è la parte superiore delle costole dell'animale. Viene chiamato anche "arista". Il suo utilizzo può essere quello di un'ulteriore sezione fra costola e costola, per formarne le cosiddette "braciole", oppure in tagli interi per essere cucinato arrosto o in umido
  • Spalla: è la parte superiore della zampa anteriore. Parte di medio pregio, viene trattata per produrre il cotto di spalla, simile al prosciutto cotto ma meno pregiato.
  • Pancetta: è una parte grassa stratificata con forti venature di carne. Può essere utilizzata così com'è per tagliarla a grosse fette da cuocere sulla griglia.
  • Lombata, detta anche "lonza": parte carnosa utilizzabile per farne fettine.
  • Filetto: è la carne più tenera del suino e viene utilizzata per diverse ricette.
  • Coscia: è la parte superiore degli arti posteriori dell'animale. Molto pregiata, può essere utilizzata per arrosti, brasati, fettine o spezzatini.
  • Zampe: è una carne poco pregiata, data anche la presenza di ossa di piccole dimensioni.

Tagli del bovino
Questi invece sono i principali tagli di carne bovina.
  • Lombata: è un taglio di prima ed è il più pregiato. La sua caratteristica principale è la tenerezza.
  • Fesa: è un taglio di prima ed è uno dei più grandi e magri. Si trova nella parte interna della coscia dell'animale.
  • Noce: è considerato di ottima qualità ed è molto magro.
  • Scamone: è uno dei tagli migliori. Si ricava dal gluteo, è particolarmente tenero e generalmente privo di grasso.
  • Collo: è considerato un taglio di terza. Viene ottenuto dalla zona adiacente alla testa dell'animale ed è formato da parecchi muscoli, per questo non è molto tenero.
  • Pancia: è uno dei tagli più grandi in assoluto. È formata da diversi muscoli e la porzione di grasso di cui è dotata è facilmente eliminabile.
  • Petto e reale: insieme formano un taglio di seconda. Si trova nella zona tra pancia e sottospalla. Non è molto tenero e ha anche una parte grassa.
11 fotoTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuini
Todis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuiniTodis Barletta, nel banco frigo la freschezza dei prodotti genuini
  • Shopping
Altri contenuti a tema
1 "Barletta s'innamora", partecipa e vinci un weekend d'amore "Barletta s'innamora", partecipa e vinci un weekend d'amore L'iniziativa è a cura del Comitato "Le Strade dello Shopping" di Barletta
Chiusure domenicali di negozi e ipermercati, il parere di Unimpresa Bat Chiusure domenicali di negozi e ipermercati, il parere di Unimpresa Bat «Per i piccoli commercianti cambia poco, per la grande distribuzione sarà il tracollo»
Todis Barletta, spazio ai prodotti biologici e naturali Todis Barletta, spazio ai prodotti biologici e naturali Ampia scelta sugli scaffali: ecco perché conviene e fa bene a salute ed economia
1 Nuovo spazio ragazzi 2019 da Mastrodonato Interiors & Design ad Andria Nuovo spazio ragazzi 2019 da Mastrodonato Interiors & Design ad Andria Presentazione oggi, venerdì 11 gennaio dalle ore 18 alle 21
Anche a Barletta arrivano i saldi Anche a Barletta arrivano i saldi Mediamente si spenderanno 122 euro a persona
Cosa c'è nella spesa dei barlettani per Natale? I consigli di Todis Cosa c'è nella spesa dei barlettani per Natale? I consigli di Todis Tutto ciò che non deve mancare sulla tavola delle feste
"L'Arte delle Specialità", con Todis a Barletta il gusto è di qualità "L'Arte delle Specialità", con Todis a Barletta il gusto è di qualità Tipicità Igp, Dop e regionali per scoprire i sapori italiani
Todis a Barletta, il biologico che fa la differenza Todis a Barletta, il biologico che fa la differenza Vasta scelta di prodotti biologici, senza glutine e adatti per vegetariani e vegani
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.